Deposit
ULTIME NOTIZIE Ticino
AGNO
6 ore
Infortunio in via Stazione, fuori pericolo il 41enne
L'uomo, tuttavia, ha riportato lesioni gravi e si trova ancora in ospedale
FOTO
ROVEREDO
7 ore
Cerca funghi, finisce nel riale. Soccorso in elicottero
L'uomo è stato trasportato all'Ospedale Civico di Lugano.
FOTO
LOSONE
7 ore
Malore nei pressi del fiume, arriva la Rega
Sul posto anche la Polizia, un'ambulanza e un'automedica
CANTONE
8 ore
«Chi vigila sul Governo non deve essere al Governo»
L'Mps lancia un'iniziativa parlamentare per l'istituzione di una commissione ad hoc.
CANTONE
10 ore
«Più piste ciclabili e spazi per i più piccoli»
Lo chiede la Federazione Ticinese di Ciclismo, che si è riunita oggi in assemblea
CONFINE
10 ore
L'ultimo saluto a don Roberto: «Ha dato la vita per gli ultimi»
La messa in suffragio del sacerdote si è celebrata questa mattina a Como
FOTO
LUGANO
10 ore
Vernice? No, l'alga tossica
Immagini suggestive quelle inviate da un lettore.
CANTONE
15 ore
Pulire i fondali del Lago Maggiore? «Trovato letteralmente di tutto»
I sub dell'Associazione Delta Divers si sono impegnati nella pulizia dei fondali durante il Clean-up day 2020
LUGANO
1 gior
Esce di strada di fronte allo stadio
L'incidente è avvenuto questa sera in via Trevano. Illesi i tre occupanti del veicolo
CANTONE
1 gior
«In questa crisi la Svizzera ha mostrato la sua coesione»
Ignazio Cassis e Christian Vitta hanno ripercorso questa sera i punti salienti della pandemia.
LOCARNO
1 gior
«Vogliamo le bici sui bus»
I Verdi del Locarnese chiedono alle Fart di togliere il divieto
CANTONE
1 gior
Inchiesta Lega: spunta il nome di Tettamanti
I magistrati italiani indagano sui conti pro-Salvini. Ma dal Ticino arriva la smentita di Fidinam
RIAZZINO
1 gior
30 gradi, ma è già Natale
Nei negozi sono già comparsi i primi addobbi natalizi
LUGANO
1 gior
«Lugano perderà un bel po' di soldi»
Tre consiglieri comunali hanno stimato a 40 milioni il danno da Covid per quest'anno. E chiedono lumi
CANTONE
1 gior
«Il tempo per accudire i figli valga negli anni di servizio»
Un'iniziativa parlamentare chiede di non penalizzare le neo-mamme dell'amministrazione pubblica
AGNO
1 gior
Il Covid fa friggere i conti dei pescatori
Gli eventi cancellati nel 2020 appesantiscono i bilanci di molte associazioni.
CANTONE
1 gior
I radar risparmiano solo la Valle di Blenio
La prossima settimana sono previsti controlli mobili in sette distretti su otto.
CASLANO
1 gior
Abbaglio sui «controlli fantasma»
La Commissione rinnova la fiducia alla Polizia Malcantone Ovest: «I controlli sono stati regolarmente effettuati»
CANTONE
1 gior
Badanti: «Il CNL viene applicato in tutte le istituzioni coinvolte?»
È quanto chiede Fabrizio Sirica, che ha inoltrato un'interrogazione
LUGANO
1 gior
Artecasa si farà
La fiera si svolgerà dal 28 ottobre al primo novembre
LUGANO
1 gior
Cocaina, la pista si allunga
Altri arresti ieri in vari luoghi del Cantone
LUGANO
1 gior
Donne «discriminate» anche in carcere
Sette deputati chiedono il ripristino di un carcere femminile in Ticino
CANTONE
1 gior
«Imposte in su? Una medicina peggiore del male»
Secondo il PLRT nella difficile situazione attuale occorre riflettere sulle priorità di investimento
CANTONE
1 gior
«Presidio antirazzista» rosso-verde contro le politiche di Gobbi
Il comitato unitario di tre anni fa lancia un nuovo appello per «il ripristino della legalità».
LUGANO
1 gior
A Lugano si torna sul ghiaccio
Da lunedì prossimo la Cornèr Arena sarà nuovamente aperta per il pattinaggio pubblico
CANTONE
1 gior
I ticinesi non pagano i debiti (e il Covid non c'entra)
Troppi insolventi, il tasso è tra i più alti in Svizzera. Ed è rimasto invariato con la crisi da coronavirus
CANTONE
1 gior
«Oggi è l'ultima giornata estiva», parola di MeteoSvizzera
La calda parentesi settembrina si prepara ad abdicare. Da domani temperature in calo
SOLDUNO
1 gior
Cocaina in casa di un 39enne
L'uomo, di origini dominicane, è stato arrestato
CANTONE
1 gior
L'Unesco saggia i faggi valmaggesi
La riserva forestale ambisce ad entrare nel Patrimonio mondiale come "bene seriale"
CANTONE
1 gior
Coronavirus e case anziani: visite in camera di nuovo possibili
«Gli ospiti hanno sofferto per l'isolamento». Merlani: «Sulla scuola non diventiamo troppo paranoici».
CONTONE
1 gior
Liquami nel pozzo, ma non c'è pericolo per l'acqua
Spandimento abusivo di liquami nei pressi del pozzo di captazione. Le autorità: «Nessun pericolo per la salute»
LOCARNO
1 gior
Conti in rosso e critiche: «Non avete rilanciato il turismo»
I conti consuntivi 2019 della Città sollevano critiche anche da parte di chi propone di approvarli.
CANTONE
1 gior
Operazioni antidroga fra Bellinzonese e Tre Valli: 6 persone finiscono in manette
Sequestrati anche importanti quantitativi di stupefacenti, una trentina le persone denunciate
VIDEO
LUGANO
1 gior
Il turismo strizza l'occhio agli over 60: «Lugano Region. Il vero sud»
L'iniziativa vuole anche convincere gli operatori ad estendere le aperture stagionali
CANTONE
1 gior
Maturità professionale: «Non penalizziamo gli allievi»
Il Partito comunista interroga il Governo sul posticipo degli esami e sui tempi con cui è stato comunicato agli studenti
CANTONE
1 gior
Quattro nuovi contagi in Ticino
Il numero complessivo di casi raggiunge quota 3'608. Le nuove cifre aggiornate questa mattina dal Cantone
MENDRISIO
1 gior
Super Puma dell’Esercito vittima di un attacco laser
L’autore del gesto è stato intercettato e denunciato al Ministero pubblico
CANTONE
1 gior
I medici: no alla distribuzione dei bonus
Meglio usare quei soldi raccolti durante la pandemia per scopi utili all'ospedale
RIVA SAN VITALE
1 gior
Quando lo scultore è donna: «Tramuto i sogni in bronzo»
Trent'anni fa la scultrice e pittrice Gabriela Spector ha lasciato l'Argentina per mettere radici in Ticino.
CANTONE
1 gior
«I nostri figli a casa per un mini raffreddore»
Misure anti Covid-19. C'è malumore tra i genitori degli allievi di scuola elementare e dell'infanzia.
CANTONE
24.07.2020 - 20:150

«Un invito degno degli Stati totalitari. È veleno per la società»

L'ex deputato Stojanovic critica l’autorità che ha indicato ai cittadini come segnalare i furbetti della quarantena

Secondo il politologo «si crea una situazione di reciproca diffidenza. Mi auguro che l’invito venga cancellato»

BELLINZONA - È un invito che, secondo alcuni, ha il sapore della delazione. Nel comunicato diffuso ieri il Dipartimento della sanità e della socialità sensibilizza la popolazione sulle quarantene da Covid. E, ad un certo punto, la coinvolge direttamente, scrivendo che «le segnalazioni di privati cittadini in merito a potenziali violazioni di quarantene da parte di terzi sono da indirizzare alla Polizia cantonale ai seguenti contatti: +41 848 25 55 55 o via email a polizia@polca.ti.ch». Precisando inoltre che verranno considerate solo segnalazioni concrete (riportanti i nomi dei presunti autori di violazioni) e referenziate (non anonime).

Non siamo insomma alla delazione selvaggia, ma… l’iniziativa ha fatto sobbalzare il politologo ed ex granconsigliere Nenad Stojanovic che su Facebook ha scritto: «Lo Stato invita di fatto le cittadine e i cittadini a trasformarsi in poliziotti/e, aprendo così un vaso di Pandora molto pericoloso».

In fondo - chiediamo a Stojanovic - si potrebbe vedere in questa richiesta di aiuto un’ammissione di impotenza dello Stato nel controllo del territorio?
«Non la vedo tanto sotto questa luce, dal momento che è evidente che lo Stato non ha i mezzi per controllare queste misure di quarantena e quindi ci si basa sulla responsabilità individuale. Una responsabilità, del resto, sempre invocata al tempo degli inviti a restare a casa o, più di recente, a usare la mascherina. Il punto invece, secondo me, è un altro».

Quale?
«Questo genere di pratiche le conosciamo dagli stati totalitari e autoritari. Avveniva, ad esempio, nella Germania Est dove il vicino spiava la vita degli altri. Per fortuna siamo in una democrazia per cui è permesso al cittadino protestare. Per carità può anche darsi che chi ha lanciato questo invito non abbia fatto tante riflessioni. Spero si tratti di una svista di qualcuno al Dipartimento delle Istituzioni. Ma un fatto del genere non può lasciarci indifferenti».

Per furti o altri crimini è però prassi coinvolgere gli eventuali testimoni...
«Ma un conto è chiedere l’aiuto a chi ha assistito a un reato. Qui siamo nell’ambito di una delle tante misure, giuste o sbagliate che siano, per contenere il virus. Qui si invitano i cittadini a spiare i vicini. Si crea una situazione di reciproca diffidenza e questo in una società è veleno. Mi auguro che l’invito venga cancellato».

Lo Stato sollecita i cittadini a vigilare sul territorio. Lei, ex deputato, nel suo post, sembra invitare i granconsiglieri a controllare lo Stato...
«Beh, è il compito del Legislativo. Non sono più in Gran Consiglio altrimenti già oggi sarebbe partita un’interrogazione».

In fondo è un invito anche questo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Stasi
Ivana Kohlbrenner 1 mese fa su fb
Se la gente fosse onesta il problema non sussisterebbe
Escavo Monti 1 mese fa su fb
Stojanovic, se non ci sono questi che non rispettano le norme , non ci vogliono gli 'informatori'!! Quindi Stojanovic, intervenga lì !!!
Heinz 1 mese fa su tio
Non so perché ma tutto questo mi ricorda il film 'le vite degli altri'
pillola rossa 1 mese fa su tio
@Heinz Bellissimo film e purtroppo giustissima osservazione
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Ah ora lo stato sente la mancanza di tutte quelle nonnine che ora sono in casa anziani e che ai tempi sorvegliavano il territorio meglio dei cani da guardia?!
Giovanii 1 mese fa su tio
Sostegno pino in mano per tutti.
Mamarco 1 mese fa su tio
Sostengo lo stato, chi cerca di fate il furbo, e in questo caso il danno è verso la popolazione intera, deve essere segnalato. Trovo spregevole, egoistico, irrispettoso il comportamento di chi ha voluto andare in certi paesi malgrado il pericolo e fregarsene del danno che potrebbe causarci. É responsabilità di tutti la salvaguardia della salute. Invito tutti a sentirsi responsabili e segnalare immediatamente ogni caso. Questo per non dover pentirsene. Paragonare questa situazione a quella della Germania dell'est é prendere in giro l intelligenza della popolazione, che capisce benissimo che ai quei tempi quello che stava dietro era la violenta imposizione del comunismo, col quale ben pochi erano d'accordo. Oggi si tratta di proteggere la salute di tutti. Non date retta al signor Stejanovic, il suo suggerimento è scorretto e pericoloso per tutti.
TI.CH 1 mese fa su tio
PENSO: che chi vuole fare il furbetto si voglia mettere al dii sopra agli altri fregandosene delle direttive e lo faccia "in difesa della sua libertà, bene lo faccia pure" , però poi se rimane contagiato da dover essere ricoverato lasciamolo pure morire in pace perché crea solo costi.
ugo202230 1 mese fa su tio
In qualche modo ci si deve proteggere da chi non rispetta le regole. Chi arriva da paesi a rischio si prenda le sue responsabilità, altrimenti per la salvaguardia di chi si comporta nel giusto modo, tutto è lecito.
Marta 1 mese fa su tio
..ma da queste parti è sempre stato così.
marco17 1 mese fa su tio
Credo che per la prima volta nella mia vita sono d'accordo con il politologo Stojanovic. L'invito alla delazione da parte dell'autorità è un'iniziativa infame e pericolosa. Poi si criticano paesi come la Cina per il loro controllo totalitario sulla popolazione ma si cerca subdolamente di fare lo stesso, sfruttando la paura della pandemia.
roma 1 mese fa su tio
Stojanovic, il 2 di picche o niente per cena sono la stessa identica cosa.
Evry 1 mese fa su tio
L'ex deputato Stojanovic non si è ancora assimilato dove vive se non li garba vada altrove!!!
marco17 1 mese fa su tio
@Evry Tu sei l'ennesima dimostrazione del proverbio "quando il dito indica la Luna lo stolto guarda il dito". Ti focalizzi sulle origini di Stojanovic invece che su quello che dice,
Evry 1 mese fa su tio
@marco17 e tu non sei capace di accettare come la penso gli altri, fatti i c... tuoi.
Wunder-Baum 1 mese fa su tio
Purtroppo fino a quando bloccheremo il virus. Non possiamo permetterci di avere una seconda ondata e tutti devono esserne coscienti. Comprendo che le limitazioni sono difficili da accettare, ma e’ importante essere diligenti e attenti per noi stessi e per gli altri ! Quando vedo delle persone che sul treno indossano la mascherina nei modi piu stravaganti possibili mi chiedo....perché ? Cosa vogliono dimostrare ?
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Ma funziona già così, non puoi fare un passo senza che il vicino ti controlli
Dany Pellegrini 1 mese fa su fb
Da non credere 😡
OCP 1 mese fa su tio
La libertà degli altri finisce dove inizia, in questo caso, il diritto degli altri. In questo caso a non ammalarsi e magari lasciarci la pelle per il comportamento scellerato ed egoista degli altri. Dispenser di aria fritta.
tip75 1 mese fa su tio
siamo alla canna del gas ma ottimisti guardiamo avanti
seo56 1 mese fa su tio
Si vergogni e mi fermo qui!!!
sheva 1 mese fa su tio
@seo56 Concordo !
gigipippa 1 mese fa su tio
Andrebbe bene anche un timbro o meglio un braccialetto con sigillo.
sedelin 1 mese fa su tio
concordo con stojanovic. l'invito del dipartimento della sanità e socialità (sic!) é una bomba a orologeria che scatena un grave problema sociale in cui un cittadino diventa poliziotto, detective e spia. anziché alimentare la fiducia, la solidarietà, il rispetto della vita altrui il dipartimento fomenta la diffidenza, l'intrusione nella vita privata altrui, la divisione, il sospetto, la paura e anche l'odio.
sheva 1 mese fa su tio
@sedelin Ma si dai ...un tocco di razzismo non guasta mai di questi tempi ...peccato che la fiducia riposta nei cittadini dallo Stato come dici tu sua stata completamente disattesa , si veda Foce , mancata quarantena per chi è rientrato dai paesi a rischio ( focolaio balcanico per esempio ) e via elencando : se preferisci un secondo lockdown ed altre vittime in Ticino ( come se non ce ne fossero state già abbastanza ) accomodati pure possibilmente senza sfiorare il ridicolo però ...
spank77 1 mese fa su tio
@sedelin ...coerenza o ipocrisia? Scrivi di fiducia, la solidarietà, il rispetto della vita altrui... E poi in tutti i tuoi post dici di rinchiudere in casa le fasce a rischio... E di mai e poi mai essere disposto ad indossare una mascherina in luoghi chiusi allo scopo di una protezione reciproca.. Attaccandoti sempre alla scusa che la mascherina non serve nemmeno a proteggere chi si ha di fronte.. E quindi negando la protezione reciproca... Ma va la...
sheva 1 mese fa su tio
@spank77 Bravissimo !
sedelin 1 mese fa su tio
@spank77 spank, attenta ad attribuirmi cose che non ho mai scritto! dove hai letto che vorrei rinchiudere in casa le fasce a rischio?! mi dispiace, hai sbagliato utente (o hai voglia di litigare, visto il tuo deplorevole sarcasmo).
spank77 1 mese fa su tio
@sedelin per deduzione logica dall affermazioni "mascherina non serve. Fake news", " Questo no quello no.. " Politica del terrorismo,..."...Come fai proteggere la popolazione a rischio rifiutando le raccomandazioni delle autorità e criticando ogni decisione ? Come possono uscire di casa se fuori non sono protette perché a differenza di altri paesi siamo controcorrente ?
Ivan Carceo 1 mese fa su fb
Stato di Polizia.. si sta perdendo il senso della ragione
ni_na 1 mese fa su tio
Ringrazio Stojanovic per questa necessaria presa di posizione. Gli altri dove sono, se ci sono ancora?
sheva 1 mese fa su tio
@ni_na Ringrazieranno anche le prossime vittime del COVID reimportato in Svizzera da paesi terzi ....
sheva 1 mese fa su tio
Un politologo non è un medico o uno specialista delle malattie infettive così come non è stato eletto in Consiglio di Stato : quindi si metta in lista o studi medicina prima di giudicare le sagge decisioni delle nostre autorità ....
ni_na 1 mese fa su tio
@sheva Le sagge decisioni delle autorità le possiamo tutti criticare dato che siamo in un paese libero O NO?
SosPettOso 1 mese fa su tio
@sheva @Sheva : "le sagge decisioni delle nostre autorità .... " Ah ah! Pensa, c'è gente che da ormai 5 mesi gira in Piazza del Sole a cercare Miss Mondo!!!!
albertolupo 1 mese fa su tio
@sheva E Lei scusi? Medico specialista in malattie infettive? Stojanovic è stato per il suo ruolo personaggio pubblico e per formazione probabilmente ha qualcosa di fondato da esprimere sul funzionamento di uno Stato e di una società.
spank77 1 mese fa su tio
@ni_na Si ma quando si trova del marcio in ogni decisione, opinione, in ogni proposta, in ogni soluzione... C e qualcosa che non va...
sheva 1 mese fa su tio
@ni_na 77 paesi non vogliono, e giustamente dico io, turisti svizzeri : ci sarà un perché O NO ?
pillola rossa 1 mese fa su tio
@ni_na A quanto pare solo i medici ora possono dire la loro. Ovviamente i medici allarmisti. Gli altri avranno sicuramente copiato agli esami...
ni_na 1 mese fa su tio
@spank77 Concordo, c'è senza dubbio qualcosa che non va in questa situazione.
sheva 1 mese fa su tio
Io mi chiedo sempre perché di dà spazio a queste nullità tra l’altro appena rientrato dalla sua madrepatria che è dentro nella lista dei paesi a rischio ...se si soggetto in questione non gli sta bene può sempre andarsene per sempre che tra l’altro scrive sempre contro le decisioni adottate dal Ticino ma lui manco vi risiedeva fino a poco tempo fa ....dare fiducia al cittadino e sperare nell’autoresonsabilizzazione abbiamo visto che non funziona ( vedi Foce, vedi furbetti dei Balcani rientrati in Svizzera ) quindi cunta mia du scemaad Nenad....chi si attiene alle regole non deve tenere niente !
albertolupo 1 mese fa su tio
@sheva Viviamo in due mondi paralleli, forse. Nel mio da un po’ di tempo si registrano pochi nuovi casi è pochissimi o zero decessi. Tutto questo nonostante un’apertura che per certi versi anch’io ho trovato un po’ frettolosa, nonostante alcuni assembramenti poco felici, nonostante le mascherine solo raccomandate, nonostante si sappia che ci sono un tot di “furbetti”. Constato che la responsabilizzazione funziona, nonostante tutto questo.
MrBlack 1 mese fa su tio
Genio che hai capito tutto...illuminaci con il tuo grande sapere sicuramente basato su solide basi scientifiche e risultato di lunghi studi accademici che ti fanno capire ciò che gli altri ignorano. O un altro che si informa e si istruisce sui siti di fare news acchiappa-click?
sheva 1 mese fa su tio
@MrBlack Esatto : che poi si era appena lamentato che nessuno al suo rientro aveva controllato la sua autocertificazione: ma un po’ di coerenza e serietà no vero ?
ni_na 1 mese fa su tio
@MrBlack Ah perché tu sei evidentemente un Einstein...
ni_na 1 mese fa su tio
@sheva E la coerenza dello stato che non controlla una certificazione ma ti spinge a guardare con il cannocchiale cosa fa il tuo vicino?
MrBlack 1 mese fa su tio
@ni_na Di che certificazione parli?
Wunder-Baum 1 mese fa su tio
mi consenta, sono furbetti. Se una direttiva viene decisa, va rispettata in modo particolare quando abbiamo la salute, bene prezioso per ognuno di noi !
sheva 1 mese fa su tio
@Wunder-Baum Esatto !
ni_na 1 mese fa su tio
@Wunder-Baum Prima era per nln intasare gli ospedali. E ora con quale giustificazione si spinge il limite fino a questo punto?
jena 1 mese fa su tio
chi non rispetta la quarante deve essere punito, prigione se svizzero e espulzione se straniero... in fondo si mette in pericolo la vita altrui e se si provoca una morte il reato deve essere trattato al pari di un omicidio in quanto fatto volontariamente.
Shion 1 mese fa su tio
@jena Macché pericolo, ma come si fa ancora a credere a ste fandonie?
spank77 1 mese fa su tio
@jena Però la prigione o l espulsione e esagerata... La persona in questione farà una grande figura di .. Con colleghi e datore di lavoro e rovinerà per sempre la fiducia instaurata... E dovesse ammalarsi e contagiare un collega allora potrà probabilmente dire addio al lavoro. Se in più un furbetto si sente sotto pressione da occhi spioni del vicinato con penserà due volte prima di rischiare di perdere tutto. Meglio discutere con il capo e evt rinunciare a parte vacanze o recuperare il week-end durante l anno o con ore supplementari . Si trova sempre una soluzione senza perdere stipendio.
bananajoe 1 mese fa su tio
@Shion Spiegati meglio
bananajoe 1 mese fa su tio
@bananajoe Era per Shion...
Shion 1 mese fa su tio
@bananajoe Fatti, dati e informazioni sono lì. Spiegare il quadro è semplice come semplice è la realtà, ma lungo e tedioso.
spank77 1 mese fa su tio
Il principio e lo stesso di quello di un vicino che segnala per esempio urla o grida strane provenienti dall appartamento vicino, da un altro che segnala la assenza da giorni del vicino anziano...ll paragone con DDR mi sembra esagerato... Non assolutamente paragonabile. E un dovere di ogni cittadino quando serve per evitare spiacevoli conseguenze o drammi contattare le autorità. Viviamo già vinto un mondo troppo indifferente . Quello che potrebbe fare invece il vicino in questo caso ricordare alla persona direttamente coinvolta le possibili conseguenze del salto della quarantena.
albertolupo 1 mese fa su tio
@spank77 È un po’ diverso. Mai sentito appelli del DIpartimento Istituzioni a segnalare vicini litigiosi, ecc. (anche se non dubito che a Gobbi piacerebbe tantissimo). Ci sono alcune cose che è reato non segnalare e il cittadino dovrebbe sapere come comportarsi.
spank77 1 mese fa su tio
@albertolupo Ovvio che non chiami se la, sciura rossi litiga con la bianchi per il turno in lavanderia. Si valuta e di Usa il buon senso. Ma se in piena notte sento urlo e gridare aiuto... Qualcosa faccio.
pillola rossa 1 mese fa su tio
@spank77 Vanno segnalati anche quelli che fanno l'amore?
MrBlack 1 mese fa su tio
Sottrarsi ad una quarantena imposta dallo Stato è un reato. Ma questo non è che sta parando il sedere a qualche suo amico? Si può essere d’accordo o meno con queste misure. Come si può discutere su tutto. Ma difendere chi va contro le regole, visto il disastro in primavera, mi sembra una uscita che poteva e doveva evitare.
sheva 1 mese fa su tio
@MrBlack Concordo in pieno ! Che poi uno della sua appartenenza politica stranota tiri addirittura in ballo la ex DDR sa tanto di autogoal .....perché non parlo del vaso di Pandora aperto dalla Cina con Hong Kong per esempio ? Ma si sa ...il solito cretinismo ideologico a senso unico e duro a morire ....
albertolupo 1 mese fa su tio
@MrBlack Non ha difeso proprio nessuno che va contro le regole. Ha criticato l’invito alla delazione.
Fabrizio Nicolucci 1 mese fa su fb
Come nella buona vecchia DDR.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 00:30:50 | 91.208.130.85