Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Una parentesi di sole prima di pioggia e neve
Al weekend di bel tempo farà seguito un inizio di settimana contraddistinto dalle precipitazioni.
LUGANO
1 ora
Permessi al Planet: scatta l'interpellanza
Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli interrogano il Municipio in merito all'apertura della struttura di Pazzallo.
FOTO E VIDEO
RIAZZINO
3 ore
Cede il terreno sotto i binari: disagi, ma danni limitati
Dopo qualche ora, le FFS hanno ripristinato la linea ferroviaria tra Cadenazzo e Locarno.
CONFINE
6 ore
Troppi dipendenti positivi, chiude l'hospice di Como
Gli otto degenti della struttura sono stati trasferiti altrove
CANTONE
6 ore
Frana sui binari, linea interrotta fra Cadenazzo e Locarno
La durata dell'interruzione non è al momento nota. Predisposti dei bus sostitutivi
CANTONE
7 ore
Dieci ricoveri, un decesso e altri 257 contagi
Negli ospedali ticinesi ci sono 62 persone positive al coronavirus.
FOTO
RIVIERA
9 ore
Esce di strada e finisce contro i ripari fonici della ferrovia
L'incidente della circolazione ha avuto luogo questa notte all'incrocio fra via Traversa e via Cantonale.
FOTO
CANTONE
18 ore
Comitato rinnovato in casa GLRBV
Kevin Pelli è stato nominato quale nuovo presidente
CANTONE
20 ore
Un deputato positivo, ma il Gran Consiglio non va in quarantena
Il rispetto delle misure anti-contagio non rende necessario il provvedimento
CANTONE
22 ore
«Il mini lockdown non serve»
L'esperto in malattie infettive Christian Garzoni si appella per l'ennesima volta alla responsabilità dei cittadini
CANTONE
23 ore
Una classe in quarantena alla Scuola Media di Viganello
Lo comunicano il DSS e il DECS in un comunicato congiunto
CANTONE
23 ore
Cambiamento ai vertici per l’Associazione Giuristi Praticanti
Aleksandra Mikavica è la nuova presidente
CANTONE
23 ore
Condonate ai club sportivi le spese d’ordine pubblico
La decisione presa oggi da Governo e Comuni interessati riguarda la stagione 2019/20
CANTONE
1 gior
Ecco i radar di settimana prossima
La polizia ha diffuso la lista delle località che saranno interessate dai controlli, a partire da lunedì
CAMIGNOLO
1 gior
Studi d'ingegneria e architettura: un comitato in rosa
Il rinnovo al vertice dell'Associazione vede l’ingresso delle architette Giuditta Botta e Federica Corso Talento
ASCONA
1 gior
Il passaporto risveglia vecchi scheletri
Vive qui da 58 anni e vuole diventare svizzero, ma qualcuno gli rinfaccia la vecchia vicenda degli "immobili SUVA"
BELLINZONA
1 gior
Spacciatore in manette
L'uomo è stato arrestato a Sementina. Presso il suo domicilio c'erano diverse centinaia di grammi di sostanza da taglio
CANTONE
1 gior
Coronavirus: un decesso in casa per anziani
Si tratta di una donna che era residente al Don Guanella di Maggia
CONFINE
1 gior
Un cervo è finito nel bus degli studenti
L'incidente in Valganna, l'animale ha sfondato il parabrezza. Illesi i ragazzi, ferito il conducente
CANTONE
1 gior
«Il Ticino spenga l'interruttore per due settimane»
È la proposta dell'MPS indirizzata al Cantone, con l'aiuto finanziario della Confederazione
LUGANO
1 gior
157 neodiplomati allo IUFFP
«Accompagnare i e le giovani che muovono i loro primi passi nella vita lavorativa è uno dei compiti più belli»
CANTONE
1 gior
Autunno, tempo di furti in casa. 5 consigli per evitare il peggio
A partire da settembre si presenta il fenomeno dei "furti al crepuscolo" nelle abitazioni. Attenzione ai ladri
CANTONE
1 gior
Coronavirus in Ticino: altri 295 casi, 16 nuovi ricoveri e un decesso
Aumentano i pazienti in terapia intensiva, che ora sono 7, di cui 4 intubati
CANTONE
1 gior
Allievi alla scoperta delle professioni: tutto annullato
Niente da fare per la Giornata Nuovo Futuro. L'aumento dei casi di Covid-19 impone prudenza
CANTONE
1 gior
Gli annunci di lavoro hanno toccato il fondo
Ci sono segnali di ripresa per i lavoratori interinali, secondo la nuova CEO di Adecco Monica Dell'Anna
LUGANO
1 gior
Disabili alle prese con la scherma
Corsi di scherma paralimpica all’Istituto Elvetico. Inaugurata la nuova rampa d'accesso per la palestra
BELLINZONA
1 gior
Cantone spennato dal Covid: il "lockdown 2" non lo reggeremmo
Un altro confinamento non sarebbe sostenibile. I calcoli di Nicola Novaresi, direttore della Divisione delle risorse.
LOCARNO
1 gior
Un cliente «senza limiti» irritato con Salt
Un 43enne locarnese è tra gli abbonati più "scomodi" per l'operatore telefonico. «Non fa un uso normale del telefono»
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
«L'alcol mi portava alla rovina. Poi ho saputo chiedere aiuto»
«Ho iniziato a bere a 13 anni»: Luana e Reto raccontano il loro percorso di recupero dall'alcolismo.
CANTONE / GERMANIA
1 gior
La Svizzera sulla “lista nera” tedesca: «Fosse capitato a luglio...»
C'è delusione ma non preoccupazione da parte del presidente di HotellerieSuisse Ticino per la misura della Germania
VEZIA
1 gior
Niente castagnata per il PLR di Vezia
Saltato l'evento di domenica, nonostante fosse stato previsto con una formula take away
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
1 gior
Incidente sull'A2, un ferito
Si lamentano disagi al traffico, con la chiusura di una corsia
CANTONE
2 gior
«Le gite scolastiche non sono causa di contagio»
Il Governo risponde a un'interrogazione di Massimiliano Robbiani.
CANTONE
2 gior
Arresto per traffico di cocaina
Sono stati fermati ieri una 34enne dominicana e un 30enne svizzero
CANTONE
2 gior
"Securini" nel limbo, Gobbi: «Tutto è nelle mani delle Questure»
Il consigliere di Stato invita le agenzie di sicurezza e investigative a fare pressione sulle autorità italiane
CANTONE
2 gior
Il rilancio del PLRT parte dalla bocciatura della congiunzione col PPD
Un sondaggio evidenzia la fedeltà della base, ma anche una certa difficoltà nel reclutare nuova linfa.
CANTONE
2 gior
Cocaina nel Bellinzonese, arrestato un 36enne
L'uomo, privo di statuto in Svizzera, avrebbe spacciato «un importante quantitativo» di droga.
CANTONE
2 gior
L'Ambasciatrice della Croazia a Bellinzona
Visita di cortesia per Andrea Bekić, ricevuta a Palazzo delle Orsoline da Norman Gobbi
CANTONE
2 gior
I cantoni latini invocano il mini-lockdown
Il Ticino e i cantoni francesi chiedono a Berna un inasprimento delle misure
CANTONE
29.06.2019 - 17:140
Aggiornamento : 30.06.2019 - 11:10

Locarnesi oltre Gottardo in treno: minuti contati a Bellinzona

Alptransit avrebbe dovuto portare grandi benefici a una regione già isolata dalla mancanza di un'autostrada. Ora subentra un problema, che persisterà fino al 2021. Ecco i retroscena

LOCARNO – Volete prendere il treno da Locarno per recarvi in Svizzera tedesca? Attenti, perché a Bellinzona, per prendere la coincidenza, avrete i minuti contati. Mentre in passato vi era un quarto d'ora di agio, ora il tempo per scendere da un vagone e salire sull'altro è ridotto all'osso. Quattro o cinque minuti, che possono diventare pesanti in caso di ritardi e considerando che c'è comunque una rampa di scale di mezzo tra un binario e l'altro. A raccontarlo a Tio/ 20 Minuti sono alcuni passeggeri che percorrono regolarmente la tratta.

Il cambiamento da inizio giugno – Alptransit avrebbe dovuto portare grossi vantaggi a una regione, quella del Locarnese, secondo alcuni già penalizzata dal fatto di non avere un collegamento autostradale. Ora si presenta questa incognita. «Siamo a conoscenza del problema – spiega Ottavia Masserini, portavoce delle Ferrovie Federali Svizzere (FFS) –. Il cambiamento è subentrato dal 9 giugno, in seguito all'inizio di importanti lavori ferroviari sulla sponda est del lago di Zugo. Si tratta di un cantiere importante per aumentare la capacità della ferrovia tra nord e sud e resterà attivo fino al 2021».  

Situazione sotto controllo – Già, intanto, però per oltre due anni i passeggeri del Locarnese dovranno convivere con questo disagio. Un problema che toccherà anche i turisti che dalla Svizzera interna vogliono recarsi sulle rive del Verbano in treno. «Prima di tutto va specificato che finora la clientela non si è lamentata direttamente con noi. Inoltre stiamo osservando la situazione con grande attenzione. E siamo potenzialmente sempre pronti a prendere delle misure, nel caso in cui le condizioni dovessero effettivamente degenerare». 

Verso i grandi eventi – La stagione dei grandi eventi a Locarno è ormai entrata nel vivo. Quanto peserà il disguido ferroviario? In fondo, basta un piccolo contrattempo e a Bellinzona si rischia di perdere la coincidenza. «Siamo coscienti che per alcune persone questo possa essere fastidioso.
D'altra parte, c'è da considerare il vantaggio che, se tutto va bene, il viaggio dura complessivamente di meno. In ogni caso il nostro obiettivo è sempre quello di venire incontro ai nostri clienti. Anche lo scopo del cantiere zughese è ovviamente quello di migliorare le connessioni in ottica futura».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Massimo Walter Canonica 1 anno fa su fb
Non ho parole
Massimo Walter Canonica 1 anno fa su fb
OMG
Sandra Ferraro 1 anno fa su fb
Bravi comolimenti
Claudio Filipponi 1 anno fa su fb
Più che un problema mi sembra un grosso passo avanti! Prima c'erano 15 minuti, che razza di coincidenza è? Se a Lucerna (da orario) bastano 5 minuti e a Zurigo HB 7, 4/5 minuti a Bellinzona sono più che sufficienti! Certo se l'arrivo/partenza si facesse dalle stesso binario sarebbe tuttavia meglio. Se ogni volta che bisogna cambiare treno si deve aspettare 15 minuti, meglio andare in auto!
pillola rossa 1 anno fa su tio
Commenti da pH1. Endstation.
Luca Civelli 1 anno fa su fb
Beh la galleria del Ceneri è ancora più ridicola: colate di cemento ai due portali,centinaia di milioni spesi,anni di lavori per guadagnare...9 minuti!
Pietro Gagliardi 1 anno fa su fb
Luca Civelli 9 minuti? Secondo le mie informazioni gli effetti di quella galleria saranno straordinari in tutto il Ticino e chiaramente anche per la Svizzera
Luca Civelli 1 anno fa su fb
Pietro Gagliardi già,straordinari come quelli di Alptransit: migliaia di svizzeri tedeschi dovevano stabilirsi a Bellinzona,il turismo doveva prendere il volo,le auto al Gottardo sparire o quasi. Invece a Bellinzona sono rimasti casermoni vuoti,il turismo langue e le code al Gottardo sono aumentate. E comunque sono 9 minuti in meno da stazione a stazione: lei capisce che se poi uno come me che abita a sei km dalla stazione di Lugano ci impiega 3/4 d’ora per arrivarci a causa del traffico ( andata e ritorno = 1h e mezza)....
Claudio Filipponi 1 anno fa su fb
9 minuti? Non se fai Locarno-Lugano, in quel caso il guadagno è nettamente superiore: da 1 ora a 23 minuti. Non mi sembra poco
Luca Civelli 1 anno fa su fb
Da 58 a 30 minuti per essere precisi e comunque l’asse Locarno-Lugano non è certo quello principale. E i tempi valgono per chi abita nelle immediate vicinanze della stazione https://www.alptransit.ch/it/ceneri/galleria-di-base-del-ceneri/.
curzio 1 anno fa su tio
"...E siamo potenzialmente sempre pronti a prendere delle misure..." Si, certo... potenzialmente. Ma nella pratica non fate nulla! "...nel caso in cui le condizioni dovessero effettivamente degenerare..." Quindi aspettate che le le condizioni degenerino? Svegliarsi prima, no eh? Certo che se questa è la presa di posizione delle FFS, siamo messi male!
David Kaczor 1 anno fa su fb
Tanto chi la prende sempre in quel posto?? E poi per chi vive in svizzera interna ci sono sempre 1000 vantaggi per venire qui 😠
87 1 anno fa su tio
art 1 cpv 1 della "Costituzione della Repubblica e Cantone Ticino": Il Cantone Ticino è una repubblica democratica di CULTURA e lingua ITALIANE [!!] E si vede.
curzio 1 anno fa su tio
@87 Hahaha! Vero!!! :-D
Jenaplynski 1 anno fa su tio
Ogni quanto c’è un treno che da Locarno a Bellinzona? Prendi quello prima e riavrai il tuo quarto d’ora con in aggiunta un qualche minuto in più... a va mai ben nient a scto mond...
curzio 1 anno fa su tio
@Jenaplynski Se abiti nelle valli, prendere il treno prima significa prendere il postale prima... e in diverse valli c'è solo un postale ogni due ore. E se vuoi prendere il primo treno della mattina, cosa fai? Vai a Bellinzona il giorno prima e pernotti nella sala d'attesa della stazione?
Lourmarin 1 anno fa su tio
Non è così che si fanno le pubbliche relazioni cara signora. L'empatia manca totalmente. Ma si rende conto di cosa e come parla? Sappiamo ma è così e basta. Per alcuni passeggeri può essere un fastidio? Ah certo ... Tutti adorano perdere il treno. Ma come avete potuto immaginare che in una regione turistica la gente non arriva con le valige? E agli anziani o persone con mobilità ridotta chi pensa? E infine per chi abita a nord del cantiere di zugo ci sono gli stessi disagi?. inaccettabile
Figenfeld 1 anno fa su tio
A quelli ché sparano fuori frasi-parole come "prendi il treno prima" o "fö la paia per una corsetta che non fa male a nessuno", pensano forse che tutti siano giovani stambecchi? Ah, e gl'anziani li lasciati con un caffè e brioche in Stazione sé non arrivano a correre, ganassoni..idem per la Posta....la Nonnina di 70-90 anni corre in giro col Tablet e deve fare i pagamenti con e-banking.....bravi-bravi....egoisti ciechi, oltre al naso nessuna vista! Fate pena...
gabola 1 anno fa su tio
@Figenfeld Che non corrano sono daccordo con te,ma non vedo il problema a prendere il treno prima,se poi vedi che i treni sono un problema si trova un alternativa,visto che a bellinzona arrivano anche i bus della FART,non credo siano i treni ad adeguardi a(purtroppo la minoranza di periferia) noi ma noi ai loro e se il caso farne a meno,ormai la minoranza non interessa a nessuno, ptt,ffs e ssr
curzio 1 anno fa su tio
@gabola Vai ad abitare in una di quelle valli dove ci sono solo 5 o 6 corse al giorno del postale verso Locarno e poi potremo riprendere il discorso del "non vedo il problema a prendere il treno prima".
gabola 1 anno fa su tio
@curzio Ripeto,non sono i mezzi pubblici ad adeguarsi a noi ma noi a loro purtroppo,è per quello che evito i mezzi pubblici,in ticino non funzionano,ho voluto andare a Malpensa con il treno e la famiglia,siamo partiti il giorno prima perche eravamo troppo tirati il giorno stesso,se si vuole una soluzione la si trova,e comunque abito in valle dove se devi muoverti con i mezzi pubblici sei fregato
curzio 1 anno fa su tio
@gabola Il punto non è quale parte deve adeguarsi all'altra. Le condizioni sono scritte nero su bianco: orario e prezzo. Il passeggero paga (profumatamente) per la prestazione che viene promessa e in cambio riceve un servizio inaffidabile. Non sono i passeggeri che hanno deciso gli orari, i percorsi e le coincidenze. Sono le stesse FFS a studiare gli orari e i collegamenti. Se non sono in grado di mantenere quanto esse stesse hanno studiato a tavolino, significa che non sono all'altezza dei compiti e che siamo in mano a degli incapaci! Ne è la dimostrazione la dichiarazione vergognosa riportata nell'articolo, la cui arroganza dimostra dimostra quanta importanza danno ai loro clienti. L'importante è ricevere il bonus alla fine dell'anno, dopo aver deciso un qualche ritocco, ovviamente verso l'alto, delle loro tariffe.
gabola 1 anno fa su tio
@curzio Appunto, loro fanno gli orari e i prezzi e te da bravo cliente ti adatti,o ne fai a meno
curzio 1 anno fa su tio
@gabola Loro fanno gli orari... e poi non li rispettano!
gabola 1 anno fa su tio
@curzio E io cambio mezzo
Sascha Imhof 1 anno fa su fb
👍👍👍❤️
Patrik Leoni 1 anno fa su fb
4 minuti!!!
Naty RD 1 anno fa su fb
E poi vogliono incentivare l'uso dei trasporti pubblici???!🙄🙄iniziate a sistemare la questione dei molteplici ritardi quotidiani, dei posti a sedere inesistenti ad una certa fascia oraria , i prezzi esorbitanti appena aumentati, e poi magari ne riparleremo🙄👋🤢
Os Brae 1 anno fa su fb
Andrea Vianello 1 anno fa su fb
Flix
Igor Vnl 1 anno fa su fb
Andrea Vianello flex
Os Brae 1 anno fa su fb
Prendete il bus..
Nicolas Strazzini 1 anno fa su fb
Alessandra avanti tutta
Chris Taiana 1 anno fa su fb
Ormai il Ticino è peggio dell Italia
Elisa Minelli 1 anno fa su fb
Prendere il treno prima?
miba 1 anno fa su tio
Chi si ricorda la pubblicità di qualche anno fa "viaggio in treno viaggio sereno"? :):):)
gabola 1 anno fa su tio
@miba Quelle poche volte che con la famiglia prendiamo il treno per essere un viaggio sereno ci vuole il sole se no di sereno non rimane niente ahahah
Shankara Passarella 1 anno fa su fb
FFS sono m....a da qualche anno tuttavia ora non sono più duri ma cominciano ad essere di quelle molli...ritardi! Aumento dei prezzi con aumento dei ritardi, molte volte non ci si può nemmeno sedere... puzzano e diminuiscono i tempi di coincidenze.... insomma come ho detto delle m...e
Caroline Meyer 1 anno fa su fb
Stiamo diventando come i nostri vicini italiani.. Non è una cosa positiva!
Chris Taiana 1 anno fa su fb
Caroline Meyer lo siamo già
Jennifer Härdi 1 anno fa su fb
Meglio farsi 2h di colonna al Gottardo in auto che prendere il treno! Bravi.. Ticino sempre meglio 🙄
Joy Milich 1 anno fa su fb
Sarebbe cosa gradita se la coincidenza ad Arth Goldau fosse garantita... Giovedì scorso ho aspettato un'ora lì, con un caldo infernale
Giovanmaria Sartori 1 anno fa su fb
Tra ferrovie FFS e Posta mi sa che è sempre più un disastro.
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Esasperazioni , volute . Non ci sono altre spiegazioni
tirannosaurosex 1 anno fa su tio
Stiamo diventando peggio dei italiani! Sempre a lamentarsi di gamba sana! Non riuscite a cambiare treno in 5 minuti tra un binario e l'altro? Prendi il treno prima così avrai tutto il tempo! Basta lamentarvi!!!
Asdo 1 anno fa su tio
@tirannosaurosex Sono d'accordo che ci si lamenta troppo, ma qui si parla di treni interregionali, per cui "prendere quello prima" non è sempre evidente. Inoltre i 5 minuti, togliendo i 3 che per le ffs non conterebbero come ritardo, vanno agli sgoccioli. Probabilmente la lamentela è guidata dal fatto che il servizio è pur sempre costoso ed era considerato un eccellenza....
curzio 1 anno fa su tio
@tirannosaurosex Prendere il treno prima... che soluzione da fenomeno! Forse ti sfugge che nel Locarnese ci sono diverse valli e prendere il treno prima significa prendere il postale prima. In certe valli hanno una corsa ogni due ore o tre ore. E se vuoi prendere la prima corsa possibile del mattino, cosa fai? Parti la sera prima e pernotti a Bellinzona per essere sicuro di arrivare a destinazione? Inoltre, i biglietti acquistati su internet sono specifici per un treno esatto, a quell'ora e quella data. Lo perdi... e sono discussioni con il controllore con rischio di multa.
gabola 1 anno fa su tio
@curzio Ta ciapat un taxi o un parente o un amico che ti porta in stazione o direttamente a destinazione,una soluzione la si trova,come si fa ora
curzio 1 anno fa su tio
@gabola Si certo... il taxi dalla Valle Onsernone o dalla Val Lavizzara per andare a prendere il treno a Bellinzona...
Maria Schlaepfer 1 anno fa su fb
Svizzera, non sei più la Svizzera - hai perso il treno.
dan007 1 anno fa su tio
Difficile cambiare gli orari del alpatransit ma si può cambiare quelli del locale di 10 minuti da Locarno a Bellinzona no
Mario Sungsung 1 anno fa su fb
Quando cercavano i soldi cerano solo soluzioni fantastiche ora che ce li hanno solo problemi fantasiosi. In pratica tutti quei soldi per.... arrivare 35 min prima a Zurigo ma solo li...e per avere a prescindere ritardi ovunque.
Evry 1 anno fa su tio
Mai contenti e sempre pronti a criticare, Minuti contati, certo ch3 non si deve passeggiare ma "fö la paia"... una corsetta non fa male a nessuno.
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Siamo riusciti ad andare sulla luna ma non siamo ancora riusciti a collegare il Locfarnese all`autostrada.La Mesolcina é meglio collegata che Locarno.Vergogna!
Asdo 1 anno fa su tio
@streciadalbüter Ogni soluzione viene azzoppata o per ovvi problemi finanziari o dagli amici del resto del cantone
Didda Colo 1 anno fa su fb
Che vergogna questo è il ticino!
lollo68 1 anno fa su tio
Non è che sia meglio con l'autopostale. Martedì 25.06.19 non è arrivato quello delle 7:32 e in quel caso non si viene avvisati. C'erano almeno 5 persone che dovevano andare a Rivera. Ho dovuto accompagnare i figli alla stazione in auto e ho dato un passaggio anche ad una signora che aveva un appuntamento a Bellinzona.
Helena Zaugg Wildi 1 anno fa su fb
Da male in peggio. A prezzi esagerati.
Igor Doct 1 anno fa su fb
Io lo trovo ridicolo, non abbiamo nemmeno più il tempo di prendere una bottiglia d'acqua prima di un viaggio di 1.40h perché si rischia di perdere la "coincidenza" che é veramente a pelo
Emilio Motta 1 anno fa su fb
Igor Doct e hanno il coraggio di dire, rimanendo seri: "beh in fondo se riesci ad acchiappare la coincidenza il viaggio dura meno"
Igor Doct 1 anno fa su fb
Che non é nemmeno vero, perché dura 10 minuti di più. Parte **:02 e arriva **:47 anziché 38
Emilio Motta 1 anno fa su fb
Ma se hanno adattato l'orario da Lugano perché non si puó fare altrettanto con Locarno?
Sonja Magenta 1 anno fa su fb
grazie FFs.... - 😞siempre peggio
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 17:20:14 | 91.208.130.85