Cerca e trova immobili

ZURIGOFermati sei tifosi FC Zurigo, dopo l'imboscata ai "rivali"

13.09.22 - 18:07
Cinque di loro sono stati posti in detenzione preventiva. Il sesto è a piede libero
20minuten
Fonte ats
Fermati sei tifosi FC Zurigo, dopo l'imboscata ai "rivali"
Cinque di loro sono stati posti in detenzione preventiva. Il sesto è a piede libero

ZURIGO - Sei tifosi del FC Zurigo sono stati arrestati la scorsa settimana in relazione ad un imboscata tesa lo scorso 20 agosto ai "rivali" del Grasshopper's Club (GC). I fermati sono tutti cittadini svizzeri fra i 18 e i 26 anni.

Cinque di loro sono stati posti in detenzione preventiva. Il sesto è a piede libero, ma a precise condizioni, ha reso noto oggi la polizia cantonale zurighese.

I sei giovani adulti sono sospettati di aver preso parte alla violenta zuffa - con un bilancio di cinque feriti e danni per decine di migliaia di franchi - avvenuta dopo l'incontro del primo turno di Coppa Svizzera che vedeva impegnato il GC contro il Wettswil, a Wettswil am Albis (ZH).

Mentre i sostenitori del GC erano sul treno per tornare a casa, dei fan dello Zurigo sono saliti sul convoglio, attivando il freno d'emergenza e venendo alle mani con i tifosi del club rivale.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE