Keystone
BERNA
11.12.2020 - 14:340
Aggiornamento : 17:01

Berna dice sì al lavoro flessibile nell’Amministrazione federale

Obiettivo: la promozione di un ambiente di lavoro moderno e attraente.

di Redazione

L’evoluzione tecnologica e le mutevoli aspettative della società portano a un nuovo modo di intendere il lavoro. In questo contesto, il Consiglio federale intende sfruttare le opportunità per aumentare ulteriormente l’efficienza dell’Amministrazione federale tramite l’impiego mirato di forme di lavoro flessibili e affermarsi anche in futuro come datore di lavoro interessante. Nella sua seduta odierna, il Consiglio federale ha approvato gli obiettivi per l’elaborazione di forme di lavoro flessibili nell’Amministrazione federale.

Gli obiettivi dichiarati sono il potenziamento delle prestazioni e dell’efficienza dell’Amministrazione federale a vantaggio dei privati, dell’economia e della politica, nonché la promozione di un ambiente di lavoro moderno e attraente.

Per creare i presupposti migliori al riguardo, i nuovi obiettivi includeranno i parametri dello sviluppo in termini di requisiti organizzativi, tecnici e infrastrutturali. L’ulteriore elaborazione di forme di lavoro flessibili nell’Amministrazione federale sarà strutturata di conseguenza e l’impiego nella prassi si orienterà alle esigenze del servizio. Inoltre, un ambiente di lavoro moderno promuoverà la progettualità e lo sviluppo degli impiegati dell’Amministrazione federale sul piano produttivo e individuale.

In considerazione del processo di digitalizzazione in atto e delle modalità organizzative in mutamento, gli obiettivi saranno aggiornati ogni due anni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 10:28:49 | 91.208.130.89