tipress (archivio)
LOCARNO
19.07.2019 - 10:020

Locarno s’illumina di Luci e Ombre

Musica, gastronomia, attività per bambini, show aerei e dimostrazioni sportive, ma soprattutto fuochi d’artificio: il golfo di Locarno si prepara a illuminarsi

LOCARNO - Dopo 18 edizioni, Luci e Ombre quasi non necessita di presentazioni: negli anni ha attirato migliaia e migliaia di spettatori, grazie a un’offerta di qualità e adatta a un pubblico assolutamente eterogeneo.

Ciò che si prepara a fare anche quest’anno, in occasione della sua diciannovesima edizione, in programma sul lungolago di Locarno-Muralto, dal Bosco Isolino e fino al Burbaglio, tra giovedì 25 luglio e sabato 27. Una tre giorni attesa, che tra concerti, show acrobatici, dimostrazioni sportive e una vasta offerta gastronomica culminerà sabato sera con il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio curato dalla Pirotecnica di Ascona, reduce dalla recente Züri Fäscht.

Tema di quest’anno sarà “Le Vele”, ma di più, come sempre, non è dato sapere: lo si scoprirà il 27 luglio, alle 22.45, quando una raffica di botti da 35 minuti illuminerà a giorno l’intero golfo, creando quell’atmosfera magica che è il marchio di fabbrica della manifestazione. Una serie di segnali acustici, a partire dalle 22, segnaleranno al pubblico l’avvio dello spettacolo o un suo eventuale rinvio al giorno dopo (domenica 28 luglio, sempre alle 22.45): un colpo singolo significherà il suo normale svolgimento, due colpi distinti un suo rinvio di qualche minuto, una raffica di cinque colpi consecutivi il posticipo. Ma non di soli fuochi d’artificio è fatto l’evento, anzi. Dalle 17 di giovedì e fino alle 2 di sabato notte ce ne sarà per tutti i gusti e per tutte le età: lungo il perimetro della manifestazione saranno installate 9 postazioni e due piccoli bar che offriranno la possibilità di degustare prodotti enogastronomici locali ed etnici, organizzeranno concerti ed esibizioni di dj, così come momenti di svago. Non mancheranno, naturalmente, le attività per i più piccoli, che saranno focalizzate in zona Isolino, dove sorgerà il Paese dei bambini, con gonfiabili e giochi di vario tipo. Proprio qui sarà installato un nuovo, grande palcoscenico, che garantirà l’animazione musicale per tutti coloro che decideranno di trascorrere una serata di fronte al tennis; una postazione, questa, che dopo qualche anno di assenza torna in grande stile, con sorprese e novità. E a tornare saranno anche l’air show con la squadriglia P3 Flyer, in programma venerdì 26 alle 19, e l’animazione degli Artisti di strada, sabato dalle 20 a mezzanotte sul piazzale del Debarcadero. E ancora: venerdì, tra le 16 e le 22, in scena nella piazza di fronte al ristorante Sensi, a Muralto, il torneo di street basket Open 3x3, valido per il circuito nazionale.

Il programma completo dell’evento, organizzato dall’Ente per le iniziative del Locarnese, è consultabile sui flyer che sono stati distribuiti negli esercizi pubblici della città e su www.eilocarnese.ch.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-16 20:36:19 | 91.208.130.87