Keystone
CANTONE
08.04.2021 - 15:300

Perché non si rispettano più le regole? Live con la psicologa

La specialista Giulia Raiteri in diretta su Piazza Ticino. Segui e commenta anche su Facebook e Youtube.

LUGANO - Misure anti Covid sempre più indigeste. La gente ha voglia di normalità. E di settimana in settimana aumentano le tensioni, in particolare nelle aree urbane. Cosa sta capitando nella testa di alcune persone? Perché una parte della popolazione non rispetta più le regole? E quali potrebbero essere le conseguenze di simili comportamenti? Cerchiamo di capirlo con Giulia Raiteri, psicologa, ospite di piazzaticino.ch. Segui e commenta la diretta anche su Facebook e su Youtube. 

«Se si va avanti così, la polizia non sarà più in grado di intervenire». Parole di Fredy Fässler, consigliere di Stato sangallese. Un disagio che si nota anche nella Svizzera italiana. Di recente Wladimiro Castelli della polizia comunale di Lugano ha dichiarato a Tio/20 Minuti che «è difficile fermare una folla simile. Quando c'è una parte così grande della popolazione che ignora la legge con così tanta ostinazione, ci si trova nella difficoltà ad adempiere ai nostri doveri». All'orizzonte si profilano altri weekend complicati.  

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-18 10:14:46 | 91.208.130.85