Immobili
Veicoli

ZURIGOFuga d'ammoniaca, enorme operazione di soccorso

19.11.22 - 18:42
Oltre 100 tra polizia e soccorritori sono intervenuti in una fabbrica del Canton Zurigo
BRK News
Fuga d'ammoniaca, enorme operazione di soccorso
Oltre 100 tra polizia e soccorritori sono intervenuti in una fabbrica del Canton Zurigo

ZURIGO - Ventitré ambulanze, tre medici di picchetto, 40 membri della polizia e diverse squadre dei pompieri: una fuga di ammoniaca in una fabbrica di Dällikon ha oggi alzato tutti gli allarmi degli enti di primo intervento zurighesi, che sono intervenuti in massa.

Si temeva infatti che un gran numero di persone fosse entrato a contatto con la sostanza tossica e necessitasse immediate cure mediche. All'arrivo dei soccorritori, i 180 dipendenti dell'azienda erano però già stati evacuati dall'edificio.

Le persone sono state smistate e assistite in loco presso un punto di assistenza ai pazienti allestito dal servizio di ambulanze. Poco meno di quaranta persone hanno mostrato sintomi che indicavano un contatto con l'ammoniaca. Di queste, sette sono state portate negli ospedali vicini per ulteriori accertamenti medici. Nessuno dovrebbe essere rimasto gravemente ferito.

Nel frattempo, i pompieri e i tecnici si sono occupati della fuga di gas. Attorno alle 14 è stato possibile ripristinare il normale funzionamento della sala di produzione.  

La ragione esatta della perdita di ammoniaca non è ancora stata chiarita del tutto, ma l'attenzione si concentra su un difetto tecnico del sistema di raffreddamento. Gli specialisti della Polizia cantonale di Zurigo stanno indagando sulla vicenda.

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE