tipress
+ 9
LUGANO
04.11.2018 - 13:580
Aggiornamento : 05.11.2018 - 07:12

Grazie alle castagne rivive la tradizione

In Piázza Gránda a Sonvico è andata in scena la battitura delle castagne. Numerosi bambini hanno potuto collaborare alla pulizia e al confezionamento dell'alimento simbolo dell'autunno

LUGANO - Nonostante gli scarsi risultati nel raccolto delle castagne in questo 2018, sabato 3 novembre dalle 13.30, è andato in scena sulla Piázza Gránda di Sonvico lo scarico della "gráa". Bambini e adulti hanno potuto così cimentarsi nella battitura delle castagne, e poi nel confezionamento in sacchetti delle stesse.

I presenti hanno assistito anche ad altre fasi della lavorazione, assaggiato la farina di castagne e ricevuto infine la preziosa ricetta per la preparazione del "panisciö".

A contorno della simpatica manifestazione non sono mancate ovviamente le caldarroste da gustare e buona musica offerta dalla Filarmonica Unione Sonvico e dallo Sci Club Sasso Grande.

Il programma della giornata prevedeva pure la consegna delle piante di castagno ordinate al Vivaio forestale cantonale di Lattecaldo, con il Capo azienda Francesco Bonavia e uno stand informativo dell'Associazione Castanicoltori della Svizzera italiana.

tipress
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-22 21:35:08 | 91.208.130.87