Cerca e trova immobili

CADENAZZOLa decana di Cadenazzo spegne cento candeline

07.12.20 - 16:40
Erminia Addor ha festeggiato il suo compleanno attorniata dai suoi cari e da una delegazione del Municipio.
Comune di Cadenazzo
La decana di Cadenazzo spegne cento candeline
Erminia Addor ha festeggiato il suo compleanno attorniata dai suoi cari e da una delegazione del Municipio.

CADENAZZO - La decana di Cadenazzo ha soffiato oggi su cento candeline. Nata e cresciuta nel Comune, Erminia Addor ha tagliato oggi il ragguardevole traguardo e ha festeggiato il suo compleanno attorniata dai suoi cari.

Anche una delegazione del Municipio - composta dal Sindaco Marco Bertoli, dal suo vice Renzo Marielli e dalla Municipale Natascia Caccia - ha voluto portare gli auguri di tutta la cittadinanza all'arzilla signora.  Che per l'occasione ha voluto dedicare un messaggio di speranza rivolto a tutti gli anziani. «Non dite mai sono vecchio», ha scritto la neo-centenaria. «Siamo anziani con qualche giorno in più ma possiamo ancora dare qualcosa: un sorriso ai bimbi, un abbraccio a chi è triste, una mano a chi ha bisogno».

Il pensiero dell'arzilla vecchietta si rivolge anche ai disoccupati, ai carcerati e alle persone dimenticate. «Diamo tutto con il cuore e un sorriso. Poi riprendiamo la nostra strada, sempre più in discesa, sorridenti o tristi arriviamo al traguardo e fiduciosi nella bontà divina, chiudiamo l’ultima porta». 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE