Cerca e trova immobili

LUGANOIl taglio del nastro lancia la quattro giorni di Artecasa

29.10.22 - 11:54
Dopo anni difficili contrassegnati dalla pandemia la manifestazione ha riaperto i battenti in una veste un po' diversa.
eticinforma.ch/R.Bosia
Il taglio del nastro lancia la quattro giorni di Artecasa
Dopo anni difficili contrassegnati dalla pandemia la manifestazione ha riaperto i battenti in una veste un po' diversa.

LUGANO - Dopo anni difficili contrassegnati dalla pandemia e dalle misure per combattere il Covid-19 - nel 2020 la manifestazione venne bloccata dopo poche ore - Artecasa fa il suo ritorno in una veste un po' diversa. 

Giunta alla sua 59esima edizione, infatti, la fiera, che è stata aperta questa mattina dal taglio del nastro al quale ha partecipato anche il municipale Roberto Badaracco, andrà in scena sotto i padiglioni del Conza insieme a iViaggiatori e TiSposo e durerà quattro giorni.

La formula su quattro giorni - Forte del weekend seguito dal martedì festivo, la nuova formula è stata pensata per rendere l’esperienza il più possibile produttiva. Quattro giorni quest'anno equivalgono a due weekend: «La festività del primo novembre ci permette di compattare il tempo dando agli espositori solo giorni di lavoro concreti, ovvero minore impegno per gli stessi risultati», spiega l’organizzazione. «Tradizionalmente per le ricorrenze d'inizio novembre i ticinesi rimangono a casa e hanno più opportunità di visitare la fiera, anche con opportunità di ritorno: i giorni festivi consentono ai visitatori di meditare l'acquisto e ritornare in fiera per concretizzarlo senza perdite di tempo».

«Nessun diritto di revoca» - Come aveva ricordato negli scorsi giorni l’ACSI – Associazione consumatrici e consumatori della Svizzera italiana – in questo genere di manifestazioni, infatti, non esiste il diritto di revoca. «I consumatori che acquistano un articolo o firmano un contratto - sottolinea l'ACS - non hanno infatti diritto di ritornare sulla loro decisione. Acquisti e contratti, quindi, sono definitivi».

Tutte le info e gli orari sul sito www.fieraartecasa.ch 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Evry 1 anno fa su tio
Per una Fier seria non si fa pagare l'entrata ! Ma da noi si spelano anche le pulci, vergogna.

ZioG. 1 anno fa su tio
La peggiore di sembre, piu che artecasa è una fiera delle vacanze con espositori disperati che ti rincorrono per un contratto. CHF 10 x 2 buttati nel c…o
NOTIZIE PIÙ LETTE