Immobili
Veicoli

CANTONEUn concorso cinematografico per terapie di qualità

24.01.19 - 10:09
Il movimento Choosing Wisely invita i giovani allievi a produrre un breve filmato per raccontare l'importanza dell'uso adeguato dei farmaci
EOC
Un concorso cinematografico per terapie di qualità
Il movimento Choosing Wisely invita i giovani allievi a produrre un breve filmato per raccontare l'importanza dell'uso adeguato dei farmaci

BELLINZONA - Produrre un breve filmato per raccontare l’importanza di un uso adeguato di farmaci, esami e di prestazioni sanitarie in generale, anche grazie ad un dialogo alla pari fra paziente e medico: è questo l’invito rivolto agli allievi e studenti delle scuole ticinesi in età compresa fra 11 e 18 anni dal Comitato guida del movimento Choosing Wisely.

L’obiettivo di questo concorso cinematografico - riferisce oggi un comunicato dell’EOC - è di sensibilizzare le giovani generazioni e le loro famiglie, a una medicina socialmente responsabile, efficace ed efficiente, seguendo l’approccio promosso dal movimento.

Come funziona? Allievi e studenti sono invitati a produrre brevi messaggi filmati originali sul tema della medicina, con cui si rivolgono ai loro coetanei e agli adulti. Filmati che dovranno essere inviati entro il prossimo 30 giugno. Il vincitore del concorso riceverà un premio di 1'000 franchi, mentre al secondo e al terzo classificato andranno rispettivamente 750 e 500 franchi, nonché un’ampia visibilità nei circuiti mediatici cantonali, nazionali e internazionali.

Per illustrare i dettagli del concorso, il prossimo 5 febbraio, alle 18, è prevista una riunione informativa per allievi e insegnanti nell’Auditorio dell’Ospedale San Giovanni di Bellinzona.

Le domande di iscrizione/partecipazione, così come eventuali richieste di chiarimenti, devono essere inviate al Comitato direttivo del Concorso “CHOOSING WISELY - La miglior cura per te”, utilizzando la e-mail di riferimento choosingwisely@eoc.ch

Per una più ampia informazione relativa ai valori promossi da Choosing Wisely e ai progetti in corso è a disposizione il sito Internet www.eoc.ch/choosing.

Il programma dell’incontro del 5 febbraio è disponibile cliccando qui.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO