Temporali violenti, Cressier è finita sott'acqua
keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
+2
SVIZZERA
23.06.2021 - 08:000
Aggiornamento : 09:17

Temporali violenti, Cressier è finita sott'acqua

Ai residenti è tuttora sconsigliato di bere acqua dal rubinetto

Gli enti di primo intervento hanno lavorato tutta la notte

CRESSIER - I violenti temporali che si sono abbattuti ieri sera nell'area di Cressier, nel Canton Neuchâtel, hanno causato notevoli danni a causa di diversi allagamenti.

In particolare, la situazione è degenerata quando il torrente Ruhault ha rotto gli argini, provocando disagi nei centri di Cressier e Frochaux. A causa dell'ondata d'acqua, detriti e altri materiali, i numeri d'emergenza di Neuchâtel hanno ricevuto oltre 500 segnalazioni, con i pompieri che sono dovuti intervenire un centinaio di volte.

Fortunatamente, non sono stati segnalati feriti o dispersi, come ha confermato la polizia di Neuchâtel su Twitter, consigliando tuttora prudenza.

Un video, condiviso a 20 Minuten da un residente, mostra come un torrente a Cressier abbia inondato il villaggio in modo incontrollato, trasportando detriti e spazzatura. Secondo le informazioni della polizia cantonale di Neuchâtel, circa 75 case sono state colpite dall'inondazione, e i residenti sono alle prese con i danni dell'acqua e le interruzioni di corrente. È inoltre sconsigliato bere l'acqua del rubinetto.

I soccorritori hanno lavorato per tutta la notte. Nel corso delle operazioni sono satte impiegate più di 120 persone dei pompieri, della protezione civile e della polizia. Anche un elicottero Super Puma dell'esercito svizzero è stato chiamato, per delle riprese dall'alto.

«Grazie al supporto di tutte le forze di emergenza, la situazione è ora sotto controllo», ha detto la polizia.

keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Geni986 1 mese fa su tio
E la legge sul CO2 è stata respinta...
Tato50 1 mese fa su tio
@Geni986 Infatti, se l'accettavano non succedeva nulla ? Pori nümm ;-((
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 21:30:13 | 91.208.130.85