Città di Lugano, Lugano Living Lab, fotografie di Veronica Barbato
+27
ULTIME NOTIZIE Ticino
CENTOVALLI
14 min
Vaccinati prima del previsto: un nuovo caso
Si tratta, come nel caso della Girotondo di Novazzano, di membri del Consiglio di fondazione di una casa anziani
CANTONE
2 ore
Case per anziani e ospedali off-limits ai visitatori
È la misura decisa dalle autorità cantonali a seguito del “caso inglese” nella struttura per anziani di Balerna
CANTONE
2 ore
Ecco dove vi aspettano i radar
La Polizia cantonale annuncia i controlli previsti per settimana prossima. L'elenco completo
CANTONE
2 ore
L'uomo baciato dal vaccino: «Nessuna volontà di toglierlo ad altri»
Dopo la polemica, parla uno dei quattro membri del consiglio di fondazione vaccinati alla casa Girotondo
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Carobbio al vertice di Swisstransplant
La ticinese consigliera agli Stati succederà a Pierre-Yves Maillard
CANTONE
2 ore
In Ticino vaccinate oltre 8'600 persone
Il Consiglio di Stato conferma le disposizioni attualmente in vigore per il periodo tra il 18 gennaio e il 28 febbraio
SVIZZERA/TICINO
3 ore
Prima i nostri? Un no da Berna
La Commissione affari giuridici boccia l'iniziativa ticinese. Ora il Parlamento dovrà votare
CANTONE / CONFINE
5 ore
Rapine ai distributori, un estradato dall'Italia
Il 36enne residente in provincia di Varese è uno degli autori dei colpi messi a segno nel 2017 e nel 2018
FOTO E VIDEO
CADENAZZO
6 ore
Malore per tre dipendenti al Centro logistico de La Posta
Le tre persone sono state trasportate in ambulanza all'ospedale, con sintomi di intossicazione
LUGANO
6 ore
Comunisti con Verdi e socialisti
«Promuoviamo un'opposizione seria e propositiva»
CANTONE
9 ore
Ancora 10 vittime del Covid-19 in Ticino
Da inizio pandemia nel nostro cantone sono morte 873 persone. 108 i nuovi casi nelle ultime 24 ore
CANTONE
9 ore
Covid-19 in casa anziani, MPS sul piede di guerra
I dati di ADiCASI ora non bastano più: il gruppo vuole sapere i numeri di tutte le strutture ticinesi
LOCARNO
11 ore
La Sinistra Unita di Locarno si presenta
Ecco i 7 nomi proposti per il Municipio. «Una lista di rinnovamento attento alla socialità e all'ambiente e parità»
CANTONE
13 ore
Agenzie viaggi all'ultima spiaggia: «Avremmo brindato per una chiusura»
Gli operatori turistici potranno beneficiare solo degli aiuti di rigore.
LUGANO
02.09.2019 - 12:580
Aggiornamento : 15:43

Ecco cosa è diventato, il tunnel di Besso

Come entrare in un cervello robotico. Nell'ex sottopasso del degrado, è stata inaugurata oggi un'installazione decisamente originale

LUGANO - Mostri una mano alla telecamera, e l'immagine si moltiplica sugli schermi. La vedi diventare un quadrato, un cuore, un triangolo. Nei cento metri del tunnel di Besso si snodano le sinapsi del cervello umano, in 3D. L'installazione NeuralRope#1 è stata inaugurata oggi alla presenza di una folla di autorità.

Il "cervello artificiale" realizzato in collaborazione da Città, Usi e Supsi sarà visitabile fino a data da destinarsi, e rimpiazza la precedente installazione artistica - il tunnel "dei giornali" rimosso questa primavera. A sua volta, quest'ultima aveva rimpiazzato, nel 2012, il degrado del sottopasso eletto da tempo a piazza di spaccio tra le più problematiche in Ticino. 

Nel discorso d'inaugurazione, tenuto all'imbocco del tunnel, il sindaco Marco Borradori ha ringraziato i residenti del quartiere e in particolare l'associazione "Besso Pulita" «a cui dobbiamo la trasformazione positiva di questa zona oggi più tranquilla e più bella». 

L'installazione artistica, intanto, si è dispiegata davanti al pubblico in tutta la sua bellezza interattiva. L'opera dell'artista luganese Alex Dorici e dello scienziato Luca Gambardella, direttore dell'istituto Dalle Molle di Manno, trasforma i segni manuali trasmessi dagli avventori in immagini astratte, riprodotte su 16 monitor al Led sparsi lungo la volta. 

«È un'opera in evoluzione» ha spiegato Gambardella. «Il sistema ha una capacità di apprendimento, che verrà allenata nelle prossime settimane a riconoscere i messaggi dati dai passanti». L'installazione, ha spiegato Borradori, è «solo il primo di una serie di progetti, con cui Lugano si appresta a diventare un "living lab", un laboratorio vivente delle nuove tecnologie». Il prossimo appuntamento è domani in piazza Riforma, per la terza Giornata digitale. «L'obiettivo è avvicinare la tecnologia ai cittadini. Non una tecnologia fine a sé stessa, ma al servizio del benessere comune». 

 

Città di Lugano, Lugano Living Lab, fotografie di Veronica Barbato
Guarda tutte le 31 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 1 anno fa su tio
Non idoneo
Susanita Michelle Coccinella 1 anno fa su fb
Rispetto per un grande personaggio
Estellina Rossi 1 anno fa su fb
Valiant Thor
roma 1 anno fa su tio
Molto bello.
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Chi paga?il contribuente?
vulpus 1 anno fa su tio
Bè sicuro, ora sarà il tunnel del degrado mentale: la mancanza di rispetto per il denaro pubblico, dimostrato dalle n/autorità in generale, è impressionante. Perchè non avete pensato di dare via libera ai graffitari, e alla loro fantasia ? E ci sono anche delle belle opere spesso. Qui come minimo andranno distrutti monitor e accessori. Qualcuno sa quantificare l'opera materiale e intellettuale... di questo lavoro?
Meno 1 anno fa su tio
@vulpus Oh...come sempre in Ticino, chiunque proponga qualcosa di diverso viene subito criticato... penso che ti graffiti (di belli e di brutti) se ne possano trovare già parecchi in giro non trovi?
vulpus 1 anno fa su tio
@Meno Sicurissimo, ma non immagini il mio fastidio vedendo il mio denaro spiaccicato sulla volta di un tunnel, con una "opera diversa" suscettibile solo di essere danneggiata .
KilBill65 1 anno fa su tio
"Rimpiazza un cervello artificiale"......Magari…...Mettiamolo in municipio, forse riesce meglio di altri cervelloni del posto, visto ultimamente la desolazione!!!.....Magari ad esempio trova la soluzione per l'aereoporto di Lugano-Agno!!!...….
cacos 1 anno fa su tio
tunnel del degrado? a Lugano ma dai siamo troppo viziati allora
sedelin 1 anno fa su tio
ci lasceremo sorprendere dalla novità.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-15 19:35:32 | 91.208.130.86