keystone
VAUD
19.03.2021 - 23:000
Aggiornamento : 20.03.2021 - 10:41

Denuncia un omicidio, poi si toglie la vita

Il dramma si è consumato oggi in un appartamento a Bussigny.

La polizia, giunta sul posto, non ha potuto che constatare il decesso della coppia.

LOSANNA - Una telefonata che annunciava un omicidio. Dall'altro capo del telefono l'autore del delitto. Infine l'intervento della polizia in un appartamento di Bussigny (VD), oggi nel primo pomeriggio, che ha portato alla scoperta di due cadaveri.

Diverse pattuglie si sono rapidamente riunite sul luogo del delitto, dopo la segnalazione, delimitando l'area e facendo intervenire i negoziatori della polizia cantonale vodese (il DARD - Distaccamento di Azione Rapida e Deterrenza).

Nel pomeriggio, il DARD è entrato nell'appartamento trovando i due cadaveri. Le prime prove suggeriscono che l'uomo, uno svizzero di 52 anni, abbia ucciso la sua compagna prima di togliersi la vita con una pistola. Attualmente la donna non è stata ancora formalmente identificata.

Un'indagine è stata aperta dal Ministero pubblico per far luce su quanto accaduto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-04 08:00:22 | 91.208.130.87