Tipress
LOCARNO
11.09.2020 - 14:330

Azioni cedute alla Città: alla Kursaal il risultato non torna

Un errore nella perizia e il pacchetto di azioni della Porto Regionale ceduto alla Città risulta sottostimato

Dalla Kursaal commentano: «Chiaramente non spetta a noi controllare una perizia, altrimenti non prenderemmo un perito». Risolutivo il controllo del revisore dei conti.

LOCARNO - Se il risultato non torna. A risolvere l’arcano è stato il revisore dei conti della Kursaal Locarno Sa. A bilancio mancavano infatti all’appello grossomodo 250’000 franchi. Controlli più approfonditi hanno dato la risposta risolutiva. Nell’ambito della cessione, poco più di un anno fa, alla Città delle azioni della Porto Regionale di Locarno Sa detenute dalla Kursaal Locarno Sa sarebbe stato commesso un errore di calcolo. Col risultato che il valore del pacchetto azionario è stato sottostimato per la cifra sopra indicata. Sono i soldi in meno che la Kursaal ha incassato dal Comune.

Perizia poco apprezzata - Colpa, sembrerebbe, di un errore di calcolo, un pasticcio avvenuto in un noto studio fiduciario asconese cui era stato affidata la consulenza. «Chiaramente non spetta a noi controllare una perizia, altrimenti non prenderemmo un perito. Sia la Kursaal, sia il Municipio si sono fidati. Ma i soldi - commentano, informalmente, dalla stessa Kursaal - non sono persi. È il nostro legale che se ne sta occupando. Tramite l’assicurazione del perito, o se caso il perito stesso, la questione dovrebbe andare a posto». O in porto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 13:12:34 | 91.208.130.86