Immobili
Veicoli

CANTONECapi di giustizia e polizia in Ticino per... far scuola

01.04.22 - 15:05
Nuove nomine e una decisione importante presa nella due giorni tra lago e collina
Foto DI
CANTONE
01.04.22 - 15:05
Capi di giustizia e polizia in Ticino per... far scuola
Nuove nomine e una decisione importante presa nella due giorni tra lago e collina

MORCOTE - Passaggio di consegne al vertice della Conferenza Latina dei Capi dei Dipartimenti di Giustizia e Polizia (CLDJP) che si è riunita il 30 e 31 marzo a Vico Morcote e Morcote, assieme alle Conferenze Latine dei capidipartimento di Asilo e Migrazione (CLDAM) e degli Affari Militari e Protezione Civile (CLAMPP). Tante sigle, ma un’unica cornice, molto apprezzata, per l’incontro organizzato dal direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi.

La scuola multisito - Oltre alla nomina del consigliere di Stato neocastellano Alain Ribaux quale presidente delle tre Conferenze Latine, nel campo della polizia, la Conferenza latina ha deciso di sviluppare il progetto di una «Ecole romande unique multi-sites» (scuola unica multisede romanda). La creazione di questa scuola multisito, che integra il Centro interregionale di formazione della polizia (CIFPol) e l'Accademia di polizia, è in linea con l'attuazione del nuovo concetto di formazione dell'Istituto svizzero di polizia (ISP), denominato CGF 2020.

Un approccio uniforme - In questo contesto, l'ERM si posizionerà come un centro di eccellenza e una risorsa propositiva al servizio delle forze di polizia: un centro di eccellenza nel campo dell'approccio pedagogico (assicurando la sua uniformità, efficacia e coerenza) e nella sua capacità di sinergia delle migliori pratiche applicate nelle diverse forze di polizia.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO