Keystone
Un'agente della Cantonale di Zurigo, in una foto d'archivio.
ZURIGO
14.08.2021 - 16:210

L'agente di sicurezza lo ferma in stazione, lui lo accoltella

L'aggressione, che ha come protagonista un 27enne, è avvenuta questa notte a Tann (ZH)

ZURIGO - Fermato da un agente di sicurezza comunale per un controllo alla stazione di Tann (ZH) un giovane ha improvvisamente estratto un coltello, colpendolo e ferendolo gravemente. Dopo di che si è dato alla fuga.

Il fatto di sangue, scrive in nota la Cantonale di Zurigo, è avvenuto attorno alla 1.30 della notte fra venerdì e sabato. L'uomo è stato prontamente soccorso e portato in ospedale con un ambulanza.

L'assalitore è stato poi rintracciato da un'autopattuglia della polizia ed è stato arrestato e l'arma è stata messa in sicurezza. Si tratta di un 27enne svizzero senza precedenti penali.

Al momento non sono ancora chiare le motivazioni all'origine della violenza e le indagini sono in corso, confermano le autorità zurighesi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 20:07:52 | 91.208.130.89