Cerca e trova immobili

ZURIGOCambio di sesso: il parlamento zurighese vuole vietare le terapie di conversione

06.11.23 - 14:52
Adottata una mozione in questo senso con novanta voti favorevoli contro i settantaquattro contrari
Foto Deposit
Fonte ATS
Cambio di sesso: il parlamento zurighese vuole vietare le terapie di conversione
Adottata una mozione in questo senso con novanta voti favorevoli contro i settantaquattro contrari

ZURIGO - Il parlamento del canton Zurigo vuole vietare le terapie di conversione: ha adottato oggi una mozione in questo senso che è stata trasmessa al Consiglio di Stato.

Il testo di Verdi, PS, Lista alternativa, Verdi liberali e Centro è stato adottato per 90 voti contro 74 e 5 astensioni. UDC, UDF e PLR l'hanno respinto. L'esecutivo ha ora due anni per elaborare un rapporto e una proposta di legge.

La mozione chiede al governo di creare le basi legali per vietare nel cantone le terapie di conversione, ovvero i trattamenti destinati a cambiare l'orientamento sessuale di lesbiche, gay o bisessuali.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato contro il testo. Una regolamentazione a livello cantonale non sembra infatti compatibile con il diritto federale, con la Confederazione che ha voce in capitolo su tematiche del genere, secondo l'esecutivo.

Tutti gli oppositori al testo sottolineano che a livello federale vengono fatti sforzi per vietare tali terapie. Ai professionisti della salute è ad esempio già vietato proporre tali servizi. Diversi cantoni hanno legiferato sull'argomento o lo stanno per fare.

A livello federale il Nazionale ha adottato una mozione nel dicembre 2022.

La pratica è illegale in vari Paesi, fra i quali Francia e Germania.

COMMENTI
 

Andy 82 3 mesi fa su tio
spero diventi illegale in tutta la nazione..

CHGordola 3 mesi fa su tio
Il testo è tanto confuso ╰(*°▽°*)╯Forse era prima il caso di specificare cosa siano questi trattamenti per cambiare l'orientamento sessuale e perché è importante vietarli (o meno) in maniera più oggettiva possibile. Dal testo trovo veramente una gran confusione anche se leggendo altre testate ho trovato spiegazioni più semplici (è un tema caldo e difficile) in merito.

Lo Scienziato 3 mesi fa su tio
Readazione, il titolo è errato e fuorviante. Qui si parla di "terapie" di cambio d'orientamento sessuale, non di sesso. Non mischiamo sesso (situazione biologica e/o giuridica), orientamento (attrazione) e identità (auto-percezione mentale) sessuale, anche se cadono tutti nella categoria della sessualità sono tre tematiche chiaramente distinte e come tali vanno affrontate.
NOTIZIE PIÙ LETTE