Archivio Keystone
SVIZZERA
18.01.2021 - 21:000

Hotelplan: 75 agenzie restano chiuse

Il provvedimento vale sino alla fine di febbraio a causa dell'obbligo di telelavoro

ZURIGO - Hotelplan Suisse chiude fino alla fine di febbraio 75 delle sue 86 agenzie di viaggio. Uno dei motivi è l'obbligo di telelavoro decretato dal Consiglio federale, ha detto la portavoce Bianca Gähweiler all'agenzia AWP, confermando una notizia del portale Travelnews.

Sulla decisione ha inoltre influito il crollo degli affari nel settore dei viaggi. Fra le undici filiali che rimangono aperte, l'unica nella Svizzera italiana è quella di Lugano. Le filiali chiuse rimarranno comunque raggiungibili al telefono, ha detto Gähweiler.

L'industria dei viaggi - e quindi anche Hotelplan - è stata duramente colpita dalla crisi legata alla pandemia. Presso il tour operator, filiale del gruppo Migros, tutti i collaboratori lavorano a orario ridotto dall'aprile 2020. Per ridurre i costi, anche il gruppo Hotelplan - di cui fa parte Hotelplan Suisse - sta effettuando massicci tagli al personale. Circa 170 dei quasi 1200 posti di lavoro in Svizzera sono stati soppressi e l'azienda ha chiuso 12 delle sue 98 filiali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-24 19:07:51 | 91.208.130.86