Immobili
Veicoli

CANTONE / URIGià dieci chilometri di coda al portale Nord del San Gottardo

13.04.22 - 14:16
Il traffico di vacanzieri è già parecchio intenso sul principale asse viario che attraversa le Alpi.
BRK News
Già dieci chilometri di coda al portale Nord del San Gottardo
Il traffico di vacanzieri è già parecchio intenso sul principale asse viario che attraversa le Alpi.
Ma il peggio dovrebbe ancora venire. Via Suisse avverte infatti che nei prossimi giorni le colonne potrebbero raggiungere i 20 chilometri. Una lunghezza che non si vedeva dal 2019.

ALTDORF - Erano state ampiamente previste e oggi si sono puntualmente concretizzate. Stiamo parlando delle code al portale Nord del San Gottardo che attorno alle 14.00 avevano già raggiunto una lunghezza di dieci chilometri. «Questo significa - precisa Via Suisse - che i viaggiatori devono pazientare oltre un’ora e mezza prima di poter accedere alla galleria».

«Un record per il mercoledì prima di Pasqua» - D'altronde il TCS aveva già messo in guardia negli scorsi giorni sulla possibilità che il traffico si sarebbe intensificato già a partire da questo mercoledÌ. Ma delle code così lunghe non erano preventivabili: «Si tratta di una cifra record», precisa Via Suisse. «Stando alle nostre statistiche degli ultimi sette anni, infatti, il mercoledì prima di Pasqua le code davanti alla galleria del Gottardo non hanno mai superato sette chilometri. 

«Fino a venti chilometri» - E altri giorni di passione per i viaggiatori diretti verso Sud sono previsti domani e durante il Venerdì Santo. Secondo le previsioni di Via Suisse nelle prossime 48 ore le code al portale Nord potrebbero infatti raggiungere i venti chilometri. Un lungo serpentone di veicoli incolonnati che non si vedeva più dal 2019, ovvero prima che scoppiasse la pandemia.

Via Suisse consiglia in alternativa di circolare dall'A13 del San Bernardino.

 

COMMENTI
 
Xelle 4 mesi fa su tio
Ma la gente sara anche libera di fare quello che vuole, no? e anche di fare la coda.
Princi 4 mesi fa su tio
per quanto mi riguarda la coda potrebbe arrivare a Basilea , visto che non lasciano denaro in ticino ! ma cosa aspettano a far pagare 20 fr per attraversare il tunnel
ceresade36@gmail.com 4 mesi fa su tio
Ma scusate no cè un'altra possibilità di fare vacanze Deve essere per forza a pasqua ? La gente nkn è normale 😢
pag 4 mesi fa su tio
Forse perche' le scuole sono chiuse ed e' una delle poche occasioni per andare via coi figli?
Andy 82 4 mesi fa su tio
sorry .. volevo scrivere chi li vede.. sottinteso "i soldi"
Andy 82 4 mesi fa su tio
che stiano fuori dalle palle ...ok che portano soldi mi chi li vede??
Shion 4 mesi fa su tio
Gente che porta barche, vespe, garage con dentro moto, gente con camper vecchi di trent'anni strainquinanti....ma la gente sa ancora cosa è la vacanza? La chiamano vacanza questo consumismo egoista con questo impatto ecologico?
vulpus 4 mesi fa su tio
Per questi signori la benzina potrebbe anche costare 10.-/litro, che immancabilmente si mettono in coda.
dan007 4 mesi fa su tio
Poveri frontalieri chiusi nella mostra dei vacanzieri on riusciranno più a rientrare
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO