LOCARNO
06.08.2019 - 07:000
Aggiornamento : 09.08.2019 - 10:37

Alla Rotonda musi lunghi per il “senza contanti”

Locarno Film Festival: il cosiddetto “cash free” in Rotonda è una delle novità di quest’anno. Le critiche non mancano, ma l’organizzazione assicura: «I pagamenti sono più veloci e sicuri»

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LOCARNO - «Essere obbligati a pagare un franco di caramelle con la carta di credito mi sembra eccessivo». «Almeno il gelato si dovrebbe poterlo pagare con le monete». Sono i commenti di alcuni avventori che storcono il naso davanti a una delle principali novità organizzative della Rotonda del Locarno Film Festival: il cosiddetto "cash free", il pagamento senza contanti. Altri fanno invece notare come questo sistema abbia generato tempi d’attesa supplementari davanti ai vari stand, causati pure dalla buona affluenza riscontrata finora.

Vantaggio per clienti e commercianti – Critiche che però vengono respinte dal direttore operativo del Locarno Film Festival, Raphaël Brunschwig: «Noi abbiamo riscontrato, in generale, una semplificazione e una velocizzazione del processo di pagamento. Che va a vantaggio di clienti e commercianti. Poi è chiaro che durante il picco di affluenza ci può essere qualche attesa».

Tessera prepagata – Stilare un bilancio è prematuro. «Ma per ora i commercianti sembrano soddisfatti» – assicura Brunschwig –. E chi non possiede una carta di credito, può acquistare una tessera prepagata, senza alcun deposito, il cui eventuale residuo può essere recuperato entro due anni. Per ora però solo il 15% della cifra d'affari è stata generata utilizzando questa possibilità». 

Maggiore trasparenza – Un sistema di pagamento più celere, ma anche più sicuro e più trasparente. E il controllo è immediato. Che in passato qualche impiegato agli stand provasse a fare il furbo? Sul tema il nostro interlocutore preferisce glissare: «Limitiamoci a dire che è un sistema più trasparente». 

Una rotonda per pochi? - Altro oggetto di discussioni, come spesso capita, sono i prezzi. Ritenuti da molti esagerati. Eppure, in sede di promozione gli organizzatori avevano parlato di prezzi più bassi rispetto agli anni passati. «Su diversi prodotti, i prezzi sono effettivamente più bassi, anche rispetto ad altre manifestazioni che hanno luogo a Locarno. Inoltre bisogna considerare che quest’anno alla Rotonda vengono offerti 35 concerti gratuiti e attività per bambini curate dall’Accademia Teatro Dimitri», conclude Brunschwig.

Tutte le sfumature del “cash free”
Anche Moon & Stars usa la ricetta del “senza contanti”. Con un buon successo. Negli scorsi giorni, alcuni responsabili di stand hanno mugugnato in merito al fatto di avere ricevuto la cifra totale dell’incasso diversi giorni dopo la fine della manifestazione musicale. Interpellata da tio/20minuti, l’organizzazione della rassegna è stata chiara: «C’è scritto sul contratto. L’intero ricavato che spetta agli standisti viene versato entro 30 giorni dopo la fine di Moon & Stars. Non c’è nulla su cui polemizzare». Del tema del “cash free”, in generale, si è recentemente occupata anche la NZZ am Sonntag. Rimarcando come, in media, l'1-1,5% dell'importo rimanente sulla carta prepagata spesso non venga recuperato dagli stessi consumatori. Su questa pigrizia, i festival open air guadagnerebbero cifre relativamente importanti. Il domenicale fa riferimento anche a due festival d’oltre Gottardo che in passato avevano adottato il sistema “cash free”, per poi fare dietrofront. P.M.

Commenti
 
MrGaggiole Scola 2 mesi fa su fb
Siamo il popolo piu "rasat" al mondo. Sicuramente la parola é sta inventata in Ticino
lo spiaggiato 2 mesi fa su tio
Già che c'erano potevano fare il pagamento obligatorio in Bitcoin... mah...
Cesare Matasci 2 mesi fa su fb
Bisogna proporre alla BNS di dar vita ad una banconota con rappresentata Piazza Castello
Rossella Ruberto 2 mesi fa su fb
È vero che se si è lì in famiglia e tuo figlio di 12 anni vuole prendersi un gelato in autonomia devi dargli carta e pin. Non benissimo..
Emy Lorini 2 mesi fa su fb
Nessun si è mai domandato, e sé va un anziano che non ha carta di credito?
Mami Bi 2 mesi fa su fb
Ma daiiii ora la carta di credito l'abbiamo tutti...
Bernasconi Petra 2 mesi fa su fb
In America si paga da secoli anche un semplice cafe con la carta di credito... non vedo proprio dove sia il problema 😊... altri problemi non ne abbiamo?!?
Anna Laura Bennasconi 2 mesi fa su fb
Bernasconi Petra non per niente tra commissioni e tasse le agenzie delle carte ci fanno i miliardi 😂😂😂😂 guarda solo i 300.- del noleggio degli apparecchi per leggerle.....siete proprio tonti, vi lucrano addosso e pensate di essere futuristici 😂😂😂😂😂
Nini Campise 2 mesi fa su fb
...ci sono altri posti belli a Locarno per farsi un Drink , non capisco questi disappunti !!! Se non vi va non andateci,, sempicissimo 🤗
Valentina Ceschi 2 mesi fa su fb
#nonvamaibeneniente😂
Barbara Giacobbe 2 mesi fa su fb
Valentina Ceschi #mainagioia 😂😂😂
Benedetto Craco 2 mesi fa su fb
Boicottare questi st....
Shari Champendal 2 mesi fa su fb
Secondo me così si spende di più... non si ha la percezione ti quanto si sta spendendo!
Anya Brugnoli 2 mesi fa su fb
Ecosostenibili con bicchieri che si riciclano (di cosa sono fatti esattamente?) e poi producono carte di credito ricaricabile in plastica??😆
Katia Gonzalez 2 mesi fa su fb
Era anni che non andavo in Rotonda, visto che abito a Friborgo. Ma devo dire che la versione di quest'anno mi piace e parecchio. Nessun ammasso di bancarelle, non devi fare attenzione a dove metti i piedi (io mi sono slogata una caviglia con quelle stramaledette pedane in legno), molta meno spazzatura in giro (era ora che anche in Ticino arrivassero al deposito dei bicchieri), non più i soliti cibi e le solite bancarelle (ce diciamocelo, dopo tot anni avevano anche stufato...) e gli elementi decorativi essenziali e molto carini. Due piccole pecche: senza pedane effettivamente i disabili e le mamme con i passeggini hanno delle difficoltà e le bancarelle erano per lo più chiuso, ma in effetti siamo arrivati già a mezzanotte passata.
Andrea Molteni 2 mesi fa su fb
Ecco, l'unica sera che non sono in rotonda perché non lavoro arriva lei 😂😂😂😂😂😂 comunque è dura fargliela capire a certa gente...
Katia Gonzalez 2 mesi fa su fb
Andrea Molteni 😅😅😅 sai che ci ho pensato.... Allora ho intuito giusto che non lavoravi
Anna Laura Bennasconi 2 mesi fa su fb
Katia Gonzalez e non ti sei fatta una domanda sul perchè era mezza vuota ????
87 2 mesi fa su tio
A parte che la dott.sa del traffico non ha da cacciare il naso nei tabulati d'uso delle ns carte di credito. Nessuno vieta di prendere la prepagata ''anonima'' messa a disposizione dall'organizzazione. Chi fa riferimenti a violazione della privacy e tracciamento dei nostri movimenti, spesso sono gli stessi che poi pubblicizzano sui vari social quando partono per le vacanze, quando vanno al gabinetto ecc.
albertolupo 2 mesi fa su tio
In Italia non si può più pagare cash sopra i 1000.- €... (inizialmente addirittura 500.- €), il tutto spacciato per il nostro bene e sicurezza, così si possono tracciare i movimenti di chi ricicla denaro. Io continuo a preferire uno Stato che si fida di me e non mi mette le mani nelle tasche e di cui io mi posso fidare… (vero che qui sono dei privati, ma l'onda è quella)
Vanco Stamenov 2 mesi fa su fb
Per fortuna quando c'è la rotonda non ci sono mai in quel periodo e quindi non mi posso lamentare delle varie schifezze che ci sono in giro
Manuela Cerutti Schindler 2 mesi fa su fb
Le carte di credito, ma anche quelle di debito... hanno comunque dei costi per chi le incassa...!
bobà 2 mesi fa su tio
Pagando con la carta di credito, tutte le mie consumazioni rimangono tracciate: quante birre, quanti spritz, e mi vedo già l'ombra della dottoressa del traffico che in base al tabulato della mia carta di credito mi dirà che sono alcolizzato...
francox 2 mesi fa su tio
@bobà Hai perfettamente ragione. Anche per questo "grande fratello", viva la scelta.
Nazgul 2 mesi fa su tio
@bobà Consiglio un bel cappellino di carta stagnola :D
Nanda Candolfi 2 mesi fa su fb
E poi e più sicuro
Raffaele Foletta 2 mesi fa su fb
Una merda..... Sempre solo per i turisti ma io mi domando???.... Avete altre cazzate in mente nei prossimi anni???... 🤬
Alwin Gashi 2 mesi fa su fb
Comunque all’entrata se si ha solo cash si puó benissimo fare una prepagata, il sistema è sicuro e funzionale, siete voi che siete polemici e viziati ❤️
marco17 2 mesi fa su tio
Come detto da Curzio, una volta la Rotonda era un posto simpatico, un po' disordinato ma autentico e alla buona. Ora l'hanno trasformata in una specie di supermercato al solo scopo di fare soldi. Il cash free è solo una cagata pazzesca e non basta il nome inglese per farne una cosa accettabile, dal momento che sarebbe addirittura illegale. Una sola soluzione: boicottare la Rotonda; anzi, meglio: andarci dopo aver comprato altrove da bere e da mangiare, alla faccia di tolla dei ferventi del cash free.
Davide Polatta 2 mesi fa su fb
Più che senza contanti mi sembra SENZA CONTENTI sta rotonda...
Roberto Gaiani 2 mesi fa su fb
Bene avanti cosi, cosi la gente prima o poi la smetterà di andare a farsi gabbare in questi posti...
sedelin 2 mesi fa su tio
qualcuno si sente meglio con la carta di credito, altri preferiscono il contante: PERCHÈ non lasciare LIBERTÀ di scegliere come pagare? possibile che bisogna sottostare a certi diktat che fanno pensare a un sistema totalitario!
bobà 2 mesi fa su tio
@sedelin La risposta è semplice: l'organizzazione, oltre ad incassare l'affitto, incassa il 15% di ogni acquisto. Per poter controllare tutto hanno introdotto il cash-free.
Mag 2 mesi fa su tio
@sedelin Ci sei arrivato che siamo sotto un sistema totalitario, ottimo. Quello che decidono "loro" va fatto, punto e basta. Se ne fregano altamente di quello che pensi e di vuoi, il oro motto è ... o mangi sta minestra o salti dalla finestra (nel senso fisico, cioè ammazzati pure non facciamo quello che più ci conviene).
Mag 2 mesi fa su tio
@sedelin Si, il sistema "cash free" è voluto dalle banche (specialmente quelle molto grandi/internazionali) cosicché possano non solo prelevare le loro commissioni, ma anche tracciare i tuoi consumi sia per fini commerciali (venderli per marketing e cose simili senza darti un soldo) sia per scopi di "intelligence" qualora tu diventassi un problema per loro. Se tutti boicottassero la Rotonda per questo motivo, si tornerebbe ad avere libertà di decidere se pagare cash o con moneta elettronica. Ma la gente è troppo pecora e capra per capirlo.
sedelin 2 mesi fa su tio
@Mag io BOICOTTO ;-)
Mag 2 mesi fa su tio
@Mag (si sono sovrapposti due messaggi quindi il post è un casino, ma penso che il senso l'hai capito)
Nadia Masdonati 2 mesi fa su fb
Per non aspettare per il deposito dei bicchieri tenetevi il bicchiere portatelo con voi ad altre feste.
Veli Vidic 2 mesi fa su fb
Carolina Steidel
Andrea Molteni 2 mesi fa su fb
Cioè ma davvero state ancora qua a discutere per il pagamento??? Avete mai girato oltre gottardo o all'estero?? Seriamente, possibile che in ticino tutti sono capaci solo a lamentarsi e a voler rimanere nel medioevo??? Poi lo so pure io che diventiamo lo zimbello della svizzera se non vogliamo evolverci... non avere in giro contanti per chi lavora quando c'è il pienone (tipo sabato scorso) è un toccasana... meno errori nel resto, meno carta e moneta che gira e che rischia di finire chissà dove, pagamento più veloce e via dicendo... però allora pagare su internet con la carta e mandare in fallimento i negozi perché non si acquista più a contanti quello va bene... dai ma svegliatevi un pochettino!!
Michi Eclisse 2 mesi fa su fb
Andrea Molteni a me non fa né caldo né freddo. Io pago sempre tutto con la carta. Persino quando vado a ber qualcosa al bar. Infatti nel mio borsello non ci sono mai più di 20.- 🙈😂 trovo molto più sicuro il pagamento con la carta in rotonda, niente rischio di furti di incassi delle bancarelle e inoltre tutto quello che si paga viene registrato. Invece prima non ti facevano nemmeno uno scontrino di ricevuta.. chissà poi quanto dichiaravano davvero.. 🙄😏
Jasmine Lisdero - Leemann 2 mesi fa su fb
Moltens ti correggo solo sul fatto che qua oltregottardo alle manifestazioni che sono andata avevo la SCELTA se pagare cash o carta.. Però del resto.. è come tutte le novità.. all'inizio si rogna e poi non ci si ricorda nemmeno più com'era prima.. 😊
Andrea Molteni 2 mesi fa su fb
Jasmine Lisdero - Leemann si ma alla fine la maggior parte paga comunque con la carta 😂😂😂 è vero, forse fare la prepagata da ricaricare ogni tre per due è scomodo, ma ti assicuro che è iper pratico
Jasmine Lisdero - Leemann 2 mesi fa su fb
Per chi ci lavora, senza dubbio.. 😊
Milena Gaspari 2 mesi fa su fb
Andrea Molteni io uso da anni solo la carta, sia x la spesa sia x uscire x una pizza. Porto quei 50.- giusto x averli ma x il resto... carta forever
Milena Gaspari 2 mesi fa su fb
Andrea Molteni e poi non devi per forza usare la prepagata, ma la Maestro 😃
Milena Gaspari 2 mesi fa su fb
Michi Eclisse pienamente ragione 😃
Lu Carminati 2 mesi fa su fb
Andy il problema è come è stato fatto. Se avessero fatto un vero cashless, come al Sun Valley, dove non girava un soldo e tutte le transazioni erano fatte con la loro tessera, allora ok. La gente sa che deve prendere la tessera e caricarci i soldi, il deposito te lo rendevano sulla carta e dopo il festival ritornavi la tessera e ti ridavano i soldi rimasti. Qua invece fai serata e torni col borsellino pieno di 2 Franchi, altro che cashless, perché caricare il deposito sulla Mastercard/ Maestro/Visa non è possibile. È la combinazione deposito più pagamento con carta che non funziona.
Andrea Molteni 2 mesi fa su fb
Lu la gente non ha ancora capito che la rotonda e moon and stars NON sono collegati... dopo sul sistema di ritorno deposito posso anche essere d'accordo, probabilmente sarà uno dei punti negativi che il festival migliorerà in futuro...per il resto funziona così anche per la prepagata, se non vuoi usare la tua carta ne carichi una e poi alla fine ti ridanno i soldi avanzati... probabilmente è mancata una parte di comunicazione e ti assicuro che neanche per noi che lavoriamo dietro al bar è facile far passare il messaggio 😉
Anna Laura Bennasconi 2 mesi fa su fb
Andrea Molteni a me comunque di pagare con carta di credito non va , punto. Risultato, la rotonda potete godervela meglio.
Umberto Saraceni 2 mesi fa su fb
Se le studiano tutte per arrivare un brutto giorno all'abolizione dei contanti ☹️
Aaron Cetrangolo 2 mesi fa su fb
Riconsegnato il bicchiere? Carmine Spartano Abhilash Mannamplackal
Abhilash Mannamplackal 2 mesi fa su fb
Aaron Cetrangolo 😂😂😂
Disà 2 mesi fa su tio
Sempre bello vedere come la realtà venga stravolta da certa gente questa ovrebbe essere la risposta onesta del direttore del festival : " Gli espositori pagano una percentuale sugli incassi e noi che non ci facciamo scappare un franco obblighiamo tutti a pagare con la carta legale o meno non ci interessa "
curzio 2 mesi fa su tio
Anni fa, alla Rotonda potevi mangiare cibi etnici cucinati da persone di comunità straniere residenti nel Locarnese. Un bel modo di farsi conoscere e per rendere partecipi gli "indigeni" alla loro cultura mangereccia. Cibi semplici, prezzi alla buona... ok... forse l'ufficio dell'igiene ha chiuso un occhio, ma comunque tutto era OK. Qualche anno dopo... niente più cibi etnici. Pseudo-mangime messicano, burger e roba precotta e fast-food servito da società di catering di Lucerna, Zurigo... con prezzi come a Lucerna e Zurigo. Mai più andato alla Rotonda.
albertolupo 2 mesi fa su tio
@curzio Hai colto nel segno!
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
“ cash free” dovrebbe significare : “ scelgo io come pagarvi , visto che pago” .
Paolo Mutasci 2 mesi fa su fb
Trovo che sia una cagata pazzesca il non poter pagare in contanti. Io felicemente non andrò
franco1951 2 mesi fa su tio
Presso PIT STOP chiedo tre panini pollo al cestello e tre patatine. 10 fr. per il panino, 5 per le patatine, per un totale di 45 fr. OK. Poi vedo: Menu panino al pollo + patatine 13 fr.. Lo faccio presente al responsabile e mi dice che dovevo chiedere il menu, e si incavola pure. Insomma, ho mangiato la stessa roba pagando 6 fr. in più. Non è per i 6 fr., ma mi sono sentito leggermente preso per i fondelli. Se questa l'accoglienza e la serietà dei ristoratori siamo messi bene! E poi così com'è messa quest'anno la Rotonda è veramente desolante: spazi vuoti, meno bancarelle, meno colori. Sono rimasto deluso, mi dispiace.
albertolupo 2 mesi fa su tio
@franco1951 come la telefonia: tu vai avanti a pagare l'abbonamento caro con meno prestazioni anche quando hanno introdotto abbonamenti più convenienti con più prestazioni, ma non hai chiesto...
Hugh Norsa Damus 2 mesi fa su fb
in mezzo ci vorrebbe una stata dal titolo “desolazione”
Tiziana Santana 2 mesi fa su fb
Minchia, ma sempre a lamentarsi oh.... 😂😂🤦‍♀️🤦‍♀️
curzio 2 mesi fa su tio
Esiste la Legge federale sull'unità monetaria e i mezzi di pagamento la quale è ben chiara. L'articolo 3 dice "Chiunque è tenuto ad accettare in pagamento fino a cento monete circolanti svizzere" e "Chiunque deve accettare in pagamento senza limitazione di somma i biglietti di banca svizzeri". Trattandosi di mezzi di pagamento ufficiali, nessuno può rifiutarsi di accettare monete e banconote in franchi svizzeri. Certo, gli organizzatori speculano sul fatto che nessuno sporgerà mai una denuncia e quindi la fanno franca.
miba 2 mesi fa su tio
@curzio E questa volta sono io perfettamente d'accordo con te! :)
Nazgul 2 mesi fa su tio
@curzio Nessuno sporgerà mai denuncia perchè la perderebbero, in virtù del fatto che gli organizzatori accettano i contanti... per caricare la carta da utilizzare poi nelle varie tendine.
curzio 2 mesi fa su tio
@Nazgul si potrebbe discutere a lungo. Se mi reco ad una bancarella che offre un panino e voglio acquaistarlo, secondo il codice delle obbligazioni le parti contrattuali sono il venditore del panino e io come cliente. Lui vende, io acquisto. E come venditore è obbligato per legge ad accettare i mezzi di pagamento ufficilmente riconosciuti secondo la legge federale sui mezzi di pagamento. Nel caso della Rotonda, come dici tu, ci sono gli organizzatori che fanno da intermediari. E a me non me ne frega niente, visto che il contratto l'ho fatto con il venditore, non con l'organizzatore. A meno che l'organizzatore non sia lui un'unica parte contrattuale che rappresenta tutti gli espositori delle rotonda. In tal caso, il carattere "popolare" della manifestazione originale è chiaramente andato a farsi benedire, essendosi metamorfizzato in una struttura con l'unico scopo di lucrare il più possibile.
curzio 2 mesi fa su tio
@miba Si... anche se la prima parte dell'articolo non mi piace. Quel limite massimo di cento monete mi impedisce di pagare le tasse con le monetine da 5 ct. :-p
Moises Ramos 2 mesi fa su fb
Deluso 😡😡😡😡prima non puoi pagare in contanti dopo dei bicchieri di plastica che già lo devi pagare 2fr e birra una porcheria non ci andrò mai puoi per consegnare il bicchiere 30minuti ma per favore vado a bere al bar castello che schifo
Jolanda Joli 2 mesi fa su fb
Giorgio Scalzi 2 mesi fa su fb
.... Locarno, sempre la stessa musica, ma è possibile che non va mai bene niente?.... Spero in un forte temporale che faccia uscire il lago tanto da riempire la rotonda, così la adoperiamo come piscina e tutti contenti!!!!! 😁
Daniela Genna 2 mesi fa su fb
Giorgio Scalzi ahajaahagaha che genio del male!! 🤣🤣🤣 mi fai morire dal ridere! Grande battuta bellissima davvero! 👍👍👍😅😅😅
Daniele Grieco 2 mesi fa su fb
No panzerotto no rotonda😜
Sara Catenazzi 2 mesi fa su fb
Esistono ancora i contanti? 😮
Levius Lewis 2 mesi fa su fb
Sì nel caveau di ogni banca.
Davide Polatta 2 mesi fa su fb
Poi quelli che si lamentano in rotonda saranno quelli che alla Coop pagano col Twint
Alex Moscatelli 2 mesi fa su fb
Avessero immesso anche a Lugano marittima il conctatless e la percentuale a quest’ora il comune prenoterebbe gli U2 per il prossimo estival 😂😂
GI 2 mesi fa su tio
meno contante gira e meno problemi ci sono e ci saranno !!
Giulia Ghidolfi 2 mesi fa su fb
Quest’anno la Rotonda è bellissima. Curata nei minimi dettagli, si può camminare tranquillamente, comodissimo non dover tirare fuori soldi in contanti. Veramente fantastica! L’essenziale c’era, il resto era superfluo. Bella anche l’area dei videogiochi ingrandita! Li si poteva pagare in contanti, almeno i ragazzini erano concentrati li!
Nicole Biernath 2 mesi fa su fb
Giulia Ghidolfi giusto! Così i ragazzini si rincoglioniscono anche a questi eventi e non rompono! Ma per piacere!
Milena Gaspari 2 mesi fa su fb
Giulia Ghidolfi finalmente qualcuno che non critica 👏👏
Ruth Dürig-Lechner 2 mesi fa su fb
Tutti i festival in CH sono cashless, é possibile che solo da noi sempre tutti a reclamare?
Tommy Bernocchi 2 mesi fa su fb
Per loro che riscuotono dagli espositori percentuali da strozzinaggio è sicuro per forza...
Sanja Oroz 2 mesi fa su fb
ma come si fa a scrivere certe cose... disertate pure ma poi non vi lamentate se a Locarno non c’è niente... Non possiamo decidere come, cosa e quando... Bicchieri con deposito EVVIVA 👏🏼👏🏼 madre natura ringrazia
Sabrina Pifferini-Maddalena 2 mesi fa su fb
Certo che un Mojto a 14 franchi...lo bevo in riva al lago im un posto piu bello a 10 franchi. Lasciamo perdere..perchè si esagera cosi e non si cerca di stare con prezzi onesti
francox 2 mesi fa su tio
Basta guardare il risultato del sondaggio e adeguarsi alle preferenze di chi paga. Simple.
curzio 2 mesi fa su tio
@francox Esiste anche la legge federale sull'unità monetaria, la quale è molto chiara su quali sono i mezzi di pagamento che chiunque DEVE accettare.
Marco Galati 2 mesi fa su fb
Non so, ora mai si usa da anni in tutti i grossi eventi. Vedo solo vantaggi: rapido, non ho le tasche piene di spiccioli, nessuna evasione fiscale, sicurezza. Quello di ritornare il bicchiere di plastica con deposito lo faccievamo già noi 20 anni fa....
Andrei Rezzin 2 mesi fa su fb
Pagare con la carta?😱😱😱sia mai che in Ticino ci si evolva..... E pure per il deposito era ora che arrivasse, lo fanno gia ovunque. Svegliaaaa
Giovanna De Monte 2 mesi fa su fb
Il sistema dei bicchieri e delle tazze (cioccolata calda, vin brulé)con deposito lo usano da anni con successo anche in Francia e Germania e nessuno rompe le balle, in feste dove ci sono migliaia e migliaia di persone come per esempio Strasburgo e Stoccarda. Qui ci sono 4 gatti in fila e salta fuori un pandemonio. Ma uscite un po' dalle valli e datevi una calmata!
Levius Lewis 2 mesi fa su fb
È arrivata Lemuel Gulliver. Evviva!
Vignette bregagliotte 2 mesi fa su fb
Giovanna De Monte in realtà c’è questo sistema un po’ ovunque, anche ai grossi festival svizzeri, però non ho mai visto gente dover fare lunghe file per restituire bicchieri vuoti, nemmeno ai festival da più di 20 mila persone.
Giovanna De Monte 2 mesi fa su fb
Vignette bregagliotte ah no? Io ho visto anche lunghe file di gente per prendere un gelato monogusto, senza rompere i maroni, oppure impressionanti file di gente per provare un vestito. Il fatto è qui si vuole tutto e subito. Siamo il popolo più intollerante e chiuso del pianeta.
Vignette bregagliotte 2 mesi fa su fb
Giovanna De Monte finché si tratta di prendere/acquistare è normalissimo. Quando però devi restituire, non è normale fare una fila del genere. Il sistema è ottimo ovunque o quasi
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Con tutte ste problematiche ma state a casa a dormire che i Verdi sono contenti 😌 e un po’ meno di casino in giro 🤲🤫
Elizabeth Carreno 2 mesi fa su fb
FA PENA....VORREI LA ROTONDA, ANNI FA... .
Davide Franchi 2 mesi fa su fb
Marco Di Stefano 😂
Davide Franchi 2 mesi fa su fb
Marco Di Stefano 😂
Giuseppe Tocci 2 mesi fa su fb
Ma lo spazio bambini del teatro dimitri mi sapere dire dove e?
vulpus 2 mesi fa su tio
Bisogna starci prima. E bisogna dire che ora è più piacevole. La tendopoli è scomparsa, meno mercanti , ma anche meno cibo, specialmente quello etnico. Manca una presenza locale , con i prodotti della zona, che dovrebbero avere una migliore presenza. È diventata più una piazza di incontro che un mercato locale. Poco pratico forse per chi ci vuole portare i bimbi in carrozzina. La frequentazione è ancora piuttosto bassa, forse questo la rende più piacevole. Mancano sicuramente un pò di tavoli e panchine. Di negativo, nonostante il parere di chi è "avanti" il sistema di pagamento che crea colonne, attese e funziona male.Inoltre scoraggia i consumatori, che poi preferiscono andarsene. È una contraddizzione che per bere una birra devi crearti la famosa carta di credito, poi ti ridanno il contante, e se hai ancora sete devi ricaricare la carta. Un sistema fatto per controllare sicuramente i venditori e il consumatore. In queste feste popolari è un fatto senz'altro negativo. Sicuramente gli organizzatori sapranno portare farina del loro sacco, evitando le scopiazzature del moon & star, e riappropriandosi di quelle caratteristiche che questa zona ,almeno in tempo festival ha sempre saputo esercitare.
Norma Jean 2 mesi fa su tio
Molto carina come l’hanno concepita: più spazio per muoversi, pagamento tutto sommato veloce e comodo. I prezzi sono normalissimi e le porzioni importanti: mia moglie ha preso un piatto di riso e verdure e non è nemmeno riuscita a finirlo tutto talmente era pieno. Nessun problema nella consegna dei bicchieri: deposito restituito velocemente e sì in contanti, e allora? Non capisco le solite lamentele di gente che vuole assolutamente pagare in contanti quando invece acquista costantemente su iTunes o prenota su Booking.com con carta di credito...
Thor61 2 mesi fa su tio
@Norma Jean Nel caso da te esposto è il controsenso a farla da padrona, è che dal visitatore ESIGONO una carta di credito e loro danno il contante! Tutto li!!! Se poi ci mettiamo la libertà di scelta male non fa, trattandosi di manifestazione PUBBLICA e non un circolo privato!
Illya Lis 2 mesi fa su fb
Qualche mese fa giravano quei meme di prelevare tutti i soldi per smontare banche, ecco la contro mossa :) l'inizio dello spostamento di massa della valuta.. dalla carta alla virtualizzazione in modo da non lasciare questa possibilità.
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Mamma mia quante storie per pagare con la carta di credito sembra di esser all asilo, giornalmente si paga quasi tutto con la carta e in rotonda é più pratica non giri con il cash in tasca che rischi o di perderlo o che magari te lo rubano, per il resto se poi il deposito dei bicchieri te lo danno cash con i 2.00 franchi dove sta il problema?
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini le storie io le faccio per avermi tolto il DIRITTO di pagare in CONTANTI!
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni tutti o quasi abbiamo la carta di credito al giorno d"oggi, per quello che riguarda il Diritto di pagare in contanti ti dirò in questa Società abbiam perso DIRITTI ben piu importanti di questo ed io a prescindere sono ben contento di pagare con la carta
Rosa Carmignotto 2 mesi fa su fb
E non ti lamenti che quando hanno inventato le monete e banconote ti hanno tolto il diritto al BARATTO e SCAMBIO? Dinosauro.
An Martino 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni ma in fondo paghi con i contanti perché vi è uno sportello adibito per tramutare i contanti in carta, tutto quello che non viene usato sulla carta viene restituito in contanti. Quindi uno arriva tranquillo con i soldi in tasca e sceglie quanto vuole caricare sulla tessera.
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
An Martino beh, non voglio intermediari che si prendono il 15%, non voglio lasciare % alle banche, non voglio far code inutili piú volte, non voglio consumare plastica delle tessere, non voglio essere legato a spendere i miei soldi dove dicono loro...
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Rosa Carmignotto se hai qualcosa da barattare ne possiamo discutere! 🤣🤣🤣
An Martino 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni se tu caricassi la tessera e i soldi rimanessero lí col.vincolo che vadano spesi a tutti i costi, beh sarei d'accordo. Ma siccome è una free card, dove carichi e scarichi a tuo piacimento, sinceramente sotto questo punto di vista proprio non vedo il problema. E calcola che sono la prima che odia la costrizione di pagare con carta di credito, ma la carta della rotonda non è una vera e propria carta di credito...
Kevin Kast 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni Sempre meglio abbattere alberi per creare delle inutili banconote, no? 😵
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Kevin Kast le banconote le utilizziamo 15-20 anni... un tablet per leggere la carta (usa e getta) dopo 2 anni é da buttare! Vedi te cosa é meglio! 🤣🤣🤣
Silvana Fantacone 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini come ben dici quasi tutti ma non tutti hanno una carta di credito ... quindi sarebbe bella cosa dare entrambe le posibilità di pagamento .... altro che inclusione!!!! Si va sempre più verso l’esclusione su tutti fronti ... il voler portare determinato luoghi pubblici solo per una determinata cerchia di utenti porta solo al fallimento .... che tristezza
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Silvana Fantacone se non possiedi la carta di credito hai la possibilità di usare una carta ricaricabile, che poi a fine serata il credito rimasto su di essa ti viene restituito, detto questo vedi non sei tagliata fuori dalla manifestazione
Paolo Mac 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini non è la stessa cosa! Con la carta di credito paghi e stop, qui invece devi caricarla e se non carichi abbastanza non puoi pagare la differenza, anche se x 50 centesimi cash, ma devi tornare a ricaricare salvo poi ritornare per farti restituire a fine serata l’importo che hai caricato in eccesso. Quindi se carichi poco, devi tornare, se carichi troppo idem.
Paolo Mac 2 mesi fa su fb
Kevin Kast già perché dietro l’utilizzo degli ultimi ritrovati tecnologici c’è solo ecologia pura.....specie x lo smaltimento.....ma X favore!
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni Cazzo ridano non si sa, hai ragione , punto.
Duska Dudu Mattei 2 mesi fa su fb
Tanta gente non ha o non possiede la carta di credito. Non tutti possono permettersela, percui questa e una forma di disgriminazione
Chiara Ferroni 2 mesi fa su fb
Rosa Carmignotto numero uno ahahahah ti amo 😂😂😂😂
An Martino 2 mesi fa su fb
Duska Dudu Mattei ma non serve la carta di credito!
Nicole Biernath 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini mi piacerebbe poter decidere il modo di spendere i miei soldi. Ma non c'è problema, non lasciano libera scelta? Ottimo! Non ci vado ed è finita lì.
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Nicole Biernath certo ognuno è libero di fare le proprie scelte non c'è dubbio
Manuela Cerutti Schindler 2 mesi fa su fb
An Martino comunque è un doppione, sembra un lavoro inutile...
Milena Gaspari 2 mesi fa su fb
Silvana Fantacone io non uso la carta di credito ma laMaestro e, se non sbaglio, anchepostcard. Poi, si può sempre caricare una carta che ti danno sul momento 😋
Yvonne Cedraschi 2 mesi fa su fb
libertà di scelta???? ops ma cosa sto dicendo....
Silvana Fantacone 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini ok ma spiegami allora a che caspita serve ancora stampare i soldi a sto punto !!!! Ovunque puoi pagare contanti o con carta ! A ognuno la sua scelta di poter pagare come più gli viene comodo .... devo capire dove o quale sia il problema di chi ha deciso di eliminare pagamento in contanti 🤔🤔... da che mondo e mondo è così ovunque cash o carta perché creare sangue amaro quando già di cose che non vanno c’è ne sono fin troppe !!! Mhaaaa
Silvana Fantacone 2 mesi fa su fb
Milena Gaspari ma per carità ... ma esistono anche i soldi e che diamine ovunque puoi pagare cash o con carta perché fare sta cazzata ?!
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Di sicuro non é colpa degli espositori,i quali saranno stati i primi ad esser obbligati in questo senso, ogni espositore ha la medesima cassa registratrice fornitagli dalla stessa ditta in tal senso il "monopolio" parte dall alto, cioè da chi alla fine trae i benefici
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini affitto macchinetta chf. 300.-
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini e pensa poi che alla fine avranno anche delle belle statistiche su chi ha mangiato e bevuto cosa!!!! Grande Orwell
Milena Gaspari 2 mesi fa su fb
Silvana Fantacone probabilmente x evitare sbagli al bar, troppa gente, magari ubriaca che fa casino... almeno non girano cash e al bar si sbrigano meglio - parere personale Poi al giorno d'oggi, la maggioranza ha una carta
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Milena Gaspari anche il chip sotto pelle diranno che é comodo, non avrai piú bisogno di chiavi per la casa, di tessere per timbrare... ti sventolano in faccia i vantaggi ma stai sicura che non sei te a guadagnarci!
Silvana Fantacone 2 mesi fa su fb
Milena Gaspari bè se il problema sono i casini del cash allora che mettano sul luogo apparecchio dove chi non ha carte di credito possa inserire importo che intende spendere e gli viene rilasciata una carta che potrà ricaricare anche sul posto se necessita di più disponibilità 😉
Leila Bianchi 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini Allora sono una di quelli che l’asilo non l’hanno mai lasciato. Non ho e non voglio, nessun tipo di carta ( ne credito ne debito). Tutto quello che non pago con l’ebanking è in contanti. Chiedo sempre in anticipo, ovunque, se accettano contanti, se la risposta è no, vado altrove. Non vedo perché devo averla a tutti i costi. Non mi interessa nemmeno la ricaricabile. Ne abbiamo una di famiglia per le emergenze, ma fa praticamente la muffa. Non posso consumare nulla in rotonda? Amen, non ne sento la mancanza..... Non va bene? Allora sparatemi🤷‍♀️
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Leila Bianchi non volevo offendere nessuno il mio scritto era per chi possiede ed usa la carta tutti i giorni, poi certo una persona non é obbligata ad averne una su questo non ci piove
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni certo oramai la privacy le naia da via al cü da un pezz
Antonio Cavadini 2 mesi fa su fb
Prendono anche i wir?
Anna Laura Bennasconi 2 mesi fa su fb
Massimo Costantini sarà una mia scelta se pagare o meno con la carta di credito o no ???
Massimo Costantini 2 mesi fa su fb
Anna Laura Bennasconi ma certo se difatti leggi i miei commenti precedenti non obbligo nessuno
Andrè Marzo 2 mesi fa su fb
Il contact tecnologia applicata su bancomat e prepagate
francox 2 mesi fa su tio
Aggiornarsi? Non rimanere indietro? Ma per l'amor del cielo Locarnesi, guardate il successo di Lugano marittima e cercate di copiarlo. Tra l'altro "free" vuol dire libero, nella rotonda la gente a viene obbligata a un tipo di pagamento.
Nazgul 2 mesi fa su tio
@francox Non mi esprimo sulla prima frase, che lascia il tempo che trova; voglio solo precisare che "free" in inglese significa anche "senza" nel senso di "libero da", quindi anche il commentino piccato sulla terminologia è piuttosto inutile.
francox 2 mesi fa su tio
@Nazgul Ironìa ragazzo, si tratta di ironìa...
francox 2 mesi fa su tio
@Nazgul Imitare un grande successo lascia il tempo che trova? Dì che era ironico!
Nazgul 2 mesi fa su tio
@francox Certo certo, ricordate ragazzi: se qualcuno mi fa notare che sto dicendo una scemenza ricordate che ero ironico xD
francox 2 mesi fa su tio
@Nazgul ok
Massimo Taffini 2 mesi fa su fb
Anche io ci sono stato un paio di volte e non nascondo che non mi dispiace.
Angel 2 mesi fa su tio
Sono in vacanza in Svezia ora. Cash free ovunque. Ho prelevato 100 fr in corone perché sa sa mai.. li ho ancora quasi tutti in tasca. Fatevene una ragione lamentoni.
Thor61 2 mesi fa su tio
@Angel Chissà come mai hai preso anche il contante?!! Forse per essere sicuro di poter pagare?!! Dai fai meno il bello!!! il 75% degli Svizzeri VOGLIONO ancora il CONTANTE, anche quelli che hanno la carta di credito, proprio come te!!! ;o)))) PS Buona vacanza
Stylo Margiasso 2 mesi fa su fb
Quando ce casino che tutti vogliono bere.....meglio con la carta.....cosi nn stanno li a perdere tempo con resto ecc....
miba 2 mesi fa su tio
Fenomenali quelli che in sostanza dicono che bisogna aggiornarsi... Aggiornarsi o fare i pecoroni e/o boccaloni in quello che il sistema (con ben altri scopi/obiettivi) vorrebbe imporre?
Nazgul 2 mesi fa su tio
@miba Il cash free della Rotonda è chiaramente un piano del nuovo ordine mondiale... xD
Verbania 2 mesi fa su tio
@Nazgul ??
miba 2 mesi fa su tio
@Nazgul Forse hai esagerato un po'...anche se non sei forse completamente fuori strada (alias indebitarsi il più possibile, non riferito alla rotonda ovviamente)
Thor61 2 mesi fa su tio
@Nazgul Basta solo l'assenza di corrente (Batterie o di rete), poi come paghi? Se poi la gestione come avviene è tramite internet e il primo pinco pallino gioca col TUO conto, saresti ancora contento? Nel dubbio se ho il contante posso pagare chiunque! O no?!!
Carmine DjRaver Pascaretta 2 mesi fa su fb
Il Ticino è solo un popolo di lamentosi. Io trovo che sia meglio in questo modo, senza essere ammassati tra 70 bancarelle facendo il giro del criceto in torno alla ruota. Il palco al aperto è una cosa fantastica e avere più spazio al aperto è veramente ottimo. La questione di pagare con la carta è molto più veloce ed igienico, evita a quelli che fanno da mangiare di toccare i soldi e le monete che non è affatto male per una questione igienica. Sono d’accordo sulla restituzione dei bicchieri che non ha senso far colonna per restituirli, era meglio fare una cassa a parte solo per la restituzione. L’unica piccola critica che posso fare è sul impianto audio secondo me non è tarato al meglio, si sentono più subwoofer che voce, e per un gruppo che canta dal vivo non è il massimo. Tutto sommato credo abbiano avuto un ottima idea.
Gaia Nannini 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta d’accordo su tutto! Almeno ora non si soffoca e non si gira tra una bancarella inutile ed un’altra... e si può ascoltare buona musica nel proprio spazio
Carla Käser 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta pienamente d’accordo
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta igienico? Che ne sai di chi siano le mani che toccano la carta , o con quali “sostanze” venga a contatto. Di tutte le castronerie che si leggono, questa é la regina .
Carmine DjRaver Pascaretta 2 mesi fa su fb
Alessandro Kom infatti la tua carta non viene toccata da chi ti serve il cibo, la Inserisci paghi ed è apposto
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta Purtroppo non funziona così . Ma tant’è. Se vogliamo essere pignoli , nemmeno l’apparecchio che riceve la carta é immune dai “ batteri” , o no ?
Carmine DjRaver Pascaretta 2 mesi fa su fb
Alessandro Kom io ho pagato con la mia carta senza doverla consegnare. L’apparecchio era davanti. Una minima parte potrebbe essere ma non è di certo come i soldi che vengono toccati da migliaia se non milioni di persone. Toccare i soldi e come mettere le mani nelle feci. E comunque il mio discorso principale non era questo. Voi popolo dei lamentosi quando si paga solo in contanti vi lamentate che non ce la carta e quando c’è la carta vi lamentate che non ci sono i contanti. Il mio discorso non è riferito a te ma in generale. Se invece di lamentarsi sempre si apprezzerebbe il poco che viene offerto saremmo tutti più contenti e felici 😉
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
Alessandro Kom - e stare a casa noooo? visto che è tutto pieno di batteri, ma siete seri?
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta Voi lamentosi ? A me frega un cazzo pagare con carta o moneta , perciò riservati per te le minchiate.
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli Se non capisci l’ironia, il problema é solo tuo .
Carmine DjRaver Pascaretta 2 mesi fa su fb
Alessandro Kom infatti ho scritto che non era riferito a te ma in generale
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta 👍
Anna Witschi-Schurter 2 mesi fa su fb
Carmine DjRaver Pascaretta Maledetti Subwoofer!!!
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Ci son stato ieri sera per cena: desolante, 7 (sette!!!) bancarelle di merceologia (altro che le 30!!!)... e infine: no contanti? No problem, siamo usciti a mangiare da un’altra parte! Bey bey Rotonda
Mikaela Giacintavic 2 mesi fa su fb
si poi con i prezzi che girano fai prima ad andare direttamente al Ristorante (con la erre maiuscola)
Giovanni Albertini 2 mesi fa su fb
Roberto Barboni c’e la bancarella dei costumi Ticinesi?
Chiara Ferroni 2 mesi fa su fb
Nel caso non fosse chiaro che non vuole internazionalizzarsi conclude con bye bye scritto così, per fugare ogni dubbio 😂😂😂😂 top
Vignette bregagliotte 2 mesi fa su fb
Chiara Ferroni simpaticissima 🙄
mats70 2 mesi fa su tio
Ulteriore motivo per non andarci.
Dea Germanier 2 mesi fa su fb
Devono fare una postazione per il ritiro dei bicchieri, altrimenti un casotto così😱
Tal Li 2 mesi fa su fb
La gente che si lamenta è ignorante, anche forte. Nei maggiori eventi mondiali si paga senza contanti, anche da anni. È solo qua la che la gente si lamenta! Bisogna aggiornarsi caro popolo ticinese altrimenti rimaniamo indietro, come lo siamo già a confronto del resto della CH. Scommetto che quelli che hanno da ridere sono i primi con l'auto tutta tecnologica che fa anche il caffè!!!
Nadia Nani 2 mesi fa su fb
Tal Li finalmente una risposta intelligente .
Gaia Nannini 2 mesi fa su fb
Tal Li purtroppo la gente sa solo lamentarsi 🤷🏼‍♀️
Roberto Barboni 2 mesi fa su fb
Tal Li una lungimiranza pari a quella di un bruco che sta mangiando si la foglia su cui sosta..... quando poi - in un futuro non molto distante - non avremo piú moneta circolante, e il chip impiantato alla nascita, saremo solo dei numerini a disposizione delle banche (che giá oggi rosicchiano su ogni transazione fatta con carte)!
Jan Colombini 2 mesi fa su fb
Il colmo? Il deposito te lo ridanno cash...
Debby D. Balest 2 mesi fa su fb
Jan Colombini Sicuro? Perchè Moon & Stars le bibite le paghi con la carta e poi il deposito te lo riaccreditano sul conto. No contanti 🤔
Jan Colombini 2 mesi fa su fb
Debby D. Balest si al Moon & Star te li ricaricavano sulla carta, ma qui, almeno per due sere mi è successo ed altri miei amici anche, ti ridanno cash, hanno li una marea di 2.- Fr
Daniela P Fernandes 2 mesi fa su fb
Jan Colombini si vero, ieri sera mi hanno ridato per 5 bicchieri 5 pezzi da 2fr
Debby D. Balest 2 mesi fa su fb
Jan Colombini allora è proprio una 💩 Ahaha o tutto o niente 🤦‍♀️🤦‍♀️🤦‍♀️
Federica Lucchini 2 mesi fa su fb
Jan Colombini ebbene si! Niente soldi eppure torni a casa con la moneta! 🤪 Suggerirei una zona per la consegna dei bicchieri, cosi da essere più performanti e per igiene: la stessa persona che sistema i bicchieri sporchi poi ti fa i cocktail! 🙈
Mareva Salmina 2 mesi fa su fb
Un inconveniente antipatico di sicuro è quello di dover pure fare la fila per poter riavere il depo del bicchiere. Depo inoltre che ti viene restituito tutto in pezzi da due qsi sia la qtà dei bicchieri 😬😬😅😅😅...!
Andrè Marzo 2 mesi fa su fb
Mareva Salmina bicchiere di plastica?
Samanta Manzella 2 mesi fa su fb
Mareva Salmina e comunque non puoi restituire piu di 6 bicchieri alla volta... ieri eravamo un gruppo di 8 e siamo dovuti andare in un altro bar per farci rimborsare i bicchieri😒😒😒😒
Mareva Salmina 2 mesi fa su fb
Andrè Marzo si certo, ma questo è ammirevole. Un discorso di no spreco. È solo fila per il ritiro depo l’inghippo ...
Alessandra Giorgi 2 mesi fa su fb
Samanta Manzella roba da matti!
Cristina Botta 2 mesi fa su fb
Mareva Salmina ma dobbiamo deciderci, vogliamo essere ecologici o no? Inutile andare a manifestare, ma reclamare quando si fa qualcosa di concreto, che si fa già nel resto della Svizzera, tra l’altro.
Paola Guidi 2 mesi fa su fb
X me possono chiudere
occhiaperti 2 mesi fa su tio
È qualcosa tutt'altro nascosto li dietro,. Puzza molto di costringere il popolo di diventare parte di un mondo senza contanti senza avere la scelta e di essere controllato per ogni spesa che fa. Un altro taglio alla libertà e ciiò fa sciffo. Va in sintonia con l'annuncio dell'UBS di togliere i Bancomat e sportelli. Per me vale, ho volete accettare mie soldi contanti ho sto lontano di voi. Detto cosi, non concordo con altri commenti che vogliono vedere un futuro....
Leila Bianchi 2 mesi fa su fb
In pratica tutti i supermercati e grosse catene, per mantenere la “trasparenza”, lo dovrebbero fare? Se non vi fidate dei collaboratori, cambiate mestiere.
Ivan Parigi 2 mesi fa su fb
Leila Bianchi chi deve cambiare mestiere? I collaboratori o i proprietari, non si capisce
Leila Bianchi 2 mesi fa su fb
Ivan Parigi I proprietari, o meglio, i proprietari che non si fidano dei collaboratori. Leggendo l’articolo mi è saltata la mosca al naso. Quella frase detta “diplomaticamente glissando” è più antipatica di un “ così si evitano furberie”. Che brutto lavorare così.
Yvonne Cedraschi 2 mesi fa su fb
Se la gente disertasse tale manifestazione il problema non sussisterebbe... ma sia mai eh... siamo bravi a criticare ma non a reagire, peccato
Asdo 2 mesi fa su tio
I prezzi alti dipendono anche dal costo che gli esercenti devono pagare per potersi piazzare nella rotonda...
Raf Lugano 2 mesi fa su fb
e partorirono la cazzata del secolo
Alessio Giovanoli 2 mesi fa su fb
- Niente soldi in contanti - Bancarelle dimezzate - Fare la fila per restituire i bicchieri vuoti col deposito 😬
Ivano Romano 2 mesi fa su fb
Era un buco nel acqua l'anno scorso tra prezzi esorbitanti e nessuna novità...ora con delle novità assurde l'avete uccisa del tutto...bravi voi avanti cosi💪💪💪
Perla Del Sole 2 mesi fa su fb
Scomodo per chi vuole andare a bere qualcosa al volo.. io uso senza problemi il bancomat però se uno deve ricaricare la tessera, poi tornare a prendere i soldi che ci sono dentro, troppo lunga....
Mara Sancassani 2 mesi fa su fb
Perla Del Sole avevo sentito che non si possono riprendere i soldi....ma che li terranno in buono per l'anno prossimo.....
Perla Del Sole 2 mesi fa su fb
Questo non lo so perché non uso questo sistema.... beh anche al Moon and Star avevano detto che si poteva utilizzarli l’anno dopo in realtà è una trafila lunghissima perché devono cambiarti la tessera...
Mara Sancassani 2 mesi fa su fb
Perla Del Sole chissà poi quanto è legale 🤔🤔🤔
John Rottoli Leemann 2 mesi fa su fb
Mara Sancassani i soldi te li ridanno, basta farne richiesta entro due anni 😊 (ma comunque te li rimborsano anche in rotonda, direttamente)
Mara Sancassani 2 mesi fa su fb
John grazie 😊
Katia Gonzalez 2 mesi fa su fb
Perla Del Sole si può pagare anche con la Maestro o una carta di credito. Non è necessario caricare la tessera.
Perla Del Sole 2 mesi fa su fb
Katia Gonzalez è quello che ho detto! Io pago con la carta bancomat
bimbogimbo 2 mesi fa su tio
finalmente qualcuno che ha il coraggio di fare un passo verso il futuro... bravi!!!!
Mag 2 mesi fa su tio
@bimbogimbo Sarebbe bello se verso quel futuro ci potessi andare solo tu, ma ahimè i "futuristi" come te sono troppi. Me ne faro' amaramente una ragione.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 13:20:10 | 91.208.130.86