Ti Press
CONFINE
28.09.2018 - 17:080

Statale della Val Vigezzo, il ritorno alla normalità è vicino

La posa degli ancoraggi delle reti di protezione è quasi ultimata

SANTA MARIA MAGGIORE - Ci sono nuovi aggiornamenti sull'andamento dei lavori lungo l'arteria internazionale coinvolta dalla tragica frana del primo aprile scorso in Val Vigezzo.

La posa degli ancoraggi delle reti di protezione è infatti in fase di ultimazione. Il compimento delle lavorazioni avverrà nella seconda settimana di ottobre e, salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse, si può ipotizzare l’eliminazione della chiusura a fasce orarie nella giornata di venerdì 12 ottobre 2018.

I successivi interventi verranno eseguiti con la messa in opera di senso unico alternato, regolato con un semaforo secondo le seguenti modalità :
dalle 8,00 alle 12,30 la strada sarà aperta a senso unico alternato
dalle 12,30 alle 13,30 la strada sarà aperta
dalle 13,30 alle 17,00 la strada sarà aperta a senso unico alternato
dalle 17,00 alle 8,00 la strada sarà aperta.

La viabilità sarà comunque sempre aperta nei giorni festivi e prefestivi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 05:26:26 | 91.208.130.86