Immobili
Veicoli
Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
VALLESE
6 min
Il ristoratore disobbediente contrattacca
L'esercente del Walliserkanne di Zermatt ha presentato una querela contro le autorità che lo avevano arrestato.
SAN GALLO
43 min
Pena ridotta per l'assassino di Lichtensteig
Una perizia psichiatrica fatta sul 45enne olandese ha attestato una sua scemata responsabilità al momento dei fatti.
SVIZZERA
1 ora
Trapianti, “no” al consenso presunto per la donazione di organi
Un comitato referendario ha depositato oggi oltre 64'000 firme. Si voterà il prossimo 15 maggio
SVIZZERA
2 ore
Lex Netflix: «Il referendum è una pugnalata alla cultura svizzera»
Si voterà il 15 maggio 2022. I referendisti: «Questa legge calpesta il consumatore»
SVIZZERA
3 ore
In aumento i contagi, ma ricoveri e decessi sono in calo
È quanto emerge dal confronto settimanale dell'Ufficio federale della sanità pubblica
BERNA
3 ore
Mister Dati raccomanda la pubblicazione dei contratti per i vaccini
L'UFSP si è finora opposto alla pubblicazione affermando che l'approvvigionamento non è ancora stato completato
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera quasi 40mila casi in un giorno
Continua a salire il numero dei contagi. Il bollettino dell'UFSP
SAN GALLO
5 ore
Con le armi softair, sparavano contro una fermata del bus
Due giovani sono stati denunciati a San Gallo. Mercoledì sera sono stati trovati in possesso di armi e munizioni
GRIGIONI
6 ore
«Solo la variante Delta nelle terapie intensive grigionesi»
Il medico cantonale ha fatto il punto della situazione: «C'è una certa stabilizzazione dei contagi, ma ad alto livello».
BERNA
7 ore
Covid: ottimizzazione della gestione del sostegno allo sport
La Confederazione ha sostenuto lo sport svizzero con diversi pacchetti di aiuti finanziari.
VAUD
8 ore
Il pirata della strada di Ollon si è costituito
Tre giorni dopo l'incidente l'uomo si è presentato spontaneamente alla centrale di polizia con il proprio avvocato.
SVIZZERA
06.08.2021 - 17:420

Il viaggio asiatico di Cassis si è concluso in Vietnam

I colloqui si sono incentrati su un accordo di libero scambio, sulla lotta al Covid e sulle relazioni diplomatiche.

BERNA - In occasione del suo viaggio di sei giorni nel sudest asiatico, dopo essere stato in Thailandia e Laos, il consigliere federale Ignazio Cassis ha incontrato oggi in Vietnam alcuni membri del nuovo governo di Hanoi. I colloqui si sono incentrati su un accordo di libero scambio, sul sostegno della Confederazione nella lotta al Covid-19 nel Paese e sull'importanza delle relazioni diplomatiche tra i due Stati.

Ad Hanoi, Cassis ha auspicato la rapida e fruttuosa conclusione dei negoziati su un accordo di libero scambio tra il Vietnam e i Paesi dell'Associazione europea di libero scambio (AELS), indica un comunicato odierno del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). È dal 2012 che le parti negoziano una tale intesa globale e moderna, e l'obiettivo ora è di concluderla.

Per le imprese svizzere, il mercato vietnamita offre un grande potenziale, a condizione che l'accesso sia garantito. Attualmente, ricorda il DFAE, sono un centinaio le aziende svizzere attive in Vietnam.

Cinque milioni di franchi contro il Covid - Il ministro degli esteri elvetico, durante l'incontro con il suo omologo vietnamita Bui Thanh Son, ha annunciato che la settimana prossima la Svizzera invierà aiuti in Vietnam - anch'esso particolarmente colpito dalla crisi del coronavirus - per un valore complessivo di circa 5 milioni di franchi.

La fornitura, organizzata dall'Aiuto umanitario della Confederazione, comprenderà tredici tonnellate di materiale medico-sanitario tra cui respiratori, test antigenici e mascherine protettive.

Cassis, nel corso della sua visita ad Hanoi, ha poi sottolineato l'importanza delle relazioni diplomatiche con il Paese asiatico, avviate 50 anni fa. «Negli ultimi 30 anni la Svizzera ha fornito un importante contributo allo sviluppo economico del Vietnam con un importo totale di oltre 600 milioni di franchi in fondi per lo sviluppo», spiega il DFAE, precisando che la Confederazione - anche tramite programmi di sviluppo della Segreteria di Stato dell'economia (SECO) - continuerà anche in futuro a sostenere il Paese del sudest asiatico.

«Desideriamo aiutare il Vietnam a portare avanti uno sviluppo sostenibile e a rendere la sua economia più resistente a crisi come l'attuale pandemia di Covid-19», ha detto Cassis dopo gli incontri con i vari ministri, citato nel comunicato.

Visita di sei giorni nel sudest asiatico - La visita in Vietnam segna la fine del viaggio di sei giorni nel sudest asiatico: in Thailandia, Cassis ha avuto colloqui politici con diversi membri del governo thailandese e ha consegnato ufficialmente alle autorità locali gli aiuti umanitari - un centinaio di respiratori e oltre un milione di test antigenici - inviati dalla Confederazione a fine luglio. Il consigliere federale ha inoltre colto l'occasione della visita a Bangkok per inaugurare la nuova sede della Camera di commercio svizzero-thailandese (Swiss-Thai Chamber of Commerce, STCC).

In Laos, il ticinese ha invece firmato a Vientiane un accordo quadro di cooperazione allo sviluppo. La Svizzera intrattiene relazioni diplomatiche con il Paese asiatico dal 1963 e dal 1995 si impegna anche nel settore della cooperazione allo sviluppo, ma la visita degli scorsi giorni è stata la prima in assoluto da parte di un ministro degli esteri elvetico. Oltre a colloqui con il presidente e alcuni ministri laotiani, Cassis ha anche inaugurato una nuova agenzia consolare e visitato un campo di quarantena per il Covid-19 sostenuto finanziariamente dalla Svizzera insieme alla Croce Rossa Svizzera e al Programma alimentare mondiale.

Il capo del DFAE è stato accompagnato dalla consigliera agli Stati Céline Vara (Verdi/NE, membro della Commissione della politica estera del Consiglio degli Stati) e dal consigliere nazionale Laurent Wehrli (PLR/VD, membro della politica estera del Consiglio nazionale e del Comitato dell'Organizzazione degli Svizzeri all'estero).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-20 18:37:56 | 91.208.130.85