Immobili
Veicoli

BELLINZONACorona è di nuovo libera di volare

29.07.21 - 23:07
"Ammaccata" dalla forte grandinata degli scorsi giorni era stata soccorsa e curata dalla SPAB
spab
Corona è di nuovo libera di volare
"Ammaccata" dalla forte grandinata degli scorsi giorni era stata soccorsa e curata dalla SPAB
La poiana, nuovamente in forma, ha potuto finalmente tornare a solcare i cieli.

BELLINZONA - Dopo un periodo di convalescenza presso il centro di cura per animali selvatici della SPAB, la splendida poiana soprannominata Corona è ritornata ad osservare dall'alto la Turrita.

Il nome le è stato affibbiato dai dipendenti dell’omonimo ristorante. Dopo la violenta grandinata di qualche settimana fa, la poiana era rimasta ferita. I chicchi di grandine e l’intensità delle precipitazioni hanno letteralmente abbattuto il povero rapace che, inzuppato d’acqua e “ammaccato”, ha trovato rifugio proprio nel portico accanto all’esercizio pubblico.

Nonostante in quel momento tutta la zona fosse allagata, è stata soccorsa, raccolta e messa al riparo. I volontari della SPAB l’hanno recuperata e negli scorsi giorni Corona ha potuto ritrovare la sua forma proprio grazie al centro di cura SPAB (l'unico autorizzato in Ticino per la cura dei rapaci e dal quale, dopo le cure, decine di uccelli ogni anno ritornano a volare nei cieli ticinesi).

COMMENTI
 
egi47 1 anno fa su tio
Amare e rispettare tutti gli animali, rispettare anche la natura, quello che facciamo noi: salvare 1 per farne morire centinaia, non é giusto.
Tato50 1 anno fa su tio
Forse anche dare un'occhiata a quanta gente nel modo soffre non sarebbe un male. Peccato che si parla tanto ma si fa poco e mentre scrivo centinaia di bambini esalano l'ultimo respiro ;-(
koalaboss 1 anno fa su tio
BRAVI RAGAZZI, GRAZIE DAVVERO PER IL VOSTRO CUORE NEI CONFRONTI DEGLI ANIMALI.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO