Cerca e trova immobili

SVIZZERA«Non attaccheremo il seggio di Cassis»

10.12.23 - 16:57
Il capogruppo del Centro alle Camere federali non prevede sorprese nell'elezione del Consiglio federale.
Keystone-Sda
Fonte Ats
«Non attaccheremo il seggio di Cassis»
Il capogruppo del Centro alle Camere federali non prevede sorprese nell'elezione del Consiglio federale.

ZURIGO - Philipp Bregy ha ribadito l'avversione del suo partito nei confronti di manovre volte a non rieleggere membri dell'esecutivo in carica, a partire da Ignazio Cassis.

«Il Centro è sempre stato chiaro: il 13 dicembre non toglieremo l'incarico ad alcun membro del governo nazionale», afferma il 45enne in dichiarazioni riportate dal SonntagsBlick. La formazione non ha intenzione di prestarsi a giochi tattici.

I parlamentari del Centro terranno le audizioni dei candidati ufficiali del PS per la successione dell'uscente Alain Berset martedì, alla vigilia dell'appuntamento davanti all'Assemblea federale. «Se Beat Jans e Jon Pult si dimostreranno eleggibili nell'audizione, il Centro si atterrà al ticket», cioè alla proposta di coppia di candidati.

Bregy si dice sorpreso che vi siano rappresentanti democentristi che si esprimono a favore dell'elezione di un candidato socialista non ufficiale. «È la stessa UDC che ha sancito nei suoi statuti che l'accettazione di un'elezione di un candidato selvaggio comporta automaticamente l'espulsione dal partito». Il fatto che la formazione stia ora flirtando con l'idea di un candidato non ufficiale è quindi a suo avviso "grottesco".

COMMENTI
 

vulpus 2 mesi fa su tio
Si spande fumo. Si creano discussioni su Cassis, che rimarrà al suo posto beninteso. Ma intanto dietro la discussione seria è se accettare uno dei 2 proposti dal PS che sembrerebbero poco graditi a tutti . C'è un forte rischio che sarà sicuramente un socialista ma un'altro politico, messo alla gogna perchè non ha accettato il diktat che il PS orami ha adottato ultimamente, facendo solo disastri ( vedi in Ticino)

Marco2023 2 mesi fa su tio
da sostituire..grazie

Giangino 2 mesi fa su tio
Lasciate al suo posto Cassis, un favore ad altri partiti 👍

S.S.88 2 mesi fa su tio
Attaccate pure il seggio di Cassis! Via al più presto!!

Ciulindo.47 2 mesi fa su tio
i parlamenti, i partiti e in parte anche i governi, sono i luoghi deputati dove gli ambiziosi assetati di potere e smaniosi di protagonismo possono dar sfogo al loro cretinismo senza nuocere al sistema capitalistico. Tuttavia, ancora più inopportuni, sono i “fan club” dei loro sostenitori e detrattori.

Nmemo 2 mesi fa su tio
Le dichiarazioni d'intenti servono a poco. Il voto è segreto. Alla conta potrebbe vibrare "ul pincirö) ...

Galfetti 2 mesi fa su tio
A casa Cassis, ti fai grande con i soldi degli altri tuoi cittadini, (apri il tuo di portafoglio per fare danni)

ebi 2 mesi fa su tio
Cassis ha fatto solo danni mandatelo a casa!!

M70 2 mesi fa su tio
Cassis capace solo di fare dis astr i e da Babbo Natale x tutti! a casa! sbatte telo fuori

Bandito976 2 mesi fa su tio
Quanto ha pagato? Cosa ha promesso per restare avvinghiato alla poltrona di Berna?

Nina 2 mesi fa su tio
ok , l'abbiamo capito , non cambierà nulla ( purtroppo )

Pianeta Terra 2 mesi fa su tio
Cassis torna a casa !! I tuoi parenti in badinlandia ti desiderano!!

Gino 2 mesi fa su tio
Risposta a Pianeta Terra
ahahahah devo ancora conoscere un residente in ticino che non abbia parenti in badinlandia. Chissà, forse prima di morire mi capiterà.

Ciulindo.47 2 mesi fa su tio
Risposta a Gino
Giusto 👏
NOTIZIE PIÙ LETTE