keystone
TURGOVIA
26.03.2020 - 15:320

Prezzi da usura, mascherine sequestrate

Un 37enne le rivendeva su internet a 100 franchi l'una. La polizia è intervenuta

FRAUENFELD - La polizia cantonale turgoviese la scorsa settimana ha sequestrato a un 37enne tedesco circa 300 mascherine, che venivano rivendute su internet a prezzi folli. I prodotti erano in vendita su internet a oltre 100 franchi l'uno. Nei confronti dell'uomo è stata avviata un'indagine penale per il reato di usura.

In una nota odierna, la polizia cantonale indica di essere stata avvisata di un negozio online in cui erano in offerta mascherine protettive a prezzi più che eccessivi. Le indagini hanno condotto al 37enne tedesco, che vive nella regione di Kreuzlingen (TG). Durante la perquisizione al domicilio dell'uomo sono state trovate circa 300 mascherine.

La procura di Kreuzlingen ha ordinato la consegna di tali prodotti alle autorità cantonali, affinché possano essere utilizzati dal sistema sanitario turgoviese.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-07 16:26:37 | 91.208.130.85