LUGANO
17.04.2018 - 15:350

Tre stelle Michelin per il San Salvatore

La prestigiosa distinzione è stata attribuita al “pan di zucchero luganese”, storica meta turistica e simbolo di Lugano per antonomasia

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LUGANO - L’edizione 2018 della Guida Verde Michelin, vede quest’anno per la prima volta il Monte San Salvatore citato quale destinazione turistica 3 stelle.

La prestigiosa distinzione è stata attribuita al “pan di zucchero luganese”, storica meta turistica e simbolo di Lugano per antonomasia, in funzione di nove parametri discussi e vagliati dalla squadra di esperti in rappresentanza degli editori e autori francesi. Una stella (*) significa interessante, due stelle (**) merita una visita, tre stelle (***) vale sicuramente il viaggio.

La Guida Verde è una pubblicazione che fa parte di una collezione di guide turistiche fondata nel 1926 da Michelin, e mette l’accento sulla scoperta del patrimonio naturale e culturale delle diverse regioni. La Guida Verde Michelin permette di scoprire le migliori mete e le attrazioni selezionate, con siti turistici stellati idee e guide di viaggio. A dimostrazione che il San Salvatore gode di un elevato grado di conoscenza e un ottimo apprezzamento per la qualità della sua offerta di destinazione anche al di fuori dei confini cantonali, la rilevante distinzione attribuita è mirata e viene aggiornata ogni anno.

Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 07:14:00 | 91.208.130.86