Cerca e trova immobili

SVIZZERAQuesta domenica si è votato anche online (ed è andata bene)

19.06.23 - 13:28
Risultati incoraggianti in 3 cantoni per il voto via web del sistema varato dalla Posta Svizzera, lo useremo anche per le Federali?
Depositphotos (heebyj)
Questa domenica si è votato anche online (ed è andata bene)
Risultati incoraggianti in 3 cantoni per il voto via web del sistema varato dalla Posta Svizzera, lo useremo anche per le Federali?

BERNA - Nei Cantoni di Basilea Città, San Gallo e Turgovia, il nuovo sistema di voto elettronico della Posta è stato utilizzato per la prima volta nelle ultime votazioni. 4'239 persone hanno espresso per la prima volta il proprio voto elettronicamente. 

«Siamo molto soddisfatti, è stato un successo. 4'239 persone hanno espresso il proprio voto per via elettronica tra la metà di maggio e il 17 giugno. Si è trattato del 16 % di tutte le persone che avrebbero avuto la possibilità di farlo», spiega Michael Egger, responsabile del voto elettronico della Posta in una nota del Gigante giallo diffusa in mattinata.

Egger ribadisce anche che non vi sono stati tentativi di intrusione o manipolazione dell'esterno: «No, non ci sono stati tentativi di attacco alla piattaforma di voto elettronico da cui il firewall della nostra infrastruttura informatica avrebbe dovuto difendersi. Il voto elettronico non è stato interessato neppure dagli attacchi DDOS della scorsa settimana».

Dopo questo primo passo, i prossimi si faranno à côté delle autorità: «Questa settimana ci riuniremo con i Cantoni in veste di clienti e la Cancelleria federale in qualità di autorità di controllo per analizzare i processi. Abbiamo tuttavia già individuato le prime possibilità di miglioramento, che prenderemo in considerazione per le prossime votazioni».

Useremo questo sistema per le Federali 2023? «Spetta ai Cantoni decidere se presentare relativa richiesta al Consiglio federale. Dopo questo inizio ben riuscito, ci aspettiamo che lo facciano».

COMMENTI
 

Monolite 8 mesi fa su tio
Poco affidabile
NOTIZIE PIÙ LETTE