Immobili
Veicoli

CANTONEAltri 77 contagi e un ricovero in Ticino

24.08.21 - 10:07
Le strutture sanitarie cantonali accolgono 33 pazienti con sintomi gravi della malattia
Ti-Press
Altri 77 contagi e un ricovero in Ticino
Le strutture sanitarie cantonali accolgono 33 pazienti con sintomi gravi della malattia
Attualmente più del 54% della popolazione ticinese è completamente vaccinato.

BELLINZONA -  La situazione epidemiologica continua sulla falsa riga degli scorsi giorni (e settimane). E i numeri odierni - riportati dal Ufficio del medico cantonale nel consueto aggiornamento sulla diffusione della malattia - confermano la tendenza al rialzo per quel che concerne i contagi. Sono infatti 77 i nuovi positivi contabilizzati nel nostro cantone nelle ultime 24 ore che portano il totale a 34'969 da inizio crisi.

Tio.ch / 20 minuti

Durante le 72 ore del weekend se ne sono contati 135, mentre lo scorso venerdì erano stati 54. Martedì di una settimana fa erano invece stati 84. Neppure oggi vengono segnalate altre vittime da imputare al virus. Il totale delle persone morte da inizio pandemia resta quindi fermo a quota 997, con l'ultimo decesso che risale allo scorso 12 agosto.

33 in ospedale - Anche la situazione negli ospedali ticinesi non è più tranquilla come qualche settimana fa.Durante lo scorso weekend, infatti, ben 13 ticinesi hanno dovuto essere ospedalizzati a causa della malattia. E oggi un'altra persona ha necessitato di un ricovero. Attualmente nelle strutture sanitarie del nostro cantone sono ricoverati 33 pazienti Covid-19, di cui quattro in cure intense (come ieri). Numeri simili non si registravano dallo scorso mese di maggio (34 ospedalizzati il 14).

Tio.ch / 20 minuti

Più di 400mila dosi inoculate - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a lunedì 23 agosto, riportano che il 54,5% della popolazione (191'711 persone) è ora completamente immunizzato, avendo ricevuto entrambe le dosi di vaccino, mentre sono 406'866 le dosi finora somministrate.

COMMENTI
 
chris76 11 mesi fa su tio
se ci si vaccinare di più...
Gus 11 mesi fa su tio
Si fossero ascoltati un po' di più Denti e Garzoni non ci troveremmo di nuovo in questa situazione di m. Ma, per certi ...., era d'obbligo seguire UDC e Lega
Aargauer 11 mesi fa su tio
Tranquillo che adesso ci penserà qualcuno ad illuminarci con qualche commento interessante 😉
seo56 11 mesi fa su tio
Grazie NO VAX!!
Mattiatr 11 mesi fa su tio
Grazie alle persone a rischio, se non ci fossero non saremmo qua a fare sti discorsi no?
Snowwhite 11 mesi fa su tio
Che commento colto ed acuto . Ma soprattutto: che gran egoismo circola.
Yamaichi 11 mesi fa su tio
Guardate che per far diminuire i ricoveri in ospedale è sufficiente prevedere le cure domiciliari … peccato che su queste non si possa guadagnare abbastanza!
Blobloblo 11 mesi fa su tio
Infatti la maggior parte potrebbe curarsi tranquillamente da casa!!! Ma come dici tu non ci si guadagna abbastanza, ma soprattutto non spaventa abbastanza!!!
Big Luca 11 mesi fa su tio
Mi sembra di capire che prima dell'arrivo della variante Delta le degenze in ospedale durassero 2-3 giorni max., ora con la variante Delta in atto mi sembra di capire che le degenze durino piu' di 1 settimana. Temo sia dovuto al fatto che precedentemente il farmaco della Roche avesse un effetto quasi immediato sui pazienti ricoverati, mentre per la variante Delta non é cosi'. Forse qualcuno piu' competente del sottoscritto sarebbe in grado di confermare o contraddire questa mia supposizione ?
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO