lettore 20 Minuten
BASILEA CITTÀ
29.11.2017 - 17:380

Treno deragliato: traffico paralizzato e stazione senza corrente

Diverse ambulanze sul posto, ma non ci sarebbero feriti. Poco prima delle 19 i treni hanno ricominciato a poter lasciare la stazione

BASILEA - A causa del deragliamento di un Intercity tedesco (Ice), proveniente da Hannover e con destinazione Zurigo, avvenuto poco prima delle 17.00, la stazione FFS di Basilea è stata completamente chiusa.

Stando alle prime informazioni, diversi vagoni del convoglio sono usciti dai binari a qualche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria. Il treno, su cui viaggiavano circa 500 persone, è stato evacuato. Secondo il procuratore pubblico di Basilea Città, nessuno è rimasto ferito nel deragliamento.

Durante l'incidente è stato abbattuto un supporto della linea aerea di contatto. Per questo motivo la stazione FFS di Basilea è attualmente senza elettricità.

«C'è stato un flash, seguito da un botto», riferisce un lettore di 20minuten sul posto al momento del deragliamento. «I viaggiatori devono prevedere ritardi e soppressioni di treni», aggiungono le FFS. I treni regionali TER Basel SBB - Mulhouse (- Strasbourg Ville) circolano regolarmente.

Non è ancora possibile determinare per quanto si protrarrà l'interruzione. Al momento la polizia sta interrogando il macchinista.

Aggiornamento delle 18.45 - Verso le 18.40 i primi treni hanno ricominciato a circolare, anche se persistono forti ritardi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-22 14:18:06 | 91.208.130.87