Cerca e trova immobili
Un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne

LUGANOUn flash mob per dire basta alla violenza sulle donne

25.11.23 - 17:44
Le ragazze del Centro artistico MAT e della Scuola luganese di canto hanno lanciato il loro messaggio danzando e cantando.
Centro artistico MAT
Fonte Centro artistico MAT
Un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne
Le ragazze del Centro artistico MAT e della Scuola luganese di canto hanno lanciato il loro messaggio danzando e cantando.

LUGANO - Piazza Dante a Lugano si è trasformata nel pomeriggio di sabato 25 novembre per sensibilizzare la popolazione nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne. 

In occasione dell'iniziativa e durante l'evento dell'associazione Mai Più Sola, il Centro artistico MAT ha presentato la coreografia Lady Liberty. Con la loro performance di danza contemporanea, le allieve insieme al maestro Giuseppe Miraglia si sono fatte portatrici di questo importante messaggio di attualità.

Dopo la performance di danza, alcune giovani allieve di canto della Scuola luganese si sono esibite presentando delle canzoni che avevano come tematica proprio la lotta alla violenza sulle donne.

COMMENTI
 

saijon 3 mesi fa su tio
fanno venire il nervoso! 😂

Paolin’ 3 mesi fa su tio
Risposta a saijon
Perché? Sensi di colpa? Oppure senti minacciato il tuo “diritto” di tirare una sventola alla tua compagna?

merlux 3 mesi fa su tio
Risposta a saijon
Mi spiace che abbiano urtato la sua sensibilità. A me fa venire tristezza il suo messaggio.

Nola 3 mesi fa su tio
Brave! Le donne hanno bisogno sempre piu' di riconoscere la loro grande forza interiore. E' questa la forza che deve accompagnarsi al grande cambiamento epocale. Non la forza fisica-muscolare tipica del maschio che lo porta a credersi forte ma va avanti appoggiandosi al suo raziocinio materialista che immancabilmente s'inceppa e lo porta perdutamente in una crisi d'identita', e crea crisi ad ogni livello - (ecco, forse dovrebbe mollare anche il maschio l'idea di poter controllare il mondo con il solo raziocinio). Non e' piu' il momento d'illudersi.

Disà 3 mesi fa su tio
Risposta a Nola
te non stai bene

francox 3 mesi fa su tio
Fanno bene, visto che tra 50 anni porteremo il chador. Noi facciamo un figlio e mezzo a coppia, i nord africani e altre etnie musulmane ne fanno cinque. Non bisogna essere dei geni....

Spiaze 3 mesi fa su tio
Risposta a francox
Ma cosa strac4zzo c’entra il tasso di natalità con l’articolo. Si vede che sei un altro da Facebook e i post dei gattini

francox 3 mesi fa su tio
Risposta a francox
Forse prima dei 50 anni.

Paolin’ 3 mesi fa su tio
Risposta a francox
È un commento che trasuda talmente tanta ignoranza che non si capisce nemmeno contro chi era questa uscita xenofoba: contro una religione? Contro gli abitanti di una regione? Non esistono più i razzisti di una volta…

francox 3 mesi fa su tio
Risposta a Spiaze
Ok, come vuoi. Non sei il primo con il quale non condivido le idee.

francox 3 mesi fa su tio
Risposta a Spiaze
Gattini?

francox 3 mesi fa su tio
Risposta a Spiaze
Non ce l'ho nemmeno il facebuk.

Spiaze 3 mesi fa su tio
Ma andate a lavorare va. Invece di andare in piazza per casse malati affitti che si alzano di continuo e paghe da fame, vi date appuntamento in piazza per ? Flash mob sulla violenza. Se non avessero ucciso quella ragazza manco per una risottata gratis vi sareste mossi

merlux 3 mesi fa su tio
Risposta a Spiaze
Credo che lei abbia un po' la memoria corta. Ogni anno vengono fatte delle manifestazioni sul tema della violenza sulle donne. Probabilmente è il caso che lei menziona che le fa notare di più questa ricorrenza. Sperando di averle dato uno spunto di riflessione, le auguro una bella serata.

fugu 3 mesi fa su tio
Risposta a Spiaze
A Spiaze: Che commenti del cavolo fai. Pensi di risolvere tutto mandando la gente a lavorare (che poi se scrivi qui non sei certamente al lavoro, come la maggior parte dei blogger che hanno solo la parola "lavoro" alla bocca, come degli automi). Cosa c'entra il lavoro qui? Eh? La violenza fatta alle donne è un tema attuale grave, e se la gente vuole utilizzare il proprio sabato libero per manifestare, sono affari loro. Vai a lavorare tu, invece di oziare qui e a rompere l'anima al tuo prossimo. Già bello che non hai scritto l'altro grande classico in voga su Tio, "e noi paghiamo", anche quando non c'entra niente col soggetto.

curiuus 3 mesi fa su tio
Visto che, come confermato da Gobbi, nel 30% dei casi di violenza domestica le vittima sono uomini, ci troviamo tutti a ballare ? 🤣🤣🤣

Gemelli57 3 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
Non c'e' proprio speranza temo......

merlux 3 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
Potrebbe essere un'idea: ci troviamo tutti per dire no alla violenza, sia quella sulle donne che sugli uomini che verso qualsiasi essere.

Teferzio 3 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
se per quello esiste pure una correlazione molto marcata fra il numero di casi di violenza domestica riportati e il numero di manifestazioni antiviolenza e una correlazione negativa fra il numero di manifestazioni e il ratio di donne/uomini uccisi in economia domestica [McWeigh, 2006 ] [Campobell, Sharps, et. al]. Solo strane correlazioni ma fa sempre sorridere pensandoci. Manifestate manifestate donne, manifestate ...

saijon 3 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
in effetti, ... e quando si parla di violenza sui bambini le donne sormontato i maschi.

Spiaze 3 mesi fa su tio
Risposta a Gemelli57
57 sta per ? Torna su Facebook che li ci stanno le fake news da condividere e i commenti sotto ogni post da fare, su forza! Non perdere tempo qua

fugu 3 mesi fa su tio
Risposta a Spiaze
57 sta forse per il suo anno di nascita. O allora per il tuo QI. Non hai altro da fare che domande senza interesse? Dai, al lavoro, sgomberare!
NOTIZIE PIÙ LETTE