CANTONE
29.08.2018 - 11:270

Un nuovo marchio per il "made in Ticino"

È stato presentato stamattina il frutto del rafforzamento della collaborazione tra settore alimentare e turismo

SANT’ANTONINO - Il Centro di Competenze Agroalimentari Ticino (CCAT), l’Agenzia turistica ticinese (ATT), la Commissione del Marchio Ticino e il Dipartimento delle finanze e dell'economia (DFE), hanno presentato oggi il nuovo marchio di provenienza Ticino presso la LATI a S. Antonino. Alla presentazione sono intervenuti Sem Genini, presidente della Commissione del Marchio Ticino e del CCAT, Elia Frapolli, direttore dell’ATT e Stefano Rizzi, direttore della Divisione dell’economia.

Il Marchio Ticino (www.marchioticino.ch) è un fondamentale elemento di comunicazione che permette ai produttori (al momento circa 130) e ai loro prodotti (circa 300) di trasmettere la garanzia di origine e genuinità verso il consumatore. Rappresenta un valore aggiunto per lo sviluppo della nostra regione ed è garante della provenienza locale dei prodotti.

Il marchio, di proprietà del Cantone, è gestito dal 1998 dall’Unione Contadini Ticinesi, e dal 2016 è associato ad alpinavera, organizzazione riconosciuta a livello nazionale, che promuove e favorisce lo smercio di prodotti regionali. Da questa sinergia scaturisce l’abbinamento del marchio di provenienza ticinese con la dicitura regio.garantie, condivisa con oltre una trentina d’altri marchi locali svizzeri e garante dell’origine e della composizione dei prodotti certificati (oltre 10'000 a livello svizzero; www.schweizerregionalprodukte.ch).

A sottolineare quanto i prodotti ticinesi siano un’importante componente anche dell’offerta turistica, il CCAT ha collaborato strettamente con l’Agenzia turistica ticinese, in modo da sviluppare il miglior posizionamento possibile per il marchio di provenienza dei prodotti. L’esame è stato condotto strategicamente, in collaborazione con l’Unione Contadini Ticinesi, la Commissione del Marchio Ticino e i rispettivi partner, al fine di rendere il marchio più dinamico e moderno, così da ottenere una maggiore visibilità sia sul territorio che oltre i confini cantonali. 

Per questo motivo, facendo tesoro dell’ottimo lavoro svolto da ATT, si è optato per unire il marchio turistico con regio.garantie, creando così il nuovo marchio di provenienza Ticino.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 14:41:52 | 91.208.130.87