Cerca e trova immobili

ZURIGOLa sconfitta dei Verdi è colpa degli attivisti?

26.10.23 - 15:04
Tra i politici c'è chi si toglie un sassolino dalla scarpa: «Si rendono odiosi». Renovate, d'altro canto, respinge ogni accusa.
20minuten
Fonte 20Minuten
La sconfitta dei Verdi è colpa degli attivisti?
Tra i politici c'è chi si toglie un sassolino dalla scarpa: «Si rendono odiosi». Renovate, d'altro canto, respinge ogni accusa.

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Domenica i Verdi hanno incassato una pesante sconfitta, perdendo 3,8 punti percentuali nella quota elettorale e cinque seggi nel Consiglio nazionale.

Conseguenza, questa - stando anche ad alcuni sondaggi elettorali -, dell'insofferenza maturata nella popolazione verso gli attivisti climatici, spesso associati proprio al partito dei Verdi.

I sit-in di gruppi come "Renovate Switzerland" sono quindi responsabili delle perdite dell’"ecopartito"?

Nel sondaggio post-elettorale della SSR, il 27% degli ex elettori dei Verdi ha affermato che la gestione da parte del partito delle azioni legate al cambiamento climatico li ha spinti a cambiare rotta.

Meret Schneider: «Così ci si rende odiosi» 

Sono pochi i verdi che finora hanno preso una posizione chiara su questo tema. L'ex consigliera nazionale Meret Schneider, che ha perso il suo seggio, ha recentemente dichiarato alla Weltwoche: «Secondo me è strategicamente infelice incollarsi al Gottardo a Pentecoste».

Tutto questo li renderebbe «odiosi», anche a chi pensa davvero che la protezione del clima e le preoccupazioni ambientali abbiano un senso, sottolinea.

Greta Gysin: «Certo non mi entusiasma il loro modo di agire»

Anche Greta Gysin, attualmente in corsa per gli Stati, non nasconde un certo fastidio: «Non posso escludere che la politica di Renovate abbia avuto un'influenza sul risultato elettorale. D'altronde non ho mai nascosto di non essere entusiasta di queste azioni, non perché non condivida la loro frustrazione, ma perché non credo che questi metodi possano aiutare la causa».

Secondo Gysin, in qualche modo, gli attivisti potrebbero addirittura aver rubato spazio a una più seria discussione politica: «Sono un po' stufa di dover continuamente rispondere a queste domande in campagna elettorale. Penso che sia stata la domanda che mi è stata posta più spesso. Peccato che debba parlare di questo invece di poter esporre quelle che sono le miei posizioni in materia climatica. Perché io non mi sono mai incollata a nessuna strada».

Possibilità di mediare con Renovate, d'altra parte, non sembrano essercene: «Abbiamo sì un dialogo, ma non c'è nessun collegamento tra loro e il nostro movimento. Sono assolutamente autonomi e si muovono seguendo la strada che ritengono più opportuna per loro. Non abbiamo nessun tipo di influenza sul loro agire».

Renovate: «Non siamo responsabili»

"Renovate Switzerland" non si ritiene responsabile e respinge al mittente ogni accusa. «Siamo convinti che chi ha votato a favore del clima quattro anni fa non abbia scelto di cambiare rotta a causa delle nostre azioni pacifiche», sostiene la portavoce Selina Lerch.

Secondo Lerch, le perdite dei Verdi sono probabilmente dovute al fatto che nell'ultima legislatura sono emerse questioni diverse dalla protezione del clima. «Quattro anni fa, con il rapporto speciale del Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici e grazie agli scioperi climatici globali, la questione del cambiamento climatico ha conosciuto una ripresa».

L’impatto che le loro azioni avrebbero avuto sulle elezioni è stato comunque discusso internamente. «Alcuni dei soggetti coinvolti hanno espresso preoccupazione, temendo che i nostri sit-in e il fastidio generato nella popolazione potessero non essere ben accetti dai Verdi». Ma per lei la strada da perseguire è chiara: «Dobbiamo continuare ad attirare l’attenzione sul cambiamento climatico, poiché la mancanza di azioni a favore del clima sta mettendo in pericolo miliardi di vite umane».

COMMENTI
 

Bigman2 3 mesi fa su tio
Bravo Geremia, adesso prendi la pastiglietta e torna nella tua stanza che l'infermiera ti sta cercando...

Geremia 3 mesi fa su tio
Quando dico stile Bigman2 intendo tutti quelli qua sotto.

Geremia 3 mesi fa su tio
Questi sono degli 🫏, ok, lo sanno tutti. Ma rendiamoci conto che veramente la situazione climatica è molto grave. La terra tra due o tre generazioni sarà in parte invivibile, soprattutto la parte sud. L’esodo verso nord che vediamo adesso è niente in confronto. I nostri nipoti se la vedranno brutta ma tanta gente oggi riesce a fregarsene. Egoismo pazzesco. I nostri nipoti ci odieranno e avranno ragione. I veri manipolati sono quelli stile Bigman2, col cervello gestito da chi si arricchisce col petrolio.

Bigman2 3 mesi fa su tio
Sono marionette al soldo del WEF. Gente debole e mani polabile, ma oltretutto rica ttabile con pochi spiccioli...

tulliusdetritus 4 mesi fa su tio
È un po’ come se per bloccare gli aumenti dei premi di cassa malati sì incollassero davanti alle entrate degli ospedali. Vorrà pur dire qualcosa se non riescono a capirla

Aaahhh 4 mesi fa su tio
Fa piacere leggere il commento della gysin ADESSO. Sarebbe stato meglio averlo sentito ben prima delle elezioni ma non ricordo abbia mai preso pubblicamente posizione contro questi fastidiosi individui

Se7en 4 mesi fa su tio
Risposta a Aaahhh
🤣👍…

Princi 4 mesi fa su tio
Risposta a Aaahhh
hai ragione , non ha preso posizione perchè li appoggiava

T-34 4 mesi fa su tio
Non è che magari hanno giustamente perso i voti anche per essersi clamorosamente riconvertiti in guerrafondai favorevoli all'esportazioni illegale di armamenti dove c'è la guerra? Una volta si definivano più o meno di "sinistra (?)" (da sempre ostile alle armi e all'esercito) e apparentemente non gli veniva in mente di attentare nientemeno che alla neutralità. Di certo, in questa scandalosa vicenda - che se non si fosse verificata per davvero nessuno se la sarebbe mai immaginata nemmeno nei sogni notturni più surreali conseguenti ad un'indigestione di fondue e raclette messe assieme - hanno fornito un assist non da poco all'UDC. Bella mossa!

Aaahhh 4 mesi fa su tio
Risposta a T-34
Ma sono bombe bio…

Aaahhh 4 mesi fa su tio
Non è colpa loro infatti sono inutili e inermi. Però sanno dare fastidio, sono molto abili in quello.

SO2 4 mesi fa su tio
Brutta bestia la megalomania ...che diano fastidio alla popolazione e siano controproducenti alla causa ambientalistica non e' un opinione, e' un fatto

Martino Vescovo 4 mesi fa su tio
1991 la Lega ultradestra ha bloccato il Gottardo. In segno di protesta contro i verdi...

Se7en 4 mesi fa su tio
Risposta a Martino Vescovo
…l’hanno fatto una volta e si parla di 30 anni fa…! Questi fenomeni da 🎪 lo fanno ad ogni occasione…!

Lello 4 mesi fa su tio
prima o poi qualcuno si farà male,state giocando col fuoco

Martino Vescovo 4 mesi fa su tio
Parliamo del cambiamento climatico, dell’inquinamento dell’aria, del traffico eccessivo, del petrolio per il riscaldamento, dei trasporti, dell’eccesso di plastica, ecc. o solo di attribuzione di colpa? I verdi non sono probabilmente gli unici colpevoli?

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a Martino Vescovo
Martino Vescovo: sono d'accordo e non nego tutti i problemi che elenchi, nel mio piccolo cerco di avere un comportamento più ecologico possibile, ma non posso permettermi di cambiare auto e di cambiare il sistema di riscaldamento, sia per una questione finanziaria che logistica. Le proposte estremistiche dei verdi, che tendono a punire chi non si adegua ai loro standard (Tassa sui carburanti fossili, tassa sui biglietti aerei, ecc...)

UtenteTio 4 mesi fa su tio
"non si può escludere" io non lo escludo e lo confermo, ma la colpa, cara Greta è anche vostra che ad oggi non avete dimostrato nulla, e poi girate in macchina o riscaldate le case solo con i pannelli, termopompa, oppure avete ancora la nafta? Io uso la nafta e me ne vanto perché non ho i soldi (oltre 80'000.-) per cambiare vettore energetico.

Geremia 4 mesi fa su tio
I Verdi avrebbero dovuto prendere le distanze dagli attivisti ma speravano che avrebbero guadagnato elettori grazie a loro. È avvenuto il contrario. Dilettanti

Peter Parker 4 mesi fa su tio
Ma Renovate Switzerland…ma come…..ma perche’…….ma dove…… Sono tentato a mandarvi un contributo, non vorrei che vi scioglieste come neve al sole….(per stare in tema), davvero dovete continuare ad esistere perché siete un vero spasso per me. Grazie per continuare su questa strada, incollati….

Gufo1 4 mesi fa su tio
"c'est le ton qui fait la musique". Atti estremi, slogan urlati non portano ad un dialogo ma ad un rifiuto.

Sciguetto 4 mesi fa su tio
I cari Verdi anguria comincino ad essere coerenti, non si può sproloquiare sul clima un giorno sì e l’altro pure e poi, all’atto pratico, bloccare le proposte di siti per fotovoltaico e/o eolico, come successo già due volte in Svizzera Francese… non si può avere il soldino E il panino…

Se7en 4 mesi fa su tio
… questa gente è da rinchiudere, ma non in galera, ma al manicomio….! Bloccare il traffico sdraiandosi in mezzo alle strade, pensano di risolvere qualcosa? Che colpa ne ha il cittadino? Andate a Berna a rompere le ⚽️⚽️ se volete smuovere “forse”un po’ le acque. Oltretutto perché fanno tutto questo “solo” per il clima, quando altre nazioni inquinano mille volte più della Svizzera e cosa fanno loro? Le guerre che ci sono purtroppo in questo momento, credete che non inquini?… oltre a tantissime altre situazioni causate dalla guerra ancora più serie, come la perdite di vite umane, distruzione totale e tanto altro…! Mah …

#JenaPlinsky 4 mesi fa su tio
Salviamo vite? I dottori, i soccorritori, i pompieri salvano vite… voi al massimo li fate arrivare tardi quando vi incollate in strada…

Il Ticinese DOCG 4 mesi fa su tio
Darà fastidio, soprattutto se si é coinvolti direttamente nella colonna ma almeno loro ci mettono la faccia e qualcosa fanno per davvero! Nessuno vuole ammetterlo e stiamo tenendo gli occhi molto chiusi ma questo sistema ci sta portando ad una fine molto precoce per via di questi cambiamenti climatici. Ci saranno guerre e molto altro nei prossimi anni. Tutti pensiamo di essere al sicuro ma guardate cosa é successo con la galleria del Gottardo. Fai saltare un portale e la linea ferroviaria e hai paralizzato un intero cantone/nazione. E per sistemare tutto si parla di mesi. Quando poi succedono certe cose i frontalieri non salgono mica a lavorare.... ergo sistema sanitario KO e molto altro.

Panoramix il Druido 4 mesi fa su tio
Certi atteggiamenti, al momento di apporre una crocetta sulla scheda, influiscono eccome!
NOTIZIE PIÙ LETTE