Ogni quattro settimane una donna viene uccisa
Deposit - foto d'archivio
SVIZZERA
05.10.2020 - 10:380
Aggiornamento : 11:00

Ogni quattro settimane una donna viene uccisa

Sono 14 le donne vittime di omicidio all'interno di una relazione di coppia nel 2019. Il 15esimo è un uomo

Le vie di fatto (32%), le minacce (22%), le ingiurie (19%) e le lesioni semplici (10%) costituiscono l’84% di tutti i reati commessi nell’ambito della violenza domestica.

BERNA - In Svizzera, lo scorso anno, sono stati commessi 46 omicidi. Quasi due terzi di questi (63%), ben 29, sono avvenuti nella sfera domestica. È il dato allarmante che emerge dalla statistica criminale di polizia. Ma non è tutto. Dei 29 omicidi, 15 sono stati commessi all’interno di relazioni di coppia: sono state uccisi 14 donne e un uomo.

Questo significa che ogni quattro settimane circa una donna è stata uccisa nel contesto di una relazione di coppia.

Nel 2019 sono stati registrati 19'669 reati di violenza domestica. Si tratta di circa 54 reati al giorno (media). L'anno precedente erano stati 18'522, c'è quindi stato un ulteriore incremento del 6,2% (1'147 reati in più). Le vie di fatto (32%), le minacce (22%), le ingiurie (19%) e le lesioni semplici (10%) costituiscono l’84% di tutti i reati commessi nell’ambito della violenza domestica che sono stati registrati dalla polizia.

Sono 11'058 le "persone danneggiate" in questi reati. Il 72% sono donne, il 28% uomini. La metà dei reati registrati dalla polizia è stata commessa all’interno di relazioni di coppia "attuali" e il 28% all’interno di relazioni di "ex" coppia. Proprio nelle relazioni finite le donne sono più colpite (79% rispetto al 76% delle relazioni in corso). 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 21:52:10 | 91.208.130.85