Immobili
Veicoli

CANTONEGobbi, due colpi con i colleghi e uno sguardo al futuro

24.05.22 - 13:30
Lo scorso mercoledì si è tenuto l'incontro tra il Direttore del DI e i suoi funzionari dirigenti
DI
CANTONE
24.05.22 - 13:30
Gobbi, due colpi con i colleghi e uno sguardo al futuro
Lo scorso mercoledì si è tenuto l'incontro tra il Direttore del DI e i suoi funzionari dirigenti
Dopo il tradizionale Tiro federale in campagna l'appuntamento è servito per parlare della necessità di reclutare validi dirigenti e favorire la crescita professionale all’interno dell’Amministrazione cantonale.

BELLINZONA - Mercoledì 18 maggio si è tenuto il primo dei due pomeriggi annuali del Dipartimento delle istituzioni dedicati all’incontro tra il Direttore del Dipartimento e i suoi funzionari dirigenti.

È stata l’occasione per un aggiornamento sul preconsuntivo 2022 e per parlare della necessità di poter reclutare validi dirigenti, nonché di come favorire la crescita professionale all’interno dell’Amministrazione cantonale.

Nella prima parte del pomeriggio, svoltosi ad Airolo, le collaboratrici e i collaboratori del Dipartimento delle istituzioni hanno potuto partecipare al tradizionale Tiro federale in campagna, gara con pistola e fucile d’ordinanza. Thomas Ferrari, ufficiale capo area della Polizia cantonale, si è aggiudicato il primo posto nella classifica con la pistola da 25 m, mentre Andrea Cucchiaro, ufficiale sempre della Polizia cantonale, è risultato il migliore nella gara con il fucile da 300 m. Tra le donne Frida Andreotti, direttrice della Divisione della giustizia, ha confermato la vittoria dello scorso anno.

L’incontro è proseguito con la visita a gruppi del cantiere per la costruzione della seconda canna della galleria autostradale del San Gottardo, accompagnata dai collaboratori di USTRA (Committente) e del Consorzio DL Bedrina (Direzione locale dei Lavori). È seguita la presentazione del progetto all’Infocentro di Airolo con l’intervento dell’ing. Stefano Pedrazzini dell’Ufficio federale delle strade. Un momento apprezzato per la possibilità di vedere dal vivo i lavori riguardanti le prime parti d’opera sotterranee: lo spostamento del SISto (cunicolo di servizio e delle infrastrutture) per fare posto al tracciato della futura seconda canna nella zona del portale sud e l’avvio dello scavo del cunicolo di accesso sud, con la fase di montaggio della fresatrice meccanica “Delia”.

Nel tardo pomeriggio ha preso la parola il Direttore Norman Gobbi, che ha dapprima presentato ai funzionari dirigenti la fotografia della situazione finanziaria del Dipartimento, consuntivo 2021 e preconsuntivo 2022 aggiornato a fine aprile, oltre ad alcuni aspetti puntuali concernenti le risorse umane. Sempre ragionando sul personale, ha voluto trasmettere alcune riflessioni sull’importanza di garantire dei dirigenti leader all’Amministrazione cantonale, in grado di adempiere con successo alle aspettative richieste dalla funzione. Un tema caro al Direttore per accrescere l’efficacia del lavoro svolto all’interno delle singole unità amministrative, rispettivamente per formare tempestivamente i futuri funzionari dirigenti del Dipartimento.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO