Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA / COLOMBIA
18.06.2020 - 23:150

Ostaggio svizzero liberato dalle forze armate

Era stato rapito il 20 marzo, insieme ad un cittadino brasiliano. Entrambi stanno bene

BOGOTÀ - È stato liberato oggi il cittadino svizzero ostaggio in Colombia da quasi tre mesi. Ne dà notizia il DFAE. 

Insieme allo svizzero ha ritrovato la libertà anche un cittadino brasiliano, entrambi in buone condizioni. I due erano stati rapiti il 20 marzo di quest'anno. Da allora il DFAE ha collaborato con vari dipartimenti dell'amministrazione federale, Fedpol compresa, e con la polizia cantonale zurighese. Allo stesso tempo anche la rappresentanza svizzera a Bogotà ha mantenuto i contatti con le autorità locali. 

Al momento non si conoscono i dettagli del rapimento, che è oggetto di un'indagine. 

Il DFAE ringrazia le autorità colombiane per la cooperazione e le forze armate per il lavoro svolto durante l'operazione. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-19 14:31:52 | 91.208.130.87