Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
ARGOVIA
14.12.2020 - 15:340
Aggiornamento : 15:55

Riscaldamento difettoso, una famiglia finisce in ospedale

Tre adulti e tre bambini hanno subito un'intossicazione da monossido di carbonio a Othmarsingen.

Il padre ha dato l'allarme questa mattina. Le loro condizioni sono ora stabili.

AARAU - Tragedia sfiorata a Othmarsingen (AG): un'intera famiglia - i due genitori, tre bambini fra i tre e i cinque anni e un altro parente - sono stati ricoverati stamani all'ospedale con sintomi d'intossicazione da monossido di carbonio.

La causa è un difetto all'impianto di riscaldamento alimentato a gas. Stando a una nota della polizia argoviese, tutte e sei le persone si trovano ora in condizioni stabili.

Il padre di famiglia ha chiamato i soccorsi verso le 9.15 di oggi, dopo che per tutta la notte i sei abitanti della casa unifamiliare hanno lamentato disturbi che non accennavano a calmarsi.

In base alla descrizione dei sintomi, il servizio di soccorso ha immediatamente mandato sul posto diverse ambulanze. Il bambino di tre anni è stato portato in ospedale da un elicottero.

I pompieri hanno misurato concentrazioni elevate di monossido di carbonio. Gli esperti - scrive ancora la polizia - hanno quindi accertato un difetto nel sistema di riscaldamento a gas, che ha permesso ai fumi di scarico di diffondersi in tutta la casa.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-26 21:11:03 | 91.208.130.87