Cerca e trova immobili

SVIZZERAStagione sciistica, salgono i prezzi di abbonamenti e biglietti

22.10.23 - 08:05
In sette località su 24 le società di gestione hanno deciso di alzare le tariffe
Foto 20 Minuten
Fonte 20 Minuten
Stagione sciistica, salgono i prezzi di abbonamenti e biglietti
In sette località su 24 le società di gestione hanno deciso di alzare le tariffe

ZURIGO - Presto sarà il momento di tirare fuori gli sci o lo snowboard dalla cantina e non mancheranno i mugugni nel dare un'occhiata ai prezzi di biglietti e abbonamenti che in diverse stazioni sciistiche subiranno un aumento.

È il quotidiano 20 Minuten ad avere fatto una panoramica di quello che troveranno gli appassionati dello sci all'apertura della prossima stagione. E in almeno sette dei 24 impianti interpellati le tariffe salgono. Ecco alcuni dei comprensori dove per sciare si pagherà di più.

Stazioni sciistiche dei Grigioni: aumento del 6%, a Laax si arriva al 7 - I costi nei settori dell'energia, degli investimenti e dei pezzi di ricambio faranno lievitare i prezzi del 6%. Secondo l'amministratore delegato di Bergbahnen Flumserberg, Mario Bislin, i prezzi durante la settimana passeranno da 65 a 68 franchi, e nel fine settimana da 69 a 72 franchi. «Finora abbiamo sempre cercato di sostenere la maggior parte dei costi aggiuntivi per l'energia, i costi dei materiali o i costi del carburante attraverso la nostra azienda - spiega Bislin - ma causa dell'aumento sproporzionato dei prezzi questo non è più possibile». A Laax l'anno scorso i biglietti giornalieri erano disponibili a partire da 55 franchi svizzeri, quest'anno il prezzo ha dovuto essere leggermente adeguato a causa dell'inflazione generale, informa l'ufficio stampa. Il biglietto giornaliero più economico sarà più caro del 7%. A Samnaun il giornaliero costerà invece il 7,5% in più.

Aree sciistiche dell'Alta Engadina: i biglietti aumentano del 3%, restano stabili i prezzi degli skipass annuali - Secondo l'ufficio stampa, in alcune località dell'Alta Engadina i prezzi dei biglietti subiranno un leggero aumento del 3%. Anche qui «Il motivo è il notevole aumento dei costi energetici». Restano invece invariati i prezzi degli skipass annuali.

Stazioni sciistiche a Berna - Se le condizioni lo permetteranno, il comprensorio sciistico inizierà ad operare nei weekend invernali non prima del 18 novembre, mentre la data di inizio ufficiale è il 2 dicembre. Per questa stagione invernale, Adelboden-Lenk introduce un nuovo modello di tariffazione dinamica per i biglietti da mezza giornata a 14 giorni e per i biglietti da 20 giorni. Le tariffe si basano su vari fattori come la fase stagionale, il giorno della settimana, l'ora della prenotazione e, da un certo punto, le previsioni meteo. Non viene deliberatamente comunicato un prezzo massimo predefinito, poiché il comprensorio sciistico non sa dove si assesterà il prezzo effettivo e se verrà raggiunto un prezzo massimo predefinito, riporta 20 Minuten.

Nel cantone di Obvaldo i prezzi più alti: si toccherà anche il 10% - Dove sciare costerà invece di più sarà nel cantone di Obvaldo: il primato dei rialzi spetta alla stazione di Melchsee-Frutt dove abbonamenti e biglietti lieviteranno fino al 10%.

 

 

COMMENTI
 

Aaahhh 4 mesi fa su tio
Nessuna proposta da sinistra di fare giornaliere in base al reddito?

Voilà 4 mesi fa su tio
Risposta a Aaahhh
Aaahhh: no, ma grazie al decreto Morisoli taglieranno i sussidi anche alle stazioni sciistiche.

B.P.66 4 mesi fa su tio
Tutto che sale, qualcosa che scende?!?!?!?!?!?!?!?!??

Lello 4 mesi fa su tio
Risposta a B.P.66
io qualcosa che scende ce l'ho...sono già arrivate alle ginocchia

C.B. 4 mesi fa su tio
Risposta a B.P.66
Poi a Gennaio uscirà l'articolo con scritto: Poca affluenza sulle pistena causa della Meteo!! Aah si, proprio per colpa della Meteo!

Righe76 4 mesi fa su tio
Poca neve tanti costi, giocattolo per ricchi!

UtenteTio 4 mesi fa su tio
Risposta a Righe76
Qualsiasi sport oggi è diventato un giocattolo per ricchi o per genitori che devono fare sacrifici, perché anche solo portare un figlio ad un allenamento è un costo (posteggio dove lo fanno pagare e benzina).

MR81 4 mesi fa su tio
Pel da foca e via!

Ascot 4 mesi fa su tio
Vabbè… tanto fra un po’ non ci sarà più neve

Dapat 4 mesi fa su tio
Con tutti gli aumenti che ci saranno, la gente comincerà a “scegliere”…, con il rischio che a fine stagione le stazioni sciistiche ( complice magari anche la carenza di neve) piangeranno miseria 🤷🏼‍♂️

blitz65 4 mesi fa su tio
mica lo dice il dottore che bisogna andare a sciare

Gimmi 4 mesi fa su tio
E te pareva!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE