tipress
LUGANO
09.08.2020 - 11:460

Un concerto alle 5.30 di mattina

Esperienza indimenticabile all'alba di oggi per un folto pubblico, in cima al Monte San Salvatore

LUGANO - Un momento magico vale la levataccia. Nonostante l'orario - inizio ore 5.30 - un pubblico numeroso è accorso questa mattina in vetta al monte San Salvatore, per godere due spettacoli al contempo: l'alba sul Ceresio, e un concerto di musica classica. 

L'evento, organizzato dalla Società Funicolare del San Salvatore e dal Comune di Paradiso, ha visto esibirsi il violoncellista Claude Henri sulle note di Thaikovski e della musica zigana. Ad accompagnarlo gli allievi del Conservatorio della Svizzera italiana Tea Vitali e Emanuele Zanforlin, la violista Maria Beatrice Aramu e il violoncellista Milo Ferrazzini. 

All'evento - a pagamento - ha fatto seguito una colazione nel vicino ristorante di vetta. 

 

tipress
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 14:59:02 | 91.208.130.89