tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
AVEGNO-GORDEVIO
52 min
Vaccino alla francese per le bestie infette
CANTONE
1 ora
In 50 per i candidati al Consiglio nazionale del PPD
MENDRISIO
1 ora
La piazza si prepara per la Festa della Musica 2019
CANTONE
2 ore
«E ora aprite le porte e mostrateci come vivono»
CANTONE/EMIRATI ARABI UNITI
3 ore
La sostenibilità ticinese a Dubai
BELLINZONA
3 ore
Distrutta l'opera del progetto "Land Art": «Siamo amareggiati»
ITALIA/CANTONE
4 ore
La madre di Eleonora: «Non ho sbagliato niente»
CANTONE / BERNA
4 ore
Fiscalità dei frontalieri: «Visto chi comanda in Italia ci sono poche speranze»
CANTONE
4 ore
Rally matematico, ecco i vincitori
CUGNASCO
6 ore
Auto svolta e urta una moto, un ferito
CANTONE
8 ore
Cambio di sede per evitare la bocciatura: «È così che si aiutano i nostri ragazzi?»
CANTONE / STATI UNITI
10 ore
Notte travagliata per la New Orleans Jazz Orchestra e Nicolas Gilliet
CANTONE / BERNA
10 ore
«Serve un rapporto sull’efficienza dell'Ministero Pubblico della Confederazione»
BEDRETTO
10 ore
Il Passo della Novena è di nuovo aperto
CANTONE
10 ore
Legge sugli aiuti allo studio, l'MpS ne chiede lo stralcio
CANTONE
13.06.2018 - 11:490

OKKIO d’oro e nero ai Mondiali di calcio 2018

L’aggiudicazione avverrà dando dei punteggi alla tipologia dei materiali usati per servire le bevande ed i pasti, cosi come per l’organizzazione della separazione dei rifiuti sul posto

LUGANO - OKKIO, l’Osservatorio per la gestione ecosostenibile dei rifiuti, da molti anni è attivo nella sensibilizzazione per una gestione ecosostenibile dei rifiuti durante feste, eventi e manifestazioni sul suolo pubblico.

Per verificare sul terreno la situazione reale nel nostro Cantone il Comitato di OKKIO ha deciso di istituire, per l’occasione dei prossimi mondiali di calcio, l’OKKIO d’oro e nero da attribuire agli organizzatori più e meno virtuosi nella gestione ecosostenibili dei rifiuti. L’aggiudicazione avverrà dando dei punteggi alla tipologia dei materiali usati per servire le bevande ed i pasti, cosi come per l’organizzazione della separazione dei rifiuti sul posto.

I vari villaggi e centri di “Public Viewing”, allestiti per assistere sui grandi schermi alle partite del campionato mondiali di calcio,rappresentano infatti un’ottima occasione per verificare il loro impatto reale sulla gestione dei rifiuti.

«Che alle nostre latitudini non vi sia una grande sensibilità nella gestione ecosostenibile dei rifiuti - sottolinea OKKIO - lo si può costatare durante i carnevali, feste campestri e manifestazioni varie. Purtroppo, malgrado che le possibilità di usare materiali multiuso o compostabili con relativo compostaggio finale sono disponibili, gli organizzatori continuano a prediligere, per loro comodità, ma con effetti deleteri sull’ambiente, i materiali “usa e getta”; da noi “usa e brucia” nell’inceneritore».

La valutazione sarà eseguita, rilavando la situazione sul posto, tramite una semplice tabella, in parte direttamente da rappresentanti di OKKIO, e d’altra parte da volontari. Volontari, che Okkio invita ad annunciarsi tramite e-mail.

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-20 20:12:17 | 91.208.130.86