Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CURIO
13 ore
Cede un pannello di legno, gravi ferite per un 49enne
L'infortunio è avvenuto questo tardo pomeriggio in un'abitazione privata di Curio.
CANTONE
14 ore
Quando le recinzioni sono trappole letali per la selvaggina
In Svizzera si stima che ogni anno migliaia di animali muoiano a causa dei mezzi di cinta.
AIROLO
14 ore
Lo scatto che gli salvò la vita
Vent'anni fa Oliviero Toscani entrava in galleria dietro al camion della tragedia
LOCARNO
15 ore
Sparatoria di Solduno, l'ex compagno non poteva avvicinarsi
Prima di esplodere i colpi, il 20enne ha probabilmente rincorso la malcapitata giù per le scale.
GIORNICO
16 ore
Tre nuovi volti nel PLR di Giornico
I nuovi membri sono Elena Traversi, Sara Capri e Andrea Norghauer, diventato pure presidente.
CANTONE
16 ore
Più radar nel Luganese che in tutto il resto del cantone
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 25 al 31 ottobre sulle strade del nostro cantone
CANTONE
18 ore
«Per un salario minimo sociale»
Il Partito socialista ha lanciato un'iniziativa popolare atta a garantire «almeno 21,50 franchi all'ora».
LUGANO
18 ore
Al Moncucchetto c'è «Buona Cucina»
Il ristorante di Lugano ha ricevuto il premio assegnato dall'Accademia italiana della Cucina.
CANTONE
19 ore
Rally del Ticino: «È ora di dire basta»
Un'interrogazione dei Verdi chiede lumi sulla compatibilità con gli impegni presi per la protezione del clima.
CANTONE
20 ore
Trasparenza totale in politica: «Giù le maschere!»
Il caso Fidinam-Pandora riporta d'attualità il tema delle «relazioni d'interesse» tra politica e parastato
CANTONE
21 ore
Mobilità e Covid: «È evidente che qualcosa è cambiato in peggio»
Un'interrogazione di Marco Passalia chiede al Consiglio di Stato di chinarsi sulla situazione dei trasporti ticinesi
CANTONE
12.06.2020 - 17:130
Aggiornamento : 17:47

Sei distretti sotto l'occhio dei radar

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno solo Valle di Blenio e Riviera.

Controlli semi-stazionari ad Airolo, Lavertezzo Valle e Rancate.

BELLINZONA - Come ogni venerdì la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati i controlli della velocità mobili e semi-stazionari dal 15 al 21 giugno.

La prossima settimana i radar mobili saranno piazzati in sei degli otto distretti ticinesi. Nessun controllo solo in Valle di Blenio e in Riviera. Sono inoltre previsti anche tre controlli della velocità semi-stazionari ad Airolo, Lavertezzo Valle e Rancate.

Qui di seguito la lista di tutte le località interessate:

Distretto di Bellinzona:

 Gorduno
 Giubiasco
 Sementina
 Monte Carasso
 Isone

Distretto di Leventina:

 Bodio
 Lavorgo

Distretto di Locarno:

 Losone
 Minusio
 Gerra Piano
 Orselina
 Vira Gambarogno
 Pontebrolla
 Cavigliano
 Magadino

Distretto di Vallemaggia:

 Bignasco
 Gordevio

Distretto di Lugano:

 Pregassona
 Cadro
 Davesco-Soragno
 Montagnola
 Paradiso
 Melide
 Sonvico
 Centro
 Loreto
 Monteceneri
 Rivera
 Bironico
 Medeglia
 Arosio
 Gravesano
 Agno

Distretto di Mendrisio:

 Balerna
 Coldrerio
 Ligornetto
 Rancate
 Morbio Inferiore

Controlli della velocità semi-stazionari:

 Airolo
 Lavertezzo Valle
 Rancate

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono pure non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bibis 1 anno fa su tio
praticamente dappertutto! fanno prima a scrivere.. radar ogni 100mt
francox 1 anno fa su tio
Ci son cascato con la bici....
Max1 1 anno fa su tio
Marco17 peccato che quel giorno che per sbaglio non vedi un cartello ... messo a caso per cantieri inesistenti.. ti prendi un bel radar non sono lì a riderti in faccia ... davvero un peccato
marco17 1 anno fa su tio
C'è un sistema infallibile per non incappare nei radar: rispettare le velocità consentite. Semplice e facile: non bisogna essere diplomati dell'USI per capirlo.
Ben8 1 anno fa su tio
Rompimaroni
francox 1 anno fa su tio
Gravesano deve rendere bene, non manca mai.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 10:13:39 | 91.208.130.85