Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
7 ore
Tutti (o quasi) promossi dal Covid: «Ma non è stato facile»
Due bocciati e oltre mille diplomati. È finito l'anno scolastico più pazzo di sempre. Il racconto dei ragazzi
LUGANO
10 ore
Risse e assembramenti alla foce di Lugano
La polizia comunale è dovuta intervenire più volte, sia ieri sera sia venerdì
FOTO E VIDEO
ROBASACCO
11 ore
Incidente sull'A2, ferite una donna e una bambina
Sul posto la Polizia e la Croce Verde di Bellinzona
CONFINE
12 ore
Due vittime della strada in poche ore
Prima un decesso a Porlezza, poi un uomo in fin di vita nella galleria di Brienno.
CANTONE
14 ore
Giocatore positivo dopo la vacanza, una squadra in quarantena
Una compagine sottocenerina che milita nel calcio regionale dovrà stare ai box fino a giovedì prossimo.
BELLINZONA
15 ore
Sarà un 1. agosto senza fuochi?
La sezione socialista della capitale chiede di non spendere soldi «in questo momento difficile» ed essere eco-solidali
CANTONE / ITALIA
19 ore
Le mani della ‘ndrangheta in Liguria, spunta anche Lugano
Uno dei quattro arrestati si appoggiava a un avvocato per spostare soldi verso gli Emirati Arabi Uniti
CANTONE
21 ore
Altre giornate con temperature che superano i 30 gradi
Lunedì il giorno più caldo, anche in montagna. Il sole sarà protagonista.
CANTONE
1 gior
Nuove norme nei locali: GastroTicino fa chiarezza
Dalla capienza massima alla raccolta dati, chi non le rispetta rischia sanzioni amministrative e penali.
FOTOGALLERY
ASCONA
1 gior
Si suona per New Orleans (e per Ascona)
Si è concluso l'evento organizzato da chi, ogni anno, allestisce JazzAscona sulle rive del Verbano
FOTO
CHIASSO
1 gior
Il mercato serale d'estate, per riscoprire il centro di Chiasso
Primo appuntamento con la manifestazione, che si protrarrà per tutti i sabati di luglio
LUGANO
1 gior
Passaggio di testimone per il Lions Club Lugano
L’uscente Dario Curti ha dato il cambio al neo-presidente Pietro Croce davanti al Municipio
FOTOGALLERY
LUGANO
1 gior
"Nuvole colorate" nei cieli ticinesi
Tante le fotografie giunte in redazione. Si tratta di un parelio, come spiegato da MeteoSvizzera
CANTONE
1 gior
Al portale nord del San Gottardo "solo" tre chilometri di coda
Attese di molto inferiori rispetto allo stesso periodo degli anni passati
ROVEREDO (GR)
1 gior
A Rorè si pensa al prossimo carnevale
Una decisione definitiva sul carnevale previsto dal 2 al 7 febbraio seguirà a fine ottobre/inizio novembre
CANTONE
1 gior
Niente weekend in discoteca, ecco le prime chiusure
Vanilla Riazzino e Pix Club Ascona tornano a serrare le porte, per «rispettare le norme e la salute dei clienti».
BELLINZONA
1 gior
La capitale incentiva l'assunzione di apprendisti
C'è soddisfazione nel gruppo PPD+GG per la scelta di accogliere la loro mozione
CONFINE
1 gior
Auto immatricolate in Svizzera per risparmiare in Italia
Sono otto i sequestri da inizio anno presso la dogana di Oria Valsolda.
FOTO E VIDEO
CANTONE
2 gior
Anche il Ticino "forgia" armi contro il Covid
Dall'arco nebulizzante, alla lampada, passando per il distributore di disinfettante.
CONFINE / CANTONE
2 gior
Polemiche sullo sconto benzina, la Regione reagisce
C'è un accordo bilaterale tra Lombardia e Svizzera, la diminuzione non dipende dalla politica, spiega Fabrizio Turba
CANTONE
2 gior
Cinque nomi per la Commissione cerca del PLRT
A presiedere il gruppo che dovrà individuare la nuova presidenza è Alex Farinelli
LUGANO
2 gior
Un autunno alla scoperta del mondo digitale
Il ricco programma ideato da Lugano Living Lab è stato svelato oggi a Palazzo Civico.
GORDOLA
2 gior
Un 34enne scompare sui Monti di Motti
Si chiama Aurèle Donis, di Ginevra, ed è stato visto per l'ultima volta attorno alle 10 di questa mattina
CANTONE
2 gior
Ecco i "sorvegliati speciali" dei radar
I radar la prossima settimana saranno sistemati un po' ovunque.
CANTONE
2 gior
Esercito: promossi quattro ticinesi
Uno ha ricevuto i gradi di capitano, tre quello di primotenente.
LUGANO
2 gior
Voleva fare una strage a scuola: ecco la sentenza
Il 21enne è stato condannato a 7 anni e mezzo sospesi, in modo da potersi curare in una struttura adeguata.
CANTONE
2 gior
Traffico congestionato sulle strade ticinesi
Il maltempo contribuisce a peggiorare la situazione, specie nel Luganese. Rallentamenti sia sull'A2 che sulle cantonali
MENDRISIO
2 gior
Casinò: solo Zurigo meglio di Mendrisio
Con una cifra d'affari di 70 mio. di fr., in Svizzera il Casinò Admiral è secondo solo a quello di Zurigo.
CANTONE
2 gior
«Il Governo non ha imparato la lezione»
Per l'MPS il Consiglio di Stato sta ripetendo gli errori commessi all’inizio della prima ondata.
LOSONE
2 gior
Ex caserma, il Municipio punta sull'Accademia Dimitri
Trattative in corso per far nascere nella struttura un polo culturale del Locarnese
CHIASSO
2 gior
Tessera sconto per i cittadini di Chiasso
Il Municipio desidera sostenere i commerci e gli esercizi pubblici della città
LUGANO
2 gior
Appello per ripulire le sponde del Cassarate
La Commissione di quartiere cerca volontari per la mattinata di pulizia prevista domani
CANTONE
19.11.2019 - 07:510
Aggiornamento : 10:58

Mikron licenzia 25 persone ad Agno

La società ha annunciato di essere costretta a ridurre l'organico a causa del calo degli ordinativi. La misura riguarda la divisione Machining

di Redazione
ats

AGNO - Mikron annuncia «circa 25 licenziamenti» al sito produttivo di Agno. Il produttore di macchine utensili afferma di essere costretto a ridurre i posti di lavoro a causa del calo degli ordinativi di macchine per l'industria automobilistica.

La misura riguarda la divisione Machining. Il personale coinvolto in progetti di innovazione e il settore Service non sono toccati e neppure le altre due divisioni del gruppo, Mikron Automation e Mikron Tool.

I licenziamenti si aggiungono alla decisione di introdurre il lavoro ridotto (la disoccupazione parziale) a partire dal 1. novembre ad Agno. «Poiché il Management non prevede una ripresa a breve termine della domanda da parte del settore automobilistico, Mikron è costretta a ridurre la struttura attuale di Mikron SA Agno che conta 370 posti di lavoro e annuncia circa 25 licenziamenti», precisa il comunicato. Mikron si impegna ad attuare la riduzione in modo «socialmente responsabile», aggiunge la nota.

Il Gruppo conferma le previsioni per l'esercizio 2019: un fatturato superiore a quello del 2018 ed un EBIT allo stesso livello dell'anno precedente. «Il lancio sul mercato e l'industrializzazione della nuova piattaforma di macchine MultiX continuerà come pianificato. Anche il settore Service proseguirà con tutte le sue attività senza cambiamenti».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Dem Borgna 7 mesi fa su fb
Vendo macchinari "Swiss made", al prezzo di una qualsiasi macchina "Swiss made" ma le paghe non sono da "Swiss made". Ciò nonostante non sanno stare a galla.
Tiz Ferrari 7 mesi fa su fb
Io ne ero certo. D'ora in avanti esternerò con anticipo. Comunque Mikron per il 2019 prevede un fatturato superiore a quello del 2018 ed un EBIT allo stesso livello dell’anno precedente. Il problema riguarda solo la divisione Machining, ma guai pianificare strategie a lungo termine, diversificare per mercato e per settore, prevedere e predisporre riorganizzazioni operative e commerciali. Più facile chiedere il lavoro ridotto e poi licenziare... E qui faccio il mio primo pronostico: scommettiamo che fra qualche mese torneranno a riassumere, ovviamente frontalieri?
Ruth Romano 7 mesi fa su fb
Alla Mikron una normalita..da anni funziona cosi..
Luigina Sauer 7 mesi fa su fb
La MIKRON Licenzia periodicamente una ditta poco seria !
Loredana Meyer 7 mesi fa su fb
Luigina Sauer 👍👍👍👍👍
Ivana Kohlbrenner 7 mesi fa su fb
Luigina Sauer ma no dai è in piedi da una vita ci sono 500 persone in Ticino e non è la prima volta ..loro licenziano ciclicamente
Luigina Sauer 7 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner usa e getta
Karl Heinz Frankeser 7 mesi fa su fb
Yle Ylee
Yle Ylee 7 mesi fa su fb
Karl Heinz Frankeser quando ci lavoravo io andava tutto bene 😂
Karl Heinz Frankeser 7 mesi fa su fb
Yle Ylee uedde
centauro 7 mesi fa su tio
A quei 23 like che trovano positiva questa vicenda io rivolgo a loro 23 like ma non col pollice alzato ma l'indice!!!
centauro 7 mesi fa su tio
@centauro Errata corrige.....IL MEDIO!!!
anndo76 7 mesi fa su tio
io lo asuspico ( anche se impossibile ) ad ogni paese europeo e svizzera. e ti diro' di piu'. Spero si torni alle monete nazionali abbandonando l'euro
Galium 7 mesi fa su tio
@anndo76 Ma che cosa c'entrano i problemi della Mikron con l'Euro e le monete locali? Se mai giocano negativamente proprio gli alti costi dovuti al fatto che la Svizzera è fuori dalla zona Euro
marco17 7 mesi fa su tio
Ci sono persone talmente sciocche che esultano per i licenziamenti e se la prendono con i sindacati che difendono i dipendenti. Se l'imbecillità fosse un motivo di licenziamento, la disoccupazione in questo paese sarebbe alle stelle.
anndo76 7 mesi fa su tio
@marco17 pienamente in linea, aggiungerei che ( purtroppo ) la maggior parte di chi lavora ( non mi importa se residenti o frontalieri ) non capisce che se l'economia del consumismo si ferma, a catena si bloccano le produttivita' e dunque gli impieghi. Tutti troppo accorti al singolo "orticello" da difendere e mai alla colletivita'. l'egoismo regna piu' che mai ( giustamente ? )
centauro 7 mesi fa su tio
@marco17 Concordo, i licenziamenti sono solo negativi! Salvo lazzaroni e truffatori aziendali!
F/A-18 7 mesi fa su tio
@anndo76 Esatto, Mikron licenzia non perché è cattiva ma perché il mercato lo impone, questo comportamento va compreso e non combattuto. Le imprese che assumono lavoratori non sono istituti di beneficenza, lottano tutti i giorni per la sopravvivenza, io sono imprenditore e so di cosa parlo, ho molti frontalieri edili e quindi pagati anche 6000.- franchi al mese, il contratto collettivo me lo impone, anche solo per questo lotto per sopravvivere, se poi si aggiunge la concorrenza sleale, chi non ti paga perché ha dormito male la notte, lavori pubblici da cui non c'è carne, problemi dovuti ad intemperie, rinnovo macchinari, malattie ed infortuni e prezzi comunque al ribasso, ci si può chiedere cosa bisogna inventarsi ancora per stare a galla.
Gilberto Blondel 7 mesi fa su fb
Ciclicamente, e regolarmente.... eee domiciliati
Nives Cameroni 7 mesi fa su fb
Non è facile x loro mi dispiace ! Sono i datori di lavoro colpevoli di un Ticino mal ridotto ! Ed i frontalieri ora hanno la possibilità di lavorare a casa loro, si sono fatti ingolosire dal salario ! Pagando anche con la salute ! Ragionate frontalieri qui ora si mette male !
Antonella Lughi-Medolago 7 mesi fa su fb
Stranamente sempre verso ottobre/novembre. Si tirano le somme, si dice ai dipendenti che devono essere grati per le opportunità lavorative, si bloccano ev paventati aumenti di salario.... prassi usuale 😣
centauro 7 mesi fa su tio
Per la buona pace di coloro che silenziosamente esultano per il licenziamento dei 25 lavoratori probabilmente frontalieri, tranquilli, altre aziende ticinesi ne assumeranno altri......tutti frontalieri!
anndo76 7 mesi fa su tio
Nives Cameroni forse non hai pensato che in ticino manca manodopera ? se , come dicono, ci sono 12 mila disoccupati e i frontalieri sono 70mila, anche assumendo tutti i disoccupati mancano 58mila lavoratori....se la matematica non e' un opinione .)
F/A-18 7 mesi fa su tio
@anndo76 Giusto, il Ticino ha bisogno di gente disposta a lavorare con salari bassi altrimenti certe industrie non potrebbero nemmeno esistere. Per me la politica liberista è arrivata alla frutta, bisogna ritornare alle frontiere, che ogni paese si autoregoli, dazi alle importazioni come fanno gli USA, relazioni bilaterali con i vari stati, un po' la politica UDC.
anndo76 7 mesi fa su tio
@F/A-18 io lo asuspico ( anche se impossibile ) ad ogni paese europeo e svizzera. e ti diro' di piu'. Spero si torni alle monete nazionali abbandonando l'euro.
centauro 7 mesi fa su tio
@anndo76 Concordo quasi del tutto su ciò che scrivi, però secondo la mia opinione il problema non è l'Euro in se' stesso come idea di moneta unica per la maggior parte dei Paesi UE ma la speculazione di cui si è fatto abuso ingannando sull'effettivo cambio reale. L'idea che io parto dal Portogallo e vado in vacanza in Finlandia senza dover cambiare i soldi mi sembra un'ottima cosa, poi dal punto di vista finanziario ed economico non so dare valutazioni in quanto sono del tutto ignorante in materia.
Umberto Schiro' 7 mesi fa su fb
Succede ogni 2 anni.....
Giovanna De Monte 7 mesi fa su fb
Licenziano 25 frontalieri? È legale?
Nadia Peverelli 7 mesi fa su fb
Strano ... ogni anno capita più o meno
Nives Cameroni 7 mesi fa su fb
70mila frontalieri in un paese così piccolo É UNA PAZZIA !
Serena Robba 7 mesi fa su fb
Nives Cameroni non assumeteli.. Mica colpa loro ma del Ticino io la vedo così 😉
Valerio Pantalena 7 mesi fa su fb
Serena Robba Purtroppo è questo il punto, la totale deregulation danneggia noi residenti ben oltre il sopportabile, costringendoci a cambiare Cantone.
Marcelbeat Baier 7 mesi fa su fb
Nives Cameroni condivido
Val Caste 7 mesi fa su fb
Non è la prima volta 🍂🍁🍂
Treccani Danilo 7 mesi fa su fb
Ci pensa il Carobbio e la Chiesa tranquilli 👍🏻
Alessandro Milani 7 mesi fa su fb
Di questi quanti sono frontalieri?
Benedetto Craco 7 mesi fa su fb
Ci risiamo 🤦‍♀️solita storia ogni anno
Maria Bernasconi 7 mesi fa su fb
caso isolato
Anna Castrovinci Bernaschina 7 mesi fa su fb
Maria Bernasconi appunto siamo tanti casi isolatiii
Maria Bernasconi 7 mesi fa su fb
E' la nuova definizione. Vedrai che Vitta chiederà a Treccani di inserirla nel dizionario italiano
Anna Castrovinci Bernaschina 7 mesi fa su fb
Ho ketto l articolo che la ditta ha fatto piu utile che nel 2018 ...... non ho parole
Maria Bernasconi 7 mesi fa su fb
Anna Castrovinci Bernaschina credo che questi licenziamenti siano una delle cause del sistema retributivo dei manager. Prevedono meno ordini quindi meno utili quindi meno retribuzione su utili ...
Francesco De Maria 7 mesi fa su fb
Maria Bernasconi non si può generalizzare
Maria Bernasconi 7 mesi fa su fb
Francesco De Maria in che senso?
Francesco De Maria 7 mesi fa su fb
Maria Bernasconi è un caso isolato
Marco Cattani 7 mesi fa su fb
Francesco De Maria un noto imprenditore attivo nel settore immobiliare ha dichiarato che nel 2018 e quest’anno non ha ricevuto nessuna richiesta di affitto o vendita di spazi a nuovi insediamenti industriali o commerciali, anzi ha registrato alcune eccellenti partenze. Questo è un segnale che le cose non si stanno mettendo per nulla bene. Quindi scendiamo dal pero e smettiamola di dire che le cose vanno bene.
Francesco De Maria 7 mesi fa su fb
Marco Cattani Ho scritto che vanno bene?
Maria Bernasconi 7 mesi fa su fb
qui si discuteva del sistema retributivo
Marco Cattani 7 mesi fa su fb
Francesco De Maria non sono abbastanza acculturato per interpretare le sue raffinate prese di posizione. Vivo a contatto con il paese reale che giornalmente chiede aiuto alle istituzioni in quanto non ce la fa più. Sono sicuro che l’eco di questa situazione sia giunto pure a lei e saprà commentarlo in modo efficace, senza ghirigori intellettuali.
Francesco De Maria 7 mesi fa su fb
Marco Cattani Mi consultero` con il mio ex alunno, che ho incontrato domenica raggiante.
Marco Cattani 7 mesi fa su fb
Francesco De Maria cui ho dato il mio piccolo contributo per riaccendere una nuova speranza, forse l’ultima prima del baratro.
Francesco De Maria 7 mesi fa su fb
Hai fatto bene!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 05:13:00 | 91.208.130.89