LUGANO
06.02.2006 - 18:260
Aggiornamento : 18.11.2014 - 18:07

Voleva accendersi una canna con la fiamma olimpica, ricoverato all'OSC

LUGANO - Un cittadino portoghese 20enne è stato ricoverato alla Clinica psichiatrica di Mendrisio perché voleva accendersi uno spinello con la fiamma olimpica. I fatti risalgono a lunedì scorso quando la fiaccola ha fatto a Lugano.

Mentre transitava l'ex sciatrice Michela Figini il giovane ha scavalcato le transenne cercando di realizzare il suo intento. L'uomo è stato subito bloccato, sedato e trasferito all'OSC di Mendrisio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 04:41:18 | 91.208.130.89