Cerca e trova immobili

SVIZZERARazzia negli hotel. Dai tablet ai materassi, gli ospiti portano via di tutto

05.12.23 - 22:59
Quella volta in cui c'è chi portò via dalla hall un pianoforte.
Depositphotos
Fonte Tages Anzeiger
Razzia negli hotel. Dai tablet ai materassi, gli ospiti portano via di tutto
Quella volta in cui c'è chi portò via dalla hall un pianoforte.

A chi non è mai capitato di mettere in valigia bottigliette di shampoo o altri accessori da bagno trovati in hotel? Bene, se vi siete sentiti in colpa, magari come quella volta in cui avevate bisogno di una gruccia e l'avete staccata di nascosto dall'armadio dell'albergo, sappiate che siete solo dei principianti.

Gli ospiti degli hotel, di ogni categoria, sono infatti capaci di ben altre imprese truffaldine. A rivelarlo un sondaggio che esamina proprio gli oggetti più frequentemente sottratti. Il portale "Wellness Heaven" ha intervistato più di 700 albergatori, principalmente di Svizzera, Austria, Germania e Italia e sono emerse le cose più incredibili.

E gli albergatori si sono adeguati. Dopo le razzie, soprattutto di asciugamani, accappatoi, appendiabiti oltre che di suppellettili varie, quadri e parti di mobilia, ecco che si sono decisi a intervenire. E hanno innanzitutto inchiodato tutto al suolo e i quadri al muro.

Allo stesso tempo anche gli accessori da bagno - tra i più sottratti - a partire dalle bottigliette di shampoo sono diventati merce sempre più rara. Ma nulla sembra essere al sicuro dai ladri. E certi esempi sono veramente clamorsi: c'è chi, ma in tal caso si tratta probabilmente di un furto ben congegnato, a essere portato fuori dall'hotel è stato un pianoforte presente nella hall. C'è poi chi ha staccato dalle pareti la testa di un cinghiale impagliato e chi ha addirittura smontato dal bagno i sanitari.

Va però detto che ci sono evidenti differenze tra le varie classi di stelle. Gli ospiti degli hotel a 4 stelle, ad esempio, portano con sé oggetti di uso quotidiano come carta igienica e pile.

Negli hotel a 5 stelle, invece, telefoni, macchine per il caffè e opere d'arte spesso mancano all'appello dopo la partenza. Particolarmente apprezzati sono i tablet. E negli hotel di classe superiore è accaduto di non trovare più i materassi, anch'essi di altissimo valore.

NOTIZIE PIÙ LETTE