Immobili
Veicoli

SVIZZERASparatoria a Ginevra, arrestato l'ultimo sospettato

10.06.22 - 17:32
I fatti risalgono alla sera del 22 maggio, tre persone erano state già poste in detenzione.
Deposit (archivio)
Fonte ATS
Sparatoria a Ginevra, arrestato l'ultimo sospettato
I fatti risalgono alla sera del 22 maggio, tre persone erano state già poste in detenzione.

GINEVRA - Quattro uomini coinvolti nella sparatoria del 22 maggio tra due bande rivali di motociclisti in un bar di Plainpalais, a Ginevra, sono stati arrestati. Sono indagati per rissa, messa in pericolo della vita altrui e per tentato omicidio.

Uno dei presunti sparatori è stato arrestato nella tarda serata di giovedì, ha dichiarato la Procura in un comunicato odierno. Si tratta di un uomo di 30 anni che sarà interrogato dalla polizia e dalla Procura.

Tre persone, rispettivamente di 29, 49 e 60 anni, erano già state poste in detenzione preventiva, per evitare il rischio di fuga e collusione. Durante la rissa, scoppiata in un bar molto frequentato di Plainpalais, uno dei motociclisti è stato ferito all'inguine.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA