Cerca e trova immobili

SVIZZERARiuscita l'iniziativa «200 franchi bastano!»

31.08.23 - 14:16
Il comitato è riuscito a raccogliere più di 100mila firme valide necessarie.
Keystone
Fonte Consiglio federale
Riuscita l'iniziativa «200 franchi bastano!»
Il comitato è riuscito a raccogliere più di 100mila firme valide necessarie.

BERNA - Dopo tante discussioni e speculazioni, è giunta ora l’ufficialità. L'iniziativa popolare federale «200 franchi bastano! (Iniziativa SSR)», depositata il 10 agosto 2023, è formalmente riuscita. Delle 127 823 firme depositate, 126 290 sono valide. Lo comunica la Cancelleria federale.

L'iniziativa popolare, lanciata da un comitato interpartitico (composto però principalmente da rappresentanti dell'UDC), vuole dare un taglio netto alla bolletta Serafe riducendo drasticamente il canone della SSR e portarlo a 200 franchi annuali per economia domestica (ora a 335).

Il testo segue l'iniziativa "No Billag", che intendeva abolire la tassa di ricezione, e che nel marzo 2018 era stata respinta chiaramente dal 71,6% dei cittadini. Il lancio di "200 franchi bastano!" è stato ideato da UDC, Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM) e giovani liberali-radicali.

Stando a Lorenzo Quadri, consigliere nazionale e caporedattore del Mattino della Domenica, solo in Ticino sono state raccolte oltre 30 mila firme.


 
 

 

 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

tschädere 7 mesi fa su tio
QUTIDIANO dovrebbe essere una trasmissione informativa sulle attualità del ticino e oltre ma purtroppo quasi tutto l`anno vediamo solo ore e ore dalle orsoline.cosa ci interessa cosa fanno questi strapagati ,onorevoli, noi vogliamo informazioni non politica.

Rigel 7 mesi fa su tio
Risposta a tschädere
Mai guardato un TG italiano? Lì si fanno politica...

Se7en 7 mesi fa su tio
…. È ora di finirla di fare beneficenza alla “SSR” e in particolare alla “RSI”! Programmi possi come il pane, senza fare i nomi di nessuno, pseudo “comici”, che comici non sono, ridono solo loro, salari fuori di testa per i più, manco avessero una laurea alla NASA, … ci sono più direttori e vice, capi redattori e vice e vice dei vice…, responsabili di vari dipartimenti e vice dei vice…, che impiegati “normali” per non parlare che per dare le previsioni del tempo, ci vogliono non una o due, ma quattro o cinque persone 😳 e tante altre assurdità….! Intanto se in Ticino la votazione dovesse passare, la maggioranza della Svizzera la boccerà … come spesso accade…! Per questo “loro” sono tranquilli e sorridenti comunque…! Staremo a vedere…!

Lello 7 mesi fa su tio
una volta con la tassa vedevi tutti i canali,chi con l'antenna e chi con la parabola,ora,paghi la billag e ogni mese l'abbonamento,e personalmente,la TV una volta era migliore,senza troppa fofa

Voilà 7 mesi fa su tio
Strano leggere che hanno raccolto 30'000 firme in Ticino, il Cantone che usufruisce in gran parte del canone pagato dal resto della Svizzera, e il Cantone che sarebbe il più penalizzato se l'iniziativa venisse accettata.

Clo62 7 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Hai perfettamente ragione

Simulator 7 mesi fa su tio
Non cambia nulla, non passerà mai!!! non ci credo più…anche la tv in Svizzera è solo per ricchi…tra canone e via cavo per i soli canali di base sono fuori di testa!!!

resiga 7 mesi fa su tio
MOLTO BENE ! Ora però il popolo deve dare retta agli iniziativisti e appoggiare l'idea quando ci sarà la votazione (speriamo presto) !

Rigel 7 mesi fa su tio
Risposta a resiga
Poi quando tutto lo sport sarà a pagamento, sarai il primo a reclamare. Non cito l'informazione di qualità, la cultura regionale. A chi voterà si sono cose che non interessano

resiga 7 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
Non credo proprio , i tasti del mio telecomando in particolar modo per quello che riguarda la tsi non li uso più da un pezzo in quanto non trasmettono mai nulla di buono, che sia sport o altre notizie. Principalmente hanno dimenticato tutto quello che c'é di nostro e di nostrano per NOI TICINESI DOC ! Se invece uno straniero se la fa addosso chissà dove ecco che su quello ci fanno le trasmissioni ! In particolar modo la tsi é da boicottare, io lo faccio da tempo ! Quindi il canone a parer mio dovrebbe essere azzerato del tutto !

Lello 7 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
chissà,poi magari a pagamento mettono Patti chiari o falò,visti i costi che producono( usciti ai tempi della votazione no billag),vedi non c'è solo lo sport su cui risparmiare,senza contare i super stipendi di certe persone ai piani alti

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a Lello
Lello, da servizi di falò e patti chiari sono scaturite delle inchieste di polizia. Informano e sensibilizzano su temi importanti e danno voce ai problemi delle persone più deboli.

Lello 7 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
quante volte? 1/2 volte per 120 Mila fr a puntata... a lei interessa le paga e le guarda,a me no,voglio vedermi una partita la pago e me la guardo,azzeriamo il canone e ognuno si paga quello che vuole,e magari cominciano a vedere che lo stipendio stratosferico per far vedere che un pezzo di pane costa meno in Italia o che se mettiamo un altalena un bambino può cadere si possono ridimensionare,certi programmi a parer mio spazzatura li potrebbero cancellare con risparmi enormi

May 4 7 mesi fa su tio
È da più di 10 anni che pago/dono senza usufruirne, c'è di meglio a meno.

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a May 4
May 4, è da quarantanni che pago per mantenere uno stadio e una pista di ghiaccio senza usufruirne. E da ora innanzi pagherò anche di più per il nuovo polo sportivo, che causerà un aumento del moltiplicatore.

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a May 4
May 4, mi dici dove posso trovare di meglio a meno? Mi interessa!

Rigel 7 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
La solidarietà... quella cosa aliena...

Granzio 7 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
La solidarietà per la sinistra ?

Rigel 7 mesi fa su tio
Risposta a Granzio
Per gli anziani che passano il tempo davanti al televisore, per esempio.

Livio 7 mesi fa su tio
Finalmente

El Lobo loco 7 mesi fa su tio
Ottimo ! Speriamo in bene...

Stellina40 7 mesi fa su tio
era ora che qualcosa si muovesse, spero andrà tutto a buon fine, lo stesso dovrebbe essere per la cassa malati ,dove tante famiglie non ce la fanno più

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a Stellina40
Per la cassa malati non cambierà niente perché tocca gli interessi di chi ha lanciato l'iniziativa "200 bastano"

Rigel 7 mesi fa su tio
Ma si, tanto a chi interessa più un'informazione di qualità. Tutto quello che c'è da sapere ce lo dicono gli influenzer, i blogger e quella gente lì...

curiuus 7 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
Sempre meglio dell'informazione rosso scuro che ci propina giornalmente la nostra RSI ! 🤔

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
curiuus, per un'informazione indipendente c'è sempre TeleBlocher, finanziata anch'essa con il canone

Pippopeppo 7 mesi fa su tio
Spero che questa volta la votazione passi, così qualcuno sarà obbligato a scoprire la differenza tra il lavoro e l'occupare il tempo!
NOTIZIE PIÙ LETTE