Polizia canton Zugo
ZUGO
13.10.2021 - 10:470

Motoscafo affondato, ritrovato il corpo dell'anziano disperso

Il cadavere del 77enne è stato recuperato dagli specialisti nelle acque del lago di Zugo.

L'imbarcazione, colata a picco lo scorso 3 ottobre, è stata rinvenuta sul fondo del lago a una profondità di circa 200 metri utilizzando un sonar.

ZUGO - Un uomo di 77 anni dato per disperso all'inizio di ottobre dopo che il motoscafo su cui si trovava era affondato nel lago di Zugo è stato trovato morto. L'imbarcazione è stata rinvenuta sul fondo del lago a una profondità di circa 200 metri utilizzando un sonar.

All'operazione di recupero hanno partecipato specialisti della polizia lacuale della polizia cantonale di Zurigo e della polizia cantonale di Ginevra, in quanto dotate dell'attrezzatura e dell'esperienza necessarie, hanno comunicato oggi le autorità di perseguimento penale di Zugo. «La causa dell'affondamento dell'imbarcazione non è ancora nota ed è oggetto d'indagini in corso da parte della procura», precisa il comunicato.

All'inizio di ottobre un motoscafo sul quale si trovavano il 77enne e un ragazzo di 16 anni è affondato a 700 metri dalla riva vicino a Walchwil (ZG). Il 16enne è stato tratto in salvo mentre dell'anziano si era persa ogni traccia.

Polizia canton Zugo
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 02:48:58 | 91.208.130.86