tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Frana sulla strada per Mergoscia, disagi al traffico
La polizia ha momentaneamente chiuso la strada, in entrambe le direzioni
CANTONE
3 ore
Vandali in azione, ennesimo distributore K.O.
Ignoti hanno sventrato, e razziato, un altro distributore automatico
CANTONE
7 ore
Ecco le località in cui spunterà un radar
La polizia cantonale informa sui controlli di velocità previsti tra dal 17 al 23 agosto 2020
BIOGGIO
8 ore
Passeggiata con amara sorpresa
Non è il primo furto che avviene ai danni dei veicoli parcheggiati in zona Mulini
BREGGIA
8 ore
Acqua di nuovo potabile a Cabbio e Muggio
Si consiglia però di farla scorrere per cinque minuti in tutti i rubinetti.
CANTONE
9 ore
Lavori notturni (con deviazioni) allo svincolo di Bellinzona Sud
Inizieranno lunedì prossimo e dovrebbero terminare entro la metà di settembre.
ASCONA
9 ore
Soppressa la fermata Via Pancaldi Mola
Dal 17 agosto e fino a nuovo avviso
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
11 ore
Auto contro un muro: ferite serie per una 82enne
L'incidente ha avuto luogo oggi poco dopo mezzogiorno in via Ravecchia a Bellinzona
FOTOGALLERY
QUINTO
11 ore
La Nuova Valascia prende sempre più forma
Procedono spediti i lavori al cantiere della futura pista dell'Ambrì-Piotta.
CANTONE
12 ore
Vedeggio-Cassarate chiusa per 7 notti
Si tratta delle notti fra il 17 e 19 agosto e tra il 23 e il 28 agosto.
FOTO E VIDEO
CANTONE
14 ore
Otto modi per scoprire la biodiversità delle foreste ticinesi
Il DT lancia un video promozionale e otto percorsi didattici sulla scia dell’omonima campagna federale.
VIDEO
CANTONE
14 ore
«Meno fatica + attenzione»
È la nuova campagna di sensibilizzazione per chi si sposta in sella a un e-bike.
CANTONE
15 ore
Il Ticino registra tre nuovi casi di coronavirus
Da inizio settimana sono 17 i tamponi risultati positivi al Covid-19 nel nostro cantone
VIDEO
CANTONE
16 ore
Ragazzo di Cadenazzo aiuta un senza tetto
Il video "gira" su TikTok. Tutta scena? No. Chi lo ha realizzato, lo ha fatto col cuore.
CANTONE
17 ore
«Non ci sono dati che il virus è più debole. Usate le mascherine»
Cifre che dicono tutto e niente. Valanghe di interrogativi. E l'epatologo Andreas Cerny non ci tira certo su di morale.
CANTONE
18 ore
Il coronavirus colpisce i Bed&Breakfast
Raiffeisen: «Probabilmente molti alloggi sono stati riconvertiti in appartamenti in affitto».
MENDRISIO
18 ore
La prima cieca laureata USI «Io, salva grazie alla lettura»
Per Cecilia Soresina, non vedente dalla nascita, la lettura ha rappresentato molto più che una semplice passione:
CANTONE
1 gior
Canicola bye bye
Il rischio di una nuova ondata di calore viene definito «molto basso» dagli esperti di Meteosvizzera
CANTONE
1 gior
La "bonaccia" prima della tempesta
«Tale dato non deve trarre in inganno» avverte Fernando Piccirilli, capo della nuova Sezione esecuzione e fallimento
FOTO
CANTONE
1 gior
Gli avvoltoi monaci sono tornati, puntualissimi
La scorsa estate ne erano stati avvistati quattro esemplari, quest'anno ce n'è (per ora) uno in più.
LUGANO
1 gior
«Tanta tristezza, ma ci sono altre priorità»
Niente rally del Ticino a causa del Covid. La delusione degli ultimi vincitori, Andrea Crugnola e Moira Lucca.
CANTONE
1 gior
Test in tempo reale, ecco il dispositivo portatile
Il progetto si chiama MicroCoVSens ed è sviluppato da SUPSI, IOR ed EPFL.
CANTONE
1 gior
Meno criminalità transfrontaliera durante il lockdown
Il fenomeno è dovuto alle restrizioni di viaggio. Per Berna i controlli sistematici alla frontiera «non sono necessari»
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Settore sanitario: il Governo risponde picche a Carobbio e Marchesi
La prima chiedeva di formare più medici, il secondo di non essere dipendenti dalla manodopera estera.
CONFINE
1 gior
Tragedia a due passi dal Gambarogno
Una donna è deceduta mentre si trovava in riva al lago. Inutile l'intervento dei soccorritori
QUINTO
1 gior
Al doppio della velocità consentita sull'A2
Un 54enne del Locarnese è stato fermato il 10 agosto in territorio di Quinto
CANTONE
1 gior
Anche il Rally del Ticino si arrende al virus
La 23esima edizione della competizione è stata rimandata al giugno del 2021.
CANTONE
1 gior
A caccia di punti (e a tutto sport) con B2Mission
B2Mission fa muovere le aziende in tutta la Svizzera. Così si rafforza lo spirito di squadra e si promuove la salute
LOCARNO
1 gior
Polizia in Piazza per aver un «maggior dialogo con la popolazione»
La campagna itinerante permetterà agli agenti incontrare i cittadini di Locarno e quelli dei Comuni convenzionati.
CANTONE
1 gior
Tre nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'463. Il bilancio dei morti resta fermo a 350.
VIDEO
ONSERNONE
1 gior
Swing the World è più dolce sul Pizzo Zucchero
L'altalena di Fabio Balassi ed Elisa Cappelletti è comparsa anche in Valle Onsernone
CASTEL SAN PIETRO
1 gior
Strada chiusa per oltre cinque mesi
Via Monte Generoso, fra la piazzetta di Gorla e la zona Croce, non sarà percorribile fino a febbraio 2021
MONTEGGIO
1 gior
Assalto al portavalori: due arresti
Un italiano in manette a Chiasso, un altro in Polonia. E cinque persone indagate all'estero
CANTONE
1 gior
Rientri dai paesi a rischio: controlli più efficienti
Ora le autorità cantonali ticinesi ricevono le informazioni sui viaggiatori direttamente dal Canton Zurigo
BIBORGO
1 gior
La Val Pontirone "ostaggio" di Swisscom
Nessuna copertura di rete mobile: un'interpellanza chiede al Comune di intervenire
FOTO
LOCARNO
1 gior
«Rilanciamo l'Astrovia con un'app»
Il percorso tra la foce della Maggia e Tegna è in stato d'abbandono. Ecco le idee per rinnovarlo
BELLINZONA
1 gior
Massaggi e minacce: mobbing in ufficio
L'azienda coinvolta sarebbe molto importante. Più dipendenti si sono rivolti ai sindacati.
LUGANO
2 gior
Il Covid colpisce anche via Nassa
Bucherer licenzia, ma tutto il settore orologiero in Ticino è in difficoltà. «Mancano i clienti arabi e americani»
CANTONE
2 gior
Gobbi sorpreso dalla decisione sugli eventi: «Si parlava di fine anno»
Secondo il Presidente del Governo cantonale, la decisione porrà molte competenze e costi sulle spalle dei cantoni
LUGANO
2 gior
Rivoluzione tecnologica nel calcio, un incontro con Massimo Busacca
L'evento con l'ex fischietto e oggi capo del Dipartimento arbitrale della Fifa è previsto stasera a Lugano
CANTONE
2 gior
Pornografia fra minorenni: «A chi sgarra confischiamo il telefono»
Il fenomeno dello scambio di materiale via chat o social è in aumento. Così come le segnalazioni alla magistratura.
LOCARNO
2 gior
I primi premi (tutti online) del Locarno Film Festival
Sono quelli delle iniziative dedicate al cinema del Sud-est asiatico "Open Doors Hub" e "Open Doors Lab"
LUGANO
2 gior
Riconoscimento per il restauro del portale
Sara Beretta Piccoli e Giovanni Albertini chiedono la posa di una targa commemorativa.
CONFINE
2 gior
Pregiudicato napoletano estradato a Ponte Chiasso
Gravi capi d'imputazione, da omicidio ad associazione mafiosa. Avrebbe dovuto trovarsi in custodia cautelare a Napoli
MINUSIO
2 gior
Cade con la moto e si ferisce
Un centauro è finito a terra questa mattina mentre circolava su Vian San Gottardo a Minusio.
FOTO
MESOCCO (GR)
2 gior
Centro sportivo vittima dei ladri
Qualcuno si è introdotto nel locale dopo aver tentato di sfondare la vetrina e aver rotto alcune finestre
CONFINE
2 gior
Valle Cannobina, anziano disperso da tre giorni
Il turista tedesco era uscito con la moglie per un'escursione sul Monte Giove, ma si sono persi di vista
CERENTINO
2 gior
Lavori di pavimentazione a Cerentino
La strada cantonale sarà chiusa completamente al traffico in località Da l'Ovi.
BELLINZONA
14.09.2017 - 12:030
Aggiornamento : 15:14

«Per fare il municipale non bisogna essere Einstein. 80mila franchi sono troppi»

Tuto Rossi punta il dito contro il numero di funzionari della nuova Bellinzona e contro gli stipendi offerti. E invia la sua proposta: «30'000 all’anno per i 7 membri dell'esecutivo»

BELLINZONA - Una proposta «né di destra né di sinistra, ma solo di buonsenso», quella avanzata dall'avvocato Tuto Rossi all'indirizzo del Municipio della nuova Bellinzona.

Rossi trova «deludente» che nei primi mesi di vita della nuova Bellinzona, il Municipio «non abbia presentato nessuna visione politica, nessun programma sulla futura Bellinzona capitale, bensì si sia concentrato sul suoi salari, e su quelli degli alti funzionari». Ben 1425 funzionari, sottolinea l'avvocato.

«Abbiamo un impiegato comunale ogni 30 abitanti. Si tratta di una percentuale più consona a una commissione tutoria, che a un comune del Ticino», incalza puntando il dito contro gli inevitabili costi che ne conseguirebbero. «Oltretutto - prosegue -, il Municipio ritiene che la qualità dei suoi funzionari è totalmente scadente, tant’è vero che vuole assumere altri 30 nuovi dirigenti, poiché dice di non trovare internamente nessuna persona capace».

Rossi snocciola un po' di cifre: «Il Municipio propone di pagare al Sindaco ben 120’000 franchi, al Vicesindaco ben 95’000 e ai Municipali ben 80’000, per un tempo di lavoro parziale neppure definito».

L'ironia che l'avvocato usa per criticare il sistema amministrativo non viene minimamente celata quando aggiunge: «Bellinzona rimane una cittadina di 40'000 abitanti (più piccola di Lugano, Lecco, Rho e Busto Arsizio) e per fare il Municipale non bisogna essere né Einstein né Stachanov (....). Da 80'000 a 120'000 franchi per i Municipali sono troppi, tanto più che i liberi professionisti presenti in Municipio moltiplicano questi lussuosi onorari con i mandati e gli appalti che ricevono grazie alla carica politica».

Quindi propone una di emendamento dell’art. 91 del Regolamento proposto dal Municipio.

Propongo
- Un indennità di CHF 30'000 all’anno per i 7 municipali
- A ciò aggiungo un onorario basato sull’ultima notifica di imposta; se un Municipale subisce perdite di guadagno o di salario a causa dell’attività politica, questa gli sarà compensata.

In questo modo tutti i cittadini che diverranno Municipali vedranno la loro situazione economica migliorata di CHF 30'000 all’anno (ma non di più).

Così rimaniamo nella tradizione svizzera dove l’attività politica è sempre stata di milizia, e non scadiamo nella casta dei politici superpagati che tanto danno crea alla vicina penisola.

Ma soprattutto rimaniamo con i piedi per terra.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Thomas Meylan 2 anni fa su fb
un municipale che ha uno stipendio che gli permette di vivere con agio può permettersi di rifiutare mazzette. un municipale che non ha uno stipendio sufficiente sicuramente si farà corrompere
Lionello Sorlini 2 anni fa su fb
E per fare l'avvocato ?
vulpus 2 anni fa su tio
Rossi ha sbagliato e ha pagato per quello che la giustizia lo ha chiamato a pagare.Probabilmente è stao l'unico chiamato alla cassa, ma le responsabilità erano condivise. Interessante la critica avvanzata. È evidente che la gestione di un assembramento come quello bellinzonese è problematico, e i municipali , almeno all'inizio siano quasi a tempo pieno. Il tempo parziale per i municipali è sicuramente quello più adatto alla situazione gestionale e finanziaria.Purtroppo affiornano tutti i difetti e le probblematiche di queste aggregazioni, dove tutto il personale è ripreso, egiustamente gli è stato garantito il posto di lavoro. Poi diventando grande la cerchia degli amici, bisogna accontetare i propri, e da qui la necessità di aumentare oltre il personale. Il cantone ha sbagliato e sbaglia nuovamente a spingere queste aggregazioni, che in fondo sono state acqua bevuta dal "codèè", ,distribuita a tutti come fosse acqua santa.Che ora poi ci vogliano 30 nuovi dirigenti, vuol dire di tacciare di imbecillità tutti quelli che operavano nei comuni aggregati e qui c'è da dubitarne che sia la realtà. Si è voluto assemblare una miriade di comuni, senza un progetto serio e concreto, ma solo su valutazioni, cifre e regolamenti.Lugano ne è stato il primo segnale, ma a quel momento aveva ancora molta disponibilità finanziaria. Poi è scoppiata finanziariamente, come lo sarà a breve Bellinzona, ma per altre ragioni, Ed ora i problemi da risolvere non solo sono rimasti ma sono aumentati. Bisognava creare una struttura funzionante con i grossi agglimerati di Bellinzona e Giubiasco e poi se la cosa funzionave estenderla strutturandola con la testa. Purtroppo è il destino di tutte le aggregazioni che includono territori vasti: tutto viene banalizzato, trascurato, aumentano le tasse per la ingestibilità economica dei conti e la popolazione non avrà alcun beneficio dal passo compiuto. E per Bellinzona siamo solo all'inizio.
pulp 2 anni fa su tio
@vulpus C'é un piccolo difetto nel tuo post..... tu vedi il bicchiere mezzo pieno per Bellinzona - ma siamo agli inizi - vediamo fra 5 anni se hai avuto ragione oppure se la realtà sarà diversa. Io tutto sommato sono fiducioso, anche perchè ho visto da vicino certi progetti e posso anche affermare con sicurezza che la fusione di Bellinzona non ha nulla a che vedere con quanto é successo a Lugano, che per assurdo é il modello che tu proponi (un centro iniziale e poi l'aggregazione dei satelliti man mano).
vulpus 2 anni fa su tio
@pulp Il problema di Lugano è che sono partiti al gran galoppo con una prima fusione e quello ha funzionato. Nel frattempo per`, la fame vien mangiando, hanno voluto ulteriormente aggregare, ma questo è corrisposto alla caduta dei redditi fiscali delle banche e l'asino è cascato. Una città con un miliardo di debito pubblico non è una scemata. Bellinzona è già partita in carenza di riserve. Ora i costi stanno balzando alle stelle. Non pensi che se la fusione partiva con Giubiasco e Bellinzona c'era il tempo di affinare il tutto e fare il passo secondo la gamba? Tra pochi anni il cantne dovrà nuovamente intervenire con una stampella, moltiplicatore al 100 % e tasse utenza in salita. E non dovremo aspettare 5 anni per accorgecene.
pulp 2 anni fa su tio
@vulpus Il debito complessivo della nuova Bellinzona é decisamente più basso di quello di Lugano - inoltre le variabili sul gettito non sono così marcate come a Lugano che come hai sottolineato tu, viveva soprattutto per via delle uova d'oro delle banche e del Casinò. Detto questo, adesso é normale che ci sia un aumento dei costi (per la fusione) ma in seguito ci saranno delle ricadute importanti perchè il "peso" della città é decisamente maggiore che non quello dei singoli comuni. Se penso solo al piano viario, per Lugano si sono spesi 1.5 miliardi - nel bellinzonese non si arriva nemmeno a 100 mio. Il tempo ci dirà tutto.... ma se da una parte si é partiti in una situazione "dorata" che poteva solo peggiorare, da questa parte del ceneri si parte con una situazione finanziaria debole ma con molte prospettive di miglioramento. Poi non dimentichiamo Alp Transit, l'IRB, l'EOC ecc. ecc. Un dato su tutti quello relativo al mercato immobiliare che piano piano stà iniziando a calmierarsi, tranne però proprio nel bellinzonese.....
Japoco Kira 2 anni fa su fb
che poi la polizia municipale fa le multe, dai (cit.)
tip75 2 anni fa su tio
a me sembra giusto
Ulysse Golden 2 anni fa su fb
http://www.tio.ch/News/Ticino/675859/Perche-l-avvocato-Tuto-Rossi-puo-esercitare-ancora/
Ulysse Golden 2 anni fa su fb
penso que si puo farlo benevolmente no? Et voi Tuto Rossi quanto siete pagato ?
Mat78 2 anni fa su tio
Disapprovo e vado contro corrente, fare il municipale di una città richiede tempo, competenza e responsabilità. Il problema è che il politico viene sempre visto come un corrotto approfittatore, quindi anche quanto un compenso è giustificato non va bene comunque. Un conto è un comune di 1'000/2'000 abitanti, un conto uno da 50'000 / 100'000...
falcodellarupe 2 anni fa su tio
@Mat78 Vai pure controcorrente ma tieni conto che, nella vituperata vicina repubblica, il sindaco di Milano, città metropolitana di 3.230.000 ab, ha una indennità di carica di 73.000 Euro/annui.
pulp 2 anni fa su tio
@falcodellarupe Seeee quello é il "salario" ma vai a vedere tutto il resto - poi mi dirai. I rimborsi spese per tutto, l'auto, la scorta ecc. ecc. - Il sindaco di Milano costa più di un milione ai suoi contribuenti.
falcodellarupe 2 anni fa su tio
@pulp DEVI ANDARE A VEDERE, non ciarlare. Ho solo dimenticato i 10.000 euro ca. annui di missioni.
pulp 2 anni fa su tio
@falcodellarupe Devo andare a vedere cosa? I suoi conti? Pensi seriamente che me li farebbe vedere? Siamo seri.... I giornali italiani da anni denunciano i lauti introiti della politica.... soprattutto quelli non -visibili come appunto i rimborsi spese. E comunque guarda che gli stipendi dei municipali di Bellinzona o Lugano sono tutt'altro che principeschi - fai anche il parallelo con il costo della vita e poi l'equazione é presto fatta.
falcodellarupe 2 anni fa su tio
@pulp vedi, per me il difficile, quando cerco di spiegare queste cose, è sempre lo stesso, cerco di dare dati (assolutamente verificabili) e mi trovo a dialogare con chi parla per sentito dire e ha problemi di pancia, i giornali, i pettegolezzi, tutti dicono che.....ecc. ecc. ma se i rimborsi sono denunciati e verificabili allora dì che è tutta una truffa e chiuso, con uno come te non mi interessa più dialogare. Buona giornata
Nmemo 2 anni fa su tio
Da un Municipio di professionisti che si sono dato degli stipendi da soli, il cittadino si attende prestazioni di ben altra caratura. Se disattendono anche i termini procedurali fissati dalla legge, provano di non essere professionali. Siamo ancora a un collegio di amici che intendono la carica istituzionale nel senso che “ una mano lava l’altra”.
moma 2 anni fa su tio
In ogni caso, dedicarsi politicamente alla causa comune non è da tutti e le persone disponibili non abbondano, cosi mi dicono. Uno stato di diritto ha bisogno di essere governato. Allora giusto stipendiare chi si mette a disposizione. Facile criticare standosene tranquillamente con il sedere sul divano davanti alla TV.
MAGRAU 2 anni fa su tio
@moma Mi sa che sei mal informato. Ci sono eccome le persone che si metterebbero anche a disposizione. MA LA CASTA non li vuole se non sono amici degli amici. E spesso i NOVIZZI fanno politica per interposta persona. Io direi che 30'000 sono pure troppi, MILIZIA VERA oppure statevene a casa. Parlo per esperienza. Sveglia Ticino, valle di lacrime
Meno 2 anni fa su tio
@moma Io sono stato per anni in CC, la retribuzione era "simbolica" se messa in rapporto al tempo dedicato, e a mio parere è giusto che sia così. Meglio che sia fatto con spirito di sacrificio piuttosto che motivati dai soldi.
Meno 2 anni fa su tio
@MAGRAU Durante la mia esperienza in CC di un piccolo comune della cintura di Lugano mi sono reso conto che è difficile trovare le persone che si mettono a disposizione, la casta non esiste, anzi, chi voleva addentrarsi nella realtà politica era molto benvenuto e mancavano sempre candidati e persone che si mettevano a disposizione. Casta? Penso che è un concetto applicabile alla vicina penisola, non al mondo politico di milizia ticinese dove i partiti faticano a trovare gente che mette a disposizione il suo tempo....
MAGRAU 2 anni fa su tio
@Meno Ecco perché ho lasciato il Ticino per sempre. Mai ammettere la PURA VERITÀ. Sai cosa serve davvero ??? Un programma stile le Iene e un bel super sputtanamento apolitico in tutte i colori e salse. Almeno vi rendete conto delle pelotas che vi racontate e il popolino si sveglia DEFINITIVAMENTE. Dio che rabbia - sempre e solo struzzi.
MAGRAU 2 anni fa su tio
@Meno Forse lei non era gradito alla CASTA ecco perché FORSE ne era fuori. E CASTA esiste eccome. Ha un minima idea di quanti giovani vorrebberodarsi da fare. Sa quante volte ho visto vecchioni fare pressione per "calmare" le nuove leve. Sarebbe da fare una bella leggina e vietare di poter fare politica dopo i 50. E incentivare i giovani a partire dai 18. Con posizioni di riglievo non a fare le fotocopie e portare le borse. Certo che se culturalmente siamo legati al 1900 ........
Esse 2 anni fa su tio
@MAGRAU "Forse lei non era gradito alla CASTA..." o magari ne fa parte ma come membro non può dirlo ..come nei film: "Signori, benvenuti al Fight Club. Prima regola del Fight Club: non parlate mai del Fight Club." ;-)
Meno 2 anni fa su tio
@MAGRAU Io ti ho riportato la mia esperienza. Io i conti li analizzavo, vedevo le commesse,,,e anche se volessero, hanno ben poco da fare in un piccolo comune, con commesse limitate ecc. e con le commissioni interpartitiche che analizzano i conti e gli appalti ecc. E non sto nascondendo assolutamente niente, forse un'esperienza similare ti avrebbe riportato con i piedi per terra.
centauro 2 anni fa su tio
@MAGRAU A parte NOVIZZI con 2 Z e riglievo con la g che non posso accettare........hai descritto in maniera schietta e plastica quella che è la realtà del mondo politico legato a quello economico anche nelle piccole amministrazioni, grazie che ci siano persone come te che hanno coraggio e competenza per dire ciò che vedono!!!
Corina Nicolae 2 anni fa su fb
Uno che parla al cuore.
Mag 2 anni fa su tio
Governare, amministrare, espletare compiti nel settore pubblico significa lavorare per il popolo e quindi esser retribuiti coi soldi del popolo. Se qualcuno se lo fosse dimenticato il popolo sono persone fisiche in vita. Dedicare la propria vita e/o il proprio lavoro alla cosa pubblica, di principio significa dedicarsi agli altri e nei fatti significa anche sacrificio di certe libertà a favore degli altri. Se uno come Gandhi fosse consigliere federale pensate che il popolo avrebbe qualcosa in contrario se avesse un salario di 5'000'000 l'anno?
elvetico 2 anni fa su tio
@Mag Ebbene SI.
pulp 2 anni fa su tio
@Mag Io continuo a pensare che senza tirare in ballo Gandhi (che poi secondo me non é nemmeno un grande esempio in termini "politici".... avrei preferito Churchill o la Tatcher.... o Lincoln...) I nostri CF sono pagati poco per il ruolo che ricoprono e le grosse responsabilità che hanno. Se poi paragoniamo I loro stipendi a quelli di certi giocatori di calico o hockey (nostrani.... lasciamo perdere all'estero dove siamo a livelli di follia pura), beh allora il paragone é desolante. Detto questo purtroppo chi si assume quella carica, diventa facile bersaglio di chi non ha la più pallida idea di cosa significhi ricoprire quel ruolo.
navy 2 anni fa su tio
@Mag Mi permetto solo annotare un particolare piccolo, piccolo. Mettere a confronto i dipendenti pubblici con Einstein e tacciarli di non essere certo dei geni, come ha fatto il signor Rossi, non è molto elegante. Mettere a confronto uno come Gandhi con i consiglieri Federali è perfino peggio! Gandhi si è mosso ed ha vissuto ai modi Suor Teresa e, per questo, va lodato. I consiglieri federali fanno ben altro e sicuramente non "solo" per la gloria........ Da ultimo aggiungo che, una cosa è far il consigliere federale. Altra cosa è essere dipendente comunale che, spesso e volentieri (purtroppo aggiungo), non rivela all'altezza ed amico del soci, del cugino, della vicina di casa....... Gli impatti tra quanto può fare (o non fare) un CF e certi fuchi nei vari uffici pubblici è totalmente diverso.
MAGRAU 2 anni fa su tio
@Mag Certo non vale 5'000.000 l'anno. Voi fare il bene fallo per davvero. MILIZIA signori MILIZIA. Ma avete una minima ideina degli affaroni che so cuccano i politici e gli amici dei politici ? Appalti - conttratti quandro - privilegi a + non posso. Ma che mondo di ingoranti ergo gente che ingnora.
Meno 2 anni fa su tio
@MAGRAU Di quali politici parli? Di Cureglia, caslano, Breno, Besazio, Avegno, ecc? O delle città come Lugano, Locarno, Bellinzona, Chiasso? C'è una grande differenza... quindi evitiamo di fare facili generalizzazioni.
pulp 2 anni fa su tio
@MAGRAU Non so cosa ti hanno fatto, ma ho l'impressione che conosci davvero poco le istituzioni - in particolare quelle dei piccoli comuni. Inoltre sono tutti buoni a riempirsi la bocca con il Milizia Milizia.... ma poi quando devi metterci tempo, allora si girano dall'altra parte. Nel comune dove vivo, non ci sono state le elezioni perchè non c'era sufficente gente che si mettesse in lista e ti posso garantire che non c'erano dei freni da parte di nessuno..... mancava proprio solo la volontà.
MAGRAU 2 anni fa su tio
@pulp Dalle 5 alle 8 ore per 5 / 6 gioni la settimana pensi che possano bastare ? Per conoscere ?
pulp 2 anni fa su tio
@MAGRAU dalle 5 alle 8 ore per fare che scusa? Io ho fatto il municipale nel mio comune (piccolo) ricevevo una remunerazione di 4000 franchi all'anno, per un impegno di ca. 200 ore lavorative (ho arrotondato in difetto) - in pratica 20 franchi all'ora - neanche le donne di pulizia sono pagate meno. Ed ho operato per sistemare quelle cose che potevo, con pochissime risorse a disposizione - posso girare a testa alta e mi stanno sulle palle quelli che cianciano di come si dovrebbe gestire la cosa pubblica, ma poi quando ci sarebbe l'occasione si rintanano in bettola a sentenziare invece di mettersi in gioco e fare qualche cosa di concreto.
MAGRAU 2 anni fa su tio
@Meno Sono daccordo che i pesi sono diversi dai centri alla periferia. Ma l'andazzo ché anche in cima al pizz caio. Sono le misure che cambiano. Io parlo di concetto generale.
MAGRAU 2 anni fa su tio
@navy PAROLE SANTE !!!!!! Ma dai Gandi 5'000'000 ma cosa centra. I nostri politicuzzi e funzionari manco fossero nostro signore. Mangia, mangia , mangia tanto paga il popolo. NO 30'000 sono troppi . Da votare subito se non si auto regolamentano. Ora capisco perhé un certo Rè tutti i carnevali del sopra ceneri continua a farli anche se non se lo fila più nessuno. Punta all'inmmagine mmmmmmmmmm ma forse più hai 120'000. ???
navy 2 anni fa su tio
In Ticino e non solo a Bellinzona (ahimè - ahinoi) di municipali e/o dipendenti comunali alla modi "sono un asino ma conosco tizio e caio", ne abbiamo tanti e, SICURAMENTE, troppi. Quanto indicato dal signor Rossi relativamente al numero di impiegati comunali in Bellinzona (1 per 30 abitanti), se veritieri, sono semplicemente VERGOGNOSI. Questo a prescindere trattasi di Bellinzona, Lugano, Ambri o Airolo. I tempi, per chi lavora nel privato, sono magri e duri e certe cime operanti nei comuni non ne hanno minimamente idea. Detto ciò, invito l'avvocato Rossi a restituire i soldi che, attraverso amministrazione infedele a LUI attribuita, ha portato BSTATO a perdere un sacco di soldini. Sicuramente non bisogna essere EINSTEIN per ritrovarli ma sicuramente un FURBO per averli fatti sparire a discapito di tanti. Denunciare è giusto! Denunciare avendo la fedina penale è meglio. La MIA è CANDIDA.
aquila bianca 2 anni fa su tio
@navy Bel post, BRAVO navy... Ma sai, certi individui, li butti dalla finestra e rientrano dalla porta ancora più tronfi e petulanti. Ha ragione da vendere su quanto da lui criticato, ma la gente non è priva di memoria e di conseguenza non ha dimenticato l'illecito da lui commesso. Come hai giustamente scritto, pensasse a restituire il maltolto, poi potrà dire la sua senza essere criticato come persona. L'onestà non la si può acquistare. Ti auguro un buon pomeriggio, ciao navy ;-)
falcodellarupe 2 anni fa su tio
@aquila bianca Hei aquila, ben tornata!!! Pensavo che ti avevano messo in ibernazione per preservare la specie in estinzione, ma vedo che la verve vola sempre alto. Spero che tu stia in buona salute e ti augura una buona serata
aquila bianca 2 anni fa su tio
@falcodellarupe Ma ciao amico di piume*** Tutt'altro che in ibernazione, sono migrata in terre calde per 2 mesi e la specie sta da Dio (anche se qualcuno, essendo alla canna del gas per argomentare, si è attaccato al mio nick dicendo che l'aquila bianca non esiste.....hahahaha.... probabilmente è sprovvisto anche di Google, ma amen, non mi tange l'opinione del soggetto), ma la vita è ricominciata come da copione e le vacanze le conservo solo sul "piumaggio color testa di moro" (per riprendere il discorso del Moretto... )... ;o) Sono in piena forma e ti ringrazio per l'interessamento ** Spero che anche tu abbia passato una bella estate e che la tua salute sia al TOP.... <3 <3 Un abbraccino in volo collaterale e buona giornata a te, ciaoooooooooooooooooooo ;-***
falcodellarupe 2 anni fa su tio
@aquila bianca felice di sentirti come sempre sul pezzo,( scusa, sono un artigliere) e in ottima forma, anch'io mi sono ritemprato nell'isola dove (credo) sono nati i miei antichi e felice di sentirti in ottima forma Aquila, Ciao!!
aquila bianca 2 anni fa su tio
@falcodellarupe Fa piacere anche a me sentirti in forma ;-) Artigliere..... beh... mica roba da poco * Grazie per il tuo gentile post, ci ritroveremo ;-) Buona serata falco e vola alto in collaterale... ;-***
Gus 2 anni fa su tio
Neanche per fare l'avvocato privato bisogna essere un Einstein. Salario massimo: 100'000
David Ciro David 2 anni fa su fb
Ma si votate su avs il governo non a soldi
Igor Gutschen 2 anni fa su fb
io sinceramente vorrei già avere i soldi pagati finora, così li spendo ora che sono in salute e ho voglia ancora di fare qualche cosa, non voglio mantenere i vecchi che stanno a casa ora a mangiarsi i miei contributi!
David Ciro David 2 anni fa su fb
Igor ma per favore non mantieni assolutamente niente a parte ogni fine mese i politicanti sono milliardi che generosamente la svizzera a dato à altri paesi e miglioni su miglioni basta informarsi il mattino ogni domenica in piu e gratuito gli anziani hanno lavorato prima di noi e fatti sfruttare prima di noi in piu quello che raccontato la maggior parte dei politici destra sinistra o altri e un manipulamento del cervello per addormentarci e i lavoratori pagano il massimo credevo quando avevo 20anni à le loro manipulazioni non adesso ma pagheranno questi maledetti nel al dila
albertolupo 2 anni fa su tio
Parla quello che ha fregato milioni. Ah già, non era per la causa pubblica, ma per interessi privati.
albertolupo 2 anni fa su tio
@albertolupo Ha indubbiamente ragione su numero di dipendenti del nuovo Comune, pure comprensibile che "politicamente" non si può licenziare nessuno. Vediamo se nei prossimi anni sistemano la cosa non sostituendo i pensionati. Altrimenti i cittadini di Bellinzona avranno come minimo diritto ad una consulenza gratuita e continua per tutto quello che riguarda i rapporti con le istituzioni.
pulp 2 anni fa su tio
@albertolupo Sul numero di funzionari / dipendenti, bisogna anche però fare una considerazione diversa: se é vero e sacrosanto che I numeri sono inequivocabili é altresì vero che l'integrazione di così tanti comuni, con I rispettivi organici e piani regolatori, non può passare attraverso una mannaia meramente matematica. E' una sorta di flusso.... all'inizio si tengono tutti (e anzi, vi sembrerà paradossale ma ce ne vorrebbero quasi quasi di più) poi nel tempo (con I pensionamenti e le fluttuazioni il numero é destinato a scendere.... quando in pratica la macchina sarà rodata e funzionerà come un'entità unica. La critica sul numero dei dipendenti a mio avviso avrà senso se il rapporto con la popolazione sarà lo stesso fra 5 - 7 anni.... allora si che potremo parlare di spreco, ma non oggi.
albertolupo 2 anni fa su tio
@pulp giusto
polipo 2 anni fa su tio
Paga i danni che ai fatto poi caso mai puoi parlare
Michele Blum 2 anni fa su fb
Al di là di cosa abbia fatto o non fatto in passato, il ragionamento esposto è valido. Riducendo la quota dei municipali, si scremano quelle persone che, invece di voler servire la gente, si propongono solo per business. Essere municipale non dev'essere un affare, ma un servizio.
Gigia Porta 2 anni fa su fb
se lavori hai diritto a un salario che sia adeguato, anche come municipale. come municipale sei impegnato quasi al 100%, devi abbandonare il tuo lavoro, con cosa sopravvivi? Il rischio è che poi gli unici che si presentano sono sponsorizzati da gruppi di interesse
Michele Blum 2 anni fa su fb
Se leggi l'articolo scoprirai che si parla anche di indennità di perdita di guadagno.
Belinda Morgantini 2 anni fa su fb
Esser municipale è un lavoro che esige parecchie competenze. Considerare che si tratti di filantropia o semplicemente di hobby è assai pericoloso...vedasi poi cosa ci si ritrova nei vari esecutivi...
Fabien Collen 2 anni fa su fb
poi ci sono avvocati che attingono a 22 milioni di banca stato e non riescono a restituirli. E son soldi pubblici
Giancarlo Schraner 2 anni fa su fb
Questi non sono avvocati, ma ladri. Se io chiedo un prestito a qualsiasi banca, devo dare garanzie. Dunque le garanzie date da loro sono fittizie...
Fabien Collen 2 anni fa su fb
?
Federico Zanetti 2 anni fa su fb
Questo tizio ha fatto un buco da 20 milioni di soldi pubblici.
Laura Cambi 2 anni fa su fb
questo non vuol dire che l'idea non fa una grinza
Federico Zanetti 2 anni fa su fb
Ah non fa una grinza... pagare meno su tutti i fronti ecco qual'è l'idea di questi personaggi che senza servizi pubblici decenti se li possono comprare privati (politici compresi)
Belinda Morgantini 2 anni fa su fb
Laura Cambi l'idea fa parecchie grinze.
YouAreWhatWeEat 2 anni fa su tio
La proposta pare sensata. Vorrei però ricordare che Tuto Rossi è stato condannato nel 2006 per aver perso 21 milioni di franchi (soldi nostri) per amministrazione infedele quando lavorava a BancaStato. Di questi 21 milioni ne ha restituiti 1.5, lasciando a noi tutti un debito di 19.5 milioni. Non sono molto bravo in matematica, fate un po' voi il calcolo di quanti sindaci, vicesindaci e municipali potremmo pagare e per quante legislazioni con quella cifra...
aquila bianca 2 anni fa su tio
@YouAreWhatWeEat Infatti, da parte sua noto solo invidia, se fosse lui a doverli ricevere; stai sicuro che ne vorrebbe anche di più... ;xD La proposta, è più che legittima, ma chi contesta, dovrebbe essere una persona affidabile e non un imbroglione scoperto con le mani nel sacco. Ovviamente la predica viene sempre dal pulpito... ;-(( Buon pomeriggio YouAreWhatWeEat ;-)))
GI 2 anni fa su tio
@YouAreWhatWeEat con questi tanti bei denari, la Capitale avrebbe retribuito i suoi "ministri" per oltre trent'anni......
pulp 2 anni fa su tio
@aquila bianca C'é anche un problemino di poco conto (?!?!?) La definizione delle remunerazioni (in particolare il tempo da dipendente dei municipali e del sindaco) é stato definito prima della votazione - I candidate sapevano che l'assunzione di quel mandato avrebbe comportato una modifica del loro lavoro attuale e se hanno accettato é anche stato in base alle "condizioni" previste. La proposta quindi é inaccettabile in quanto tardiva e a mio avviso, anche da leggere (come ben scrivi) nell'ottica dell'invidia - formulate da un consigliere che é entrato nel gremio per il rotto della cuffia, tanto per intenderci.
aquila bianca 2 anni fa su tio
@pulp Hai perfettamente ragione, e come lo sai tu, lo sa anche lui. Perciò lui è conscio di parlare al vento. Non capisco se con questa sua esternazione, stia cercando visibilità e credibilità, visto che la faccia l'ha persa da tempo. Buon pomeriggio pulp ;-))
Luca Bonanomi 2 anni fa su fb
Ha ragione, senza dubbio.
Nicklugano 2 anni fa su tio
Bravo Rossi, l'unico problema è che molto probabilmente il buonsenso dimostrato nulla potrà contro il solito atteggiamento, diciamolo pure tralasciando indicazioni partitiche...
Carla Poloni 2 anni fa su fb
Che tolla!
Cristi 2 anni fa su tio
Proposta ragionevolissima
Francesco Kko Viviani 2 anni fa su fb
Neanche per fare l'avvocato bisogna essere Einstein... quindi direi di limitare a 30.000 l'ammontare delle fatture che può emettere il suo studio...
Igor Gutschen 2 anni fa su fb
con l'unica differenza che un avvocato è un libero professionista mentre il municipale si sfama a fine mese con denaro pubblico pagato da noi contribuenti. Direi che il tuo ragionamento non va proprio!
Manuela Decarli 2 anni fa su fb
ma per investire in banca invece si, altrimenti si fanno i buchi ?
Fabien Collen 2 anni fa su fb
Igor Gutschen, poi ci sono avvocati che attingono a 22 milioni di banca stato e non riescono a restituirli. E son soldi pubblici
Francesco Kko Viviani 2 anni fa su fb
Igor Gutschen Direi che hai colto l'ironia al volo...
Igor Gutschen 2 anni fa su fb
l'ho colta l'ironia...con la differenza che in Ticino non sento mai prendere di mira gli strapagati impiegati statali che non fanno un c.... tutto il giorno, portandosi a casa denaro delle nostre tasse e quando hai bisogno dei ancora pagare di tasca tua...quindi perdonami se non ho voluto cogliere la tua ironia per quanto potesse essere giustificata

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 00:50:19 | 91.208.130.89