Cerca e trova immobili
Pentecoste in colonna al San Gottardo

TRAFFICOPentecoste in colonna al San Gottardo

18.05.24 - 08:14
Le code al portale nord non si sono dissolte neppure durante la notte e sono andate avanti tutta la giornata. Alle 18 erano 8 i km di coda.
BKR NEWS
Fonte TCS
Pentecoste in colonna al San Gottardo
Le code al portale nord non si sono dissolte neppure durante la notte e sono andate avanti tutta la giornata. Alle 18 erano 8 i km di coda.

GÖSCHENEN - È un lungo weekend di Pentecoste di passione per chi viaggia in direzione sud. Le code al portale nord della galleria del San Gottardo - attese e previste - si sono infatti puntualmente verificate già ieri e non si sono dissolte neppure nel corso della nottata. Le automobili in colonna sono poi costantemente aumentate tanto che questa mattina, attorno alle 7.50, la coda tra Beckenried (NW) e Göschenen (UR) in direzione del Ticino aveva toccato i 17 chilometri, con un tempo di attesa di quasi tre ore.

Sempre di più - Da allora il traffico non ha fatto che aumentare: tanto che poco dopo le nove la colonna di veicoli fermi ha raggiunto una lunghezza di 20 chilometri, con i ritardi che si erano dilatati ben oltre le tre ore (3h e 20 minuti). Attorno alle 10.30, invece, la colonna di macchine aveva aggiunto due ulteriori chilometri (toccando i 22 km di lunghezza), con tempi d'attesa di tre ore e quaranta minuti.

Il lento calo - Dopo la protesta di alcuni attivisti, durata una decina di minuti e conclusasi con il loro fermo, l'A2 ha (finalmente) iniziato a decongestionarsi. Ma molto lentamente. Poco prima delle 14.00 infatti tra Altdorf e Göschenen vi erano ancora 18 chilometri di coda, con ritardi fino a tre ore. Due ore più tardi i chilometri erano scesi a 14 e i tempi d'attesa si erano ridotti a due ore e venti.

Intorno alle 18 tra Erstfeld e Göschenen il traffico è sensibilmente diminuito, con una coda lunga 8 km e ritardi fino a 1 ora e 20 minuti.

Disagi anche in Ticino - E sempre sull’autostrada A2, ma più a sud, gli automobilisti si ritrovano incolonnati anche alla dogana di Chiasso Brogeda in direzione dell'Italia.

Vie alternative - Come percorso alternativo, si consiglia di deviare sulla A13 del San Bernardino. La strada del passo del San Gottardo è infatti tuttora chiusa per il persistente pericolo di valanghe, le abbondanti nevicate e l'arrivo tardivo delle temperature più miti in montagna. Il Dipartimento urano delle costruzioni ha annunciato giovedì che la riapertura del passo è prevista per la fine del mese, a patto che le condizioni meteorologiche non la ritardino. In alternativa Via Suisse consiglia ai viaggiatori provenienti dall’Altopiano di utilizzare il servizio dei treni navetta del Lötschberg e poi quello del Sempione e infine transitare dall’omonimo passo, mentre il consiglio per coloro che partono dalla Svizzera romanda è quello di optare per la galleria del Gran San Bernardo

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

FVF 1 mese fa su tio
Ci vuole immediatamente la doppia galleria, che si diano una mossa a realizzarla, hanno già perso troppi decenni a parlarne inutilmente, bisognava farla da subito!!!

Flet 1 mese fa su tio
Pedaggio!! È ora che la Svizzera si svegli! In tutta l'Europa paghi sia il transito nei tunnel e altri passaggi, e ora di finirla di regalare questi transiti all'Europa, anche se si viene ricattati!

F/A-19 1 mese fa su tio
Chi è che diceva che l’autostrada porterà solo benessere? Giusto ma adesso tocchiamo con mano l’altra faccia della medaglia.

nuska 1 mese fa su tio
ringraziamo I verdi ed i "neinssger" del doppio tunnel. Fra qualche giorno la colonna sarà in TI. Ci saranno anche gli ambientalisti??

Brissago 1 mese fa su tio
Doppia canna! siamo nel 2024 ! il mondo evolve e noi facciamo parte del mondo! Va bene anche una tassa per il passaggio, ma ci vuole la doppia canna! meno incidenti sicuramente e traffico più scorrevole e aria più sana! DOPPIA CANNAAAAA!

pegis 1 mese fa su tio
Risposta a Brissago
Mi sa che la doppia canna te la sei già fatta.

Il_Moralizzatore 1 mese fa su tio
Risposta a Brissago
Giusto! Lupara all'entrata nord e li si rimanda a casa.

SSG 1 mese fa su tio
Risposta a Brissago
magari ti è sfuggito, ma la doppia canna la stanno già facendo...

sctaquet 1 mese fa su tio
Risposta a pegis
Lo penso anch'io

Brissago 1 mese fa su tio
Risposta a pegis
Mai quanto te !!! c a g u n

Il_Moralizzatore 1 mese fa su tio
Bisogna trovare un modo per fargli capire che il Ticino non è solo una casa anziani per ricchi zucchini rimbambiti... Il sa gnanca loor indova ié dré naa. Güzz!

Dani/hcl 1 mese fa su tio
iè pö gnüc asee sti cruki

Maverik 1 mese fa su tio
Spero che sia chiaro a tutti, il traffico non diminuirà mai, tutti vogliono spostarsi quando e come vogliono e anche una tassa non li scoraggerà…. Quindi cerchiamo di muoverci e rendere questo traffico il più sicuro possibile, doppia canna (anche a 2 corsie..) per evitare gli incidenti come ieri, dove nuovamente una persona è in condizioni gravi !!!! E se fosse stato un nostro amico/parente che si sposta per lavoro???

Il_Moralizzatore 1 mese fa su tio
Risposta a Maverik
La doppia canna potrebbe funzionare...dipende come gliela punti addosso

SSG 1 mese fa su tio
Risposta a Maverik
con la doppia canna sposteresti solo il problema dal canton Uri al Mendrisiotto e addirittura al Sottoceneri. Quindi meglio una canna sola per direzione così da ridurre intasamenti in Ticino; con le due corsie non rendi più sicuro il traffico, anzi.

Maverik 1 mese fa su tio
Risposta a Il_Moralizzatore
Giusto ahahah

Brissago 1 mese fa su tio
Risposta a Il_Moralizzatore
Ma la redazione un elemento come te non lo blocca! leone da tastiera che non sei altro

Il_Moralizzatore 1 mese fa su tio
Risposta a Brissago
Brissaghesi triggerati ne abbiamo?

anaV 1 mese fa su tio
...tutto ok ....situazione 'non-binaria'...

pegis 1 mese fa su tio
Dove sono i nostri ecologisti e protettori dell'ambiente? Bloccateli, cominciate a farli tornare a casa, fategli passare la voglia di rompere. BASTAAAAA.

Lukas82 1 mese fa su tio
5 Fr di pedaggio.... Niente di più.

samoht 1 mese fa su tio
🤣...ma perchè non vanno verso nord???

nuska 1 mese fa su tio
Risposta a samoht
fra qualche giorno 😭

pegis 1 mese fa su tio
Lasciateli in colonna per diversi giorni, basta, grazie a questi fuori di testa il Ticino é il cantone con l'aria più impestata della Svizzera, oppure fate pagare i danni che ci regalano, pagamento per ogni passaggio del gottardo, minimo 100 Franchi a passaggio.

bambinoalto 1 mese fa su tio
Sembra che vi sia troppa popolazione in circolazione

GC75 1 mese fa su tio
La gente non è tutta a posto.
NOTIZIE PIÙ LETTE