Immobili
Veicoli

CANTONECovid: 28 positivi, uno in casa anziani

20.05.21 - 10:01
Nessuna vittima a causa del virus nelle ultime 24 ore
keystone
Covid: 28 positivi, uno in casa anziani
Nessuna vittima a causa del virus nelle ultime 24 ore
Stabile la situazione nei nosocomi del nostro cantone, nei quali si conta un totale di 25 pazienti Covid ricoverati.

LUGANO - Sono 28 i nuovi positivi al Coronavirus rilevati tra ieri e oggi in Ticino (8 in meno rispetto a ieri). Lo comunica l'Ufficio del medico cantonale. Ieri e l'altro ieri si contavano invece rispettivamente 36 e 29 casi. Fortunatamente non viene segnalato nessun nuovo decesso, per cui il bilancio complessivo delle vittime da febbraio 2020 resta a quota 993.

Negli ospedali - Stabile la situazione nei nosocomi del nostro cantone, nei quali si conta un totale di 25 pazienti Covid ricoverati. Nelle ultime 24 ore ci sono state due nuove ammissioni, ma anche quattro dimessi. Le persone che si trovano nel reparto di cure intense restano 4.

elaborazione tio/20minuti

Dall'anno scorso - I ticinesi risultati positivi al virus da inizio pandemia ad ora sono 32'914.

I vaccinati - I dati (attualizzati a domenica scorsa) riferiscono di un 16,6% della popolazione attualmente completamente vaccinato, per un totale di 175'068 dosi inoculate.

A scuola - Non ci sono nuove quarantene di classe, informa il Decs. Quelle in atto sono ora 2 (in una scuola elementare di Quartino e in una di Vacallo).

Nelle case di riposo - Nelle case anziani del nostro Cantone si registra un paziente infetto. Lo riferisce l'ADiCASI (Associazione dei direttori delle Case per anziani della Svizzera Italiana).

Quarantene e isolamenti - Secondo l'ultimo aggiornamento del contact tracing, risalente a lunedì, sono 268 le persone in isolamento perché positive, mentre 469 ticinesi si trovano sotto regime di quarantena per essere entrati in contatto con dei positivi o dopo essere rientrati da Paesi a rischio secondo gli standard dell'Ufficio federale della sanità pubblica.

elaborazione tio/20minuti

NOTIZIE PIÙ LETTE